E' possibile raffinare la ricerca cliccando sui filtri proposti (nella colonna a sinistra), oppure utilizzando il box di ricerca veloce o la relativa ricerca avanzata.

وُجِدَت 1071701 وثائق.

مشاهدة المُعْلَمَاتِ
Cento storie per cento canzoni
0 0 0
كتب عصرية

Barbarossa, Luca <1961->

Cento storie per cento canzoni / Luca Barbarossa ; disegni di Michele Bernardi

La nave di Teseo, 2024

  • لا يمكن حجزه
  • مجموع النسخ: 1
  • تحت الإعارة: 0
  • حُجُوزات: 0

نبذة مختصرة: “La canzone è una sintesi basata sull’equilibrio tra musica e parole, preferibilmente melodica, ricordabile. La canzone però è soprattutto emozione, vibrazione, evoca luoghi, periodi, sensazioni. È voce, timbrica, intensità interpretativa, virtuosismo o semplicità. La canzone è un grido oppure un sospiro, un sussurro. La canzone è d’amore, quasi sempre. C’è la canzone di protesta, di denuncia, ma le canzoni che cantiamo sotto la doccia, quando fa freddo in motorino, nelle serate con gli amici, nove volte su dieci parlano d’amore. La canzone è immagine, niente come una canzone ti fa vedere, intuire quello che stai ascoltando. La canzone che esce dalla radio, orchestre con cantanti che non vedi ma ti sembra di essere lì con loro, arrangiamenti avvolgenti, fiati, violini, ritmiche. La canzone che entra nelle case con i suoi i divi attraverso la televisione, concorsi, gare, da Sanremo al Cantagiro, da Un disco per l’Estate al Festivalbar, poi MTV, infine i talent. La canzone è concerti, nei club, negli stadi, nei teatri, nelle piazze, fino a Woodstock o al Live Aid. La canzone è disco nel grammofono, nel giradischi, nel mangiadischi, musicassette sparate a palla in macchina, CD, copie pirata, streaming. La canzone è cinema, quando si fermano i dialoghi e parte un pezzo che ti ricorderà per sempre quel film, quella scena. La canzone è ballo sfrenato o ninna nanna, è girotondo. Insomma la canzone è quasi tutto, alzi la mano chi non ha almeno una canzone della vita.”

Topè
0 0 0
كتب عصرية

Piumini, Roberto <1947->

Topè / Roberto Piumini ; illustrazioni di Isadora Bucciarelli

Biancoenero, 2024

نبذة مختصرة: Una mattina, quando si svegliò, Topè mise il naso fuori dalla tana e sentì un profumo delizioso. Annusa e cammina, annusa e cammina, arrivò davanti a un grande sasso... Roberto Piumini racconta le tenere avventure di Topè, un topolino alle prese con le prime grandi sfide della vita.

Cuore nero
0 1 0
كتب عصرية

Avallone, Silvia <1984->

Cuore nero / Silvia Avallone

Rizzoli, 2024

نبذة مختصرة: Nascosto tra le maestose montagne, il borgo di Sassaia è un luogo dove il silenzio regna sovrano e l'inverno avvolge con uno spesso strato di neve. È qui che un giorno arriva Emilia, una giovane di trent'anni dai capelli rossi carica di borse e valigie. La vita di Emilia si intreccia con quella di Bruno, entrambi immersi nelle proprie solitudini: Bruno cerca rifugio dal male subito, mentre Emilia fugge da un passato di cui ha pagato il prezzo con il carcere. Per entrambi, questo luogo distante dal mondo e dal buio abisso del passato, sembra essere l'unica via di redenzione per le loro vite interrotte, per una giovinezza che entrambi, per ragioni diverse, vorrebbero rinnegare. Ma il destino implacabile raggiunge tutti, senza distinzioni tra vittime e responsabili, tra colpevoli e innocenti. Alcune colpe, forse, restano irrimediabilmente irrisolte.

Morte nel chiostro
4 0 0
كتب عصرية

Simoni, Marcello <1975->

Morte nel chiostro / Marcello Simoni ; con disegni dell'autore

La Nave di Teseo, 2024

نبذة مختصرة: Ottobre 1187. Durante le solenni esequie di papa Urbano III, due misteriosi pellegrini discutono dell'insolita sparizione di una reliquia preziosa. Il giorno successivo, nel tranquillo monastero di San Lazzaro, una monaca viene trovata impiccata. Nonostante sembri trattarsi di un tragico suicidio, all’interno della comunità religiosa c’è chi sospetta una torbida connessione tra questa morte e l'enigma della reliquia mancante. Engilbera di Villers, la sagace badessa impegnata a completare un trattato erboristico donatole dalla sua maestra, e Beatrice de’ Marcheselli, una giovane vedova in fuga dalle insistenti proposte matrimoniali del cognato, si ritrovano a indagare sulla morte della consorella. Questa indagine le porterà a scoprire legami inaspettati tra la morte del pontefice e la scomparsa di una reliquia da San Giovanni d’Acri: un oggetto che svelerà ben presto un passato oscuro e una lunga scia di omicidi

Uzbekistan
0 0 0
كتب عصرية

Uzbekistan : l'avanguardia nel deserto / a cura di Giuseppe Barbieri e Silvia Burini

Electa, 2024

  • لا يمكن حجزه
  • مجموع النسخ: 1
  • تحت الإعارة: 0
  • حُجُوزات: 0

نبذة مختصرة: Due sedi, un progetto unitario, un catalogo unico. Attraverso i due appuntamenti "La luce e il colore" e "La forma e il simbolo", promossi e sostenuti dalla Fondazione per lo Sviluppo dell'Arte e della Cultura dell'Uzbekistan (ACDF), per la prima volta in Europa si presenta l'affascinante sviluppo della pittura in Uzbekistan dalla fine del XIX secolo, quando si avvia in Centro-Asia un'esperienza di pittura da cavalletto, a dopo la metà degli anni '30, il momento che segna l'avvento dei dettami del Realismo Socialista. In poco più di vent'anni si compie una straordinaria e feconda interazione tra le tendenze artistiche più aggiornate dell'avanguardia europea, filtrate dal milieu artistico e culturale russo, con la cultura artistica islamica, che da secoli dominava l'Asia centrale, e con la lunga tradizione uzbeka dell'ornamentalismo, che connotava l'arte, l'architettura e le arti applicate di quelle terre. Dopo la Rivoluzione d'Ottobre il Commissariato del Popolo per l'istruzione invia in Uzbekistan una cinquantina di opere dell'Avanguardia storica; dalla fine degli anni '50 Igor' Savickij raccoglierà a Nukus una enorme quantità di reperti archeologici, manufatti di artigianato e arte popolare, opere e fogli di grafica di artisti uzbeki e sovietici, dando vita alle straordinarie raccolte del museo che oggi porta il suo nome. L'esito di questa commistione sono le straordinarie raccolte dei musei di Stato uzbeki di Nukus e Tashkent, di cui viene presentata un'accurata selezione, esposta e pubblicata per la prima volta in Europa.

Guida alla biblioteca e alla ricerca bibliografica
0 0 0
كتب عصرية

Bianchini, Carlo <1967-> - Guerrini, Mauro <1953->

Guida alla biblioteca e alla ricerca bibliografica / Carlo Bianchini, Mauro Guerrini ; con la collaborazione di Denise Biagiotti ; prefazione di Paolo Liverani ; postfazione di Alberto Salarelli

Editrice bibliografica, 2024

نبذة مختصرة: La Guida si presenta come un prezioso compagno di viaggio nella comprensione e nell’uso dei servizi offerti dalle biblioteche, in particolare dell'Università, per lo sviluppo di una ricerca scientifica e bibliografica. Pone attenzione alla definizione e all’impiego dei repertori, dei cataloghi, dei discovery tool, delle banche dati, dei portali, delle collezioni digitali e valorizza le risorse open access liberamente e gratuitamente disponibili in rete. Si focalizza sulla stesura di un testo, sullo stile citazionale, sulle strategie d’interrogazione e sugli strumenti che consentono di trovare, identificare, selezionare, ottenere e utilizzare in modo consapevole, corretto e critico fonti informative di qualità. Il risultato è la presentazione del metodo bibliografico come strumento per la ricerca e della biblioteca come laboratorio di conoscenza, spazio di studio, luogo di lavoro e d’incontro con persone che condividono il medesimo percorso di formazione e crescita personale.

Le mappe del tesoro
0 0 0
كتب عصرية

Gila, Paolo - Mazziero, Maurizio <analista finanziario>

Le mappe del tesoro : geopolitica delle materie prime : la vera sfida strategica del XXI secolo / Paolo Gila, Maurizio Mazziero

Hoepli, 2024

  • لا يمكن حجزه
  • مجموع النسخ: 1
  • تحت الإعارة: 0
  • حُجُوزات: 0

نبذة مختصرة: "Le mappe del tesoro" vi trasporta in un viaggio avvincente al cuore delle dinamiche globali che definiscono il valore fondamentale delle materie prime per l’economia e per la geopolitica. Che cosa accade quando le superpotenze mondiali si scontrano per il controllo di queste risorse vitali? Scopritelo attraverso la rilettura strategica di tre episodi chiave. La minaccia del 2016 del presidente cinese Xi Jinping di bloccare le esportazioni di Terre rare verso gli USA, tappa cruciale nel duello economico con l’ex presidente statunitense Donald Trump. Che cosa significa per il futuro della tecnologia e dell’energia rinnovabile? L’audace proposta del presidente russo Vladimir Putin nel gennaio del 2024 di creare una Borsa granaria dei Paesi BRICS che, di fatto, è un tentativo per ridisegnare le regole del commercio globale di materie prime alimentari. Riuscirà questa mossa a liberare le contrattazioni dal dominio del dollaro? L’influenza crescente di Russia e Cina in Africa, che sfida apertamente decenni di legami occidentali. Come si sta ridisegnando la mappa delle alleanze globali per il reperimento delle risorse energetiche, alimentari e industriali? Queste analisi, insieme ad altri approfondimenti, rivelano con chiarezza non solo le strategie di potere di Washington e dell’Occidente, di Mosca e di Pechino, ma descrivono anche il più ampio teatro di guerra strategica per il dominio delle risorse planetarie, dove ogni mossa è calcolata e nessun espediente è escluso, nemmeno la guerra aperta. Gli autori ci guidano attraverso un’esplorazione di luoghi, visioni e mappe, per rispondere alla domanda finale: chi dominerà il mondo al termine di queste battaglie?

Il prezzo delle mele
0 0 0
كتب عصرية

Monacelli, Tommaso <1968->

Il prezzo delle mele : l'inflazione oltre i pregiudizi e i luoghi comuni / Tommaso Monacelli

Egea, 2024

  • لا يمكن حجزه
  • مجموع النسخ: 1
  • تحت الإعارة: 0
  • حُجُوزات: 0

نبذة مختصرة: Secondo un sondaggio recente, l'inflazione è la preoccupazione maggiore di un'altissima percentuale di cittadini in una trentina di Paesi. Eppure coloro che dimostrano di saper rispondere correttamente a una semplice domanda di educazione finanziaria su questo tema sono decisamente pochi. Il libro offre finalmente a tutti un'occasione per capirci di più.

La foto mi guardava
0 0 0
كتب عصرية

Petrowskaja, Katja <1970->

La foto mi guardava / Katia Petrowskaja ; traduzione di Ada Vigliani

Adlephi, 2024

  • لا يمكن حجزه
  • مجموع النسخ: 1
  • تحت الإعارة: 0
  • حُجُوزات: 0

نبذة مختصرة: Per anni, Katja Petrowskaja si è cimentata in un genere tanto antico quanto arduo, l’ecfrasi: non già di dipinti, ma di fotografie. Fotografie in cui si è imbattuta in una mostra, in un libro, in un mercato delle pulci; fotografie d’autore o riaffiorate dal suo archivio personale. Fotografie, sempre, dalle quali si è sentita scrutata, indagata, interpellata – come nel caso del minatore del Donbass avvolto dal fumo di una sigaretta. In un’epoca in cui dalle immagini siamo sopraffatti – tanto che, per sbarazzarcene in pochi istanti, abbiamo imparato a farne lo scrolling –, la Petrowskaja ha scelto l’audace via dell’osservazione lenta e minuziosa, l’unica in grado di spiegare l’attrazione che suscitavano in lei, e insieme di renderle parlanti, di svelarne segreti, di ricostruire la realtà che circondava quel lembo in apparenza inerte di vita, di trasformarle in storie. Storie che hanno spesso a che vedere con la Storia, con le « date che continuano a mordere », con le ferite immedicabili del Novecento, con le speranze infrante e le fedi vanificate dal tempo. Le fotografie scelte dalla Petrowskaja – dalla piccola Mira sopravvissuta al ghetto di Varsavia alla « triste poesia » dell’America fissata da Robert Frank, dalle restricted areas dell’Unione Sovietica al portone della Lubjanka incendiato nel 2015 da Pëtr Pavlenskij – scrutano, indagano, interpellano noi tutti, e la loro ecfrasi si rivela un magnifico racconto.

Be my agent
0 0 0
كتب عصرية

Cardinale, Nora <editor>

Be my agent : con il cuore non si negozia / Nora Cardinale

SEM, 2024

  • لا يمكن حجزه
  • مجموع النسخ: 1
  • تحت الإعارة: 0
  • حُجُوزات: 0

نبذة مختصرة: Emma Malerba è cresciuta con una madre single e ha passato l’adolescenza tra il piccolo negozio materno e la biblioteca, preferendo di gran lunga quest’ultima. Nicolas Nobili è nato in una famiglia ricca e incentrata sull’azienda vinicola del padre, mentre lui aveva la testa sempre e soltanto immersa nei romanzi. Nonostante condividano la cittadina d’origine, Emma e Nicolas non potrebbero essere più distanti per estrazione e storia familiare, eppure hanno costruito un legame fortissimo. Amici da una vita, insieme hanno coltivato una sfrenata passione per i libri e insieme hanno raggiunto il loro sogno: lasciarsi la provincia alle spalle per approdare nella Milano capitale dell’editoria, al servizio di due note agenzie letterarie. Ma la stessa carriera che sembrava unirli, ora li divide, portando a galla invidie e gelosie che in realtà celano un amore mai confessato. Emma lavora per Carlotta Accorsi, la “Miranda Priestly” del mondo del libro, e Nicolas per Guglielmina Sogliano, l’allieva della Accorsi poi ribellatasi alla maestra e divenuta una delle sue più acerrime rivali. Così, da inseparabili quali erano, Emma e Nicolas si ritrovano a duellare per sottrarsi a vicenda gli autori più promettenti, anche se capiranno presto che l’unica vera posta in gioco è il loro rapporto.

Un tranquillo weekend di omicidi
0 0 0
كتب عصرية

McDorman, Dann <1975->

Un tranquillo weekend di omicidi / Dann McDorman ; traduzione di Elena Cantoni

Piemme, 2024

  • لا يمكن حجزه
  • مجموع النسخ: 1
  • تحت الإعارة: 0
  • حُجُوزات: 0

نبذة مختصرة: Un esclusivo club di caccia isolato da una tempesta senza precedenti. Un gruppo di ricchi sconosciuti con troppi segreti. Tutti sono sospetti al West Heart Club nessuno escluso. Un giallo con al centro un posto suggestivo - metti, un esclusivo club di caccia nei boschi dell'Upstate New York, a cui sono ammessi solo i membri di poche, ricchissime famiglie che si riuniscono per cacciare orsi e cervi, bere Martini e seppellire i loro sporchi segreti. Un giallo in cui, naturalmente, non può mancare un detective, uno di quelli vecchio stampo con la sigaretta tra le dita e l'aria più che vissuta, capitato lì per caso, invitato da uno dei soci. Un ospite un po' troppo ficcanaso... E poi, la ciliegina sulla torta: il morto. Magari il cadavere di una bella signora, una delle mogli, rinvenuto sulla riva del lago pieno di pesci e canoe di lusso. Una signora che, nel gruppetto di amici del club, di nemici ne aveva parecchi. A questo punto basta aggiungere una terribile tempesta che blocca tutti quanti lassù, senza via d'uscita, e il gioco è fatto...

Omicidio sul Danubio
0 0 0
كتب عصرية

Maly, Beate <1970->

Omicidio sul Danubio : il terzo caso di Ernestine e Anton / Beate Maly ; traduzione di Rachele Salerno

Emons, 2024

  • لا يمكن حجزه
  • مجموع النسخ: 1
  • تحت الإعارة: 0
  • حُجُوزات: 0

نبذة مختصرة: Memore delle precedenti disavventure, l’ex farmacista Anton Böck non vuole saperne di partire per una crociera sul Danubio con Ernestine Kisch, l’amica adorata che ha appena ricevuto in omaggio due biglietti. Tuttavia, la prospettiva dei sontuosi pasti, e ancor più l’occasione di vedere a bordo uno dei migliori film dell’anno, Il gabinetto del dottor Caligari, finiscono per vincere ogni sua resistenza. L’Impero austro-ungarico è da poco tramontato, e l’elegante piroscafo ospita a bordo nostalgici del vecchio ordine e nuovi imprenditori, psichiatri e sensitive. Il primo giorno di navigazione trascorre tra chiacchiere, pettegolezzi e qualche spiacevole imprevisto, come i freni manomessi di una sedia a rotelle e un lampadario che improvvisamente si sgancia dal soffitto. La mattina seguente, quando l’anziano conte von Jesenky non si sveglia, la sua morte è attribuita alla tanto decantata, ma in realtà avariata, zuppa di pesce ungherese della sera prima. Se il cuoco rischia il licenziamento, sono in molti a beneficiare di questa morte. Pur contrariato per le troppe attenzioni che il capitano riserva a Ernestine, Anton non sa negarle il suo aiuto e insieme cominciano a scandagliare il passato dei compagni di viaggio. Terzo volume della serie con Ernestine e Anton.

Le mie prime 100 parole
0 0 0
كتب عصرية

Marvel Studios

Le mie prime 100 parole / [Marvel]

Giunti, 2024

In volo con Leonardo!
0 0 0
كتب عصرية

Stilton, Geronimo <personaggio>

In volo con Leonardo! / Geronimo Stilton

Piemme, 2024

نبذة مختصرة: Geronimo parte con Tea e i nipotini per una nuova vacanza nel Tempo a bordo del camper Ulisse: questa volta la meta è Firenze nell'anno 1505, in pieno Rinascimento! Arrivati a destinazione, Geronimo e i suoi si imbattono in Gian Giacomo Topetti, l'assistente di Leonardo da Vinci...

Brescia, luglio 1974-maggio 2014
0 0 0
كتب عصرية

Rivetta, Franco <fotografo>

Brescia, luglio 1974-maggio 2014 : immagini ed emozioni / immagini di Franco Rivetta ; testi di Fabio Petromer ; editing fotografico Gino Ferri

Fondazione Luigi Micheletti, 2024

نبذة مختصرة: Pubblicato in occasione di Gli dei se ne vanno, gli arrabbiati restano, mostra (tenuta al MO.CA, Brescia, dal 3 maggio al 30 giugno 2024) di fotografie che documentano momenti di mobilitazione sociale a Brescia soprattutto nella seconda metà degli anni Settanta, con qualche raro scatto del periodo 2012-2014

La parte sbagliata
0 0 0
كتب عصرية

Coppo, Davide <1986->

La parte sbagliata / Davide Coppo

E/o, 2024

  • لا يمكن حجزه
  • مجموع النسخ: 2
  • تحت الإعارة: 0
  • حُجُوزات: 0

نبذة مختصرة: «Con una lucidità cristallina e una tenerezza raggelante, La parte sbagliata riesce a raccontare la fascinazione di un ragazzo per la violenza attraverso il filtro dell’incanto adolescenziale: non per odio o ribellismo ma come esito tragico di una timida ricerca di senso». Vincenzo Latronico. Cosa spinge un giovane di buona famiglia, senza particolari traumi alle spalle, a scegliere la via dell’estremismo politico? Siamo negli anni Duemila, non nei Settanta: Ettore, il protagonista del libro, lasciata la periferia e arrivato in città per iscriversi in un grande liceo del centro, si ritrova senza punti di riferimento, sperduto, soprattutto umanamente, in un territorio e una comunità in cui non sa ritrovare riferimenti né amicizie. Li troverà presto in un gruppo neofascista, prima per caso, e poi coltivando da sé la propria stessa radicalizzazione, il distacco dalla famiglia e dagli amici, fino a un inevitabile e tragico finale. È un romanzo di formazione sbagliata, un climax non tanto – non solo – di violenza, ma anche di legami che si stringono, altri che si sfilacciano, e soprattutto di costruzione di un’identità. Allo stesso tempo, è una confessione intima, sia tenera che dolorosa, dello spaesamento emotivo con cui ci si trova a fare i conti durante l’adolescenza, e un viaggio nell’attrazione che il male sa sempre esercitare.

La vita s'impara
0 0 0
كتب عصرية

Augias, Corrado <1935->

La vita s'impara / Corrado Augias

Einaudi, 2024

نبذة مختصرة: Arrivato alla soglia dei novant’anni, dopo aver affascinato i suoi lettori con i segreti della Storia, della musica e della religione, Corrado Augias racconta l’avventura di una vita, la sua. E con grande talento di narratore, evoca l’infanzia in Libia, il ritorno a Roma, l’incubo dell’occupazione tedesca, il collegio cattolico, i primi passi nel giornalismo, e poi «Telefono giallo» e «la Repubblica». È un racconto che ha il calore e l’empatia della conversazione tra amici: la vita s’impara, ci dice Augias – soprattutto se non si perdono mai la curiosità intellettuale e la passione civile. A quasi novant’anni, Corrado Augias è un prezioso testimone del cambiamento. L’Italia di oggi – esclusi gli eterni vizi nazionali – assomiglia poco a quella di ieri. Augias ci racconta l’infanzia passata in Libia al seguito del padre ufficiale della Regia Aeronautica; la guerra e i bombardamenti; l’incubo di una feroce e lugubre occupazione; gli anni in un collegio cattolico, per lui che oggi si confessa ateo. E poi la vita professionale, il giornalismo, i libri, le fortunate circostanze che lo hanno reso partecipe di tre eventi importanti nella vita culturale del paese: la nascita della Direzione centrale programmi culturali della Rai; la fondazione del giornale «la Repubblica» nel 1976, il rilancio di RaiTre nel 1987. L’invenzione di alcuni fortunati programmi televisivi da «Telefono giallo» a «Babele», da «Città segrete» alla più recente creatura «La gioia della musica», ultimo programma ideato per la Rai prima del passaggio a La7 ancora una volta con un fortunato programma di cultura: «La Torre di Babele». Accadimenti che sono però solo la parte pubblica di un percorso che ha una componente intima ancora più interessante: il lungo apprendistato a una matura dimensione d’intellettuale. Agli eventi che hanno scandito la sua vita, Augias affianca le letture di cui s’è nutrito e dalle quali ha «imparato a vivere».

L'industria della canzone
0 0 0
كتب عصرية

Sibilla, Gianni <1971->

L'industria della canzone / Gianni Sibilla

Laterza, 2024

  • لا يمكن حجزه
  • مجموع النسخ: 1
  • تحت الإعارة: 0
  • حُجُوزات: 0

نبذة مختصرة: Dalla canzone italiana classica al rap e alla trap, da Elvis Presley a Taylor Swift, dai concerti e dai videoclip al Festival di Sanremo: uno studio sistematico ricostruisce il ruolo narrativo, produttivo e simbolico della canzone e del suo rapporto con l’industria e i media. Ogni giorno vengono pubblicate sulle piattaforme più di centomila canzoni: arricchiscono un catalogo di oltre cento milioni di brani, accessibili in streaming. Non solo su Spotify o YouTube, le canzoni sono ovunque: su Instagram o su TikTok, nella sigla o nella scena di una serie, alla tv o alla radio. È quasi impossibile passare un giorno senza ascoltarne una, e per questo si tende a darle per scontate. La canzone, invece, è uno degli oggetti più complessi della cultura contemporanea e, con l’avvento delle piattaforme, è diventata ancora più pervasiva ed è cresciuta esponenzialmente l’industria, dalla discografia ai live, dai media tradizionali a quelli digitali.

Essere ebrei oggi
0 0 0
كتب عصرية

Della Pergola, Sergio <1942->

Essere ebrei oggi : continuità e trasformazioni di un'identità / Sergio Della Pergola

Il Mulino, 2024

  • لا يمكن حجزه
  • مجموع النسخ: 1
  • تحت الإعارة: 0
  • حُجُوزات: 0

نبذة مختصرة: L'attuale crisi globale rischia di riaccendere il fuoco dell'antisemitismo in tutto il mondo. Informazione e conoscenza sono gli antidoti al pregiudizio. Ecco perché "Essere ebrei, oggi" è una guida tempestiva alla inquieta identità ebraica, a Israele, al nostro tempo Che cosa significa essere ebrei, oggi? Chi si definisce ebreo? Come si manifesta l'identificazione ebraica individuale e collettiva, attraverso quali contenuti? In una prospettiva storica, prima dell'emancipazione in Europa, un individuo identificato come ebreo per via della religione veniva solitamente identificato come tale anche attraverso l'etnia o la lingua, il luogo di residenza, il lavoro svolto e altro ancora. Questo rafforzava la separazione tra ebrei e non-ebrei. Oggi però le cose sono cambiate e stanno cambiando. Emerge un'identità ebraica contemporanea in cui la religione gioca un ruolo importante ma non predominante, in particolare in Israele, e nella quale i giovani millennials, soprattutto statunitensi, hanno posizioni molto critiche nei confronti del governo israeliano. A partire da una grande inchiesta condotta in Israele, Stati Uniti, Europa e Italia, Sergio Della Pergola va al cuore di uno dei temi del nostro presente e ci aiuta a comprendere davvero l'epoca che stiamo vivendo.

Per la rivoluzione liberale
0 0 0
كتب عصرية

Einaudi, Luigi <1874-1961>

Per la rivoluzione liberale : scritti / Luigi Einaudi ; prefazione di Francesco Perfetti ; con un testo di Piero Gobetti

Aragno, 2024

  • لا يمكن حجزه
  • مجموع النسخ: 1
  • تحت الإعارة: 0
  • حُجُوزات: 0

نبذة مختصرة: Il pensiero di Luigi Einaudi si viene formando in anni torbidi per l'Italia; durante una crisi che ha estenuato tutte le nostre capacità creative e in cui la reazione dominante pare un'espressa rinuncia del popolo al suo compito europeo. La lotta politica si semplifica necessariamente intorno allo schema conservatori-progressisti. Il liberalismo più coerente alla tradizione di autonomia - preclusa la strada ad ogni azione positiva - deve limitarsi a postulare il riconoscimento della libertà come condizione e premessa necessaria…