E' possibile raffinare la ricerca cliccando sui filtri proposti (nella colonna a sinistra), oppure utilizzando il box di ricerca veloce o la relativa ricerca avanzata.

Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Genere Saggi

Trovati 528140 documenti.

Mostra parametri
I guerrieri della tempesta
0 0 0
Libri Moderni

Cornwell, Bernard <1944->

I guerrieri della tempesta / romanzo di Bernard Cornwell ; traduzione di Donatella Cerutti Pini

Longanesi, 2018

  • Copie totali: 41
  • A prestito: 35
  • Prenotazioni: 8

Abstract: La lotta di Uhtred tra la famiglia e la lealtà, tra giuramenti dati e richieste politiche, non ha alcuna soluzione facile. E lo scontro tra i Vichinghi e i Sassoni risuonerà in tutto il paese.

I prescelti
0 0 0
Libri Moderni

Sem-Sandberg, Steve <1958->

I prescelti / Steve Sem-Sandberg ; traduzione di Alessandra Albertari

Marsilio, 2018

  • Copie totali: 4
  • A prestito: 2
  • Prenotazioni: 6

Abstract: Spiegelgrund non esiste più. Le mura che circondavano l'ospedale viennese sono state abbattute e tutto quello che il personale aveva giurato di non rivelare mai a nessuno non è più un segreto. Tra il 1940 e il 1945, in quel diabolico istituto il cui obiettivo ufficiale era di raddrizzare i bambini più ribelli e di assistere quelli affetti da malattie psichiche, la realtà era tragicamente diversa. Adrian Ziegler vi arriva nel gennaio del 1941, in una fredda e limpida mattina d'inverno scintillante di brina. Quegli edifici pallidi all'ombra della collina, con le facciate di mattoni scrostate e le inferriate alle finestre, diventeranno la sua casa negli anni a venire. La sua, come quella degli altri bambini rinchiusi a Spiegelgrund - orfani, ritardati, disabili, piccoli delinquenti, «degenerati razziali» -, è una vita indegna di essere vissuta. Non ci sono cure ad attenderli, solo medici pronti ad attuare il programma nazista di eutanasia infantile voluto da Berlino. Persone convinte che contrastare la malattia, fisica 0 morale, sia necessario per rafforzare la razza, o forse, banalmente, solo attirate dall'opportunità di tormentare qualcuno. E ancora, ligi esecutori degli ordini, perché a seguire le leggi in vigore non c'è ragione di sentirsi in colpa. Come l'infermiera Anna Katschenka, che pur amando i bambini ubbidisce per lealtà e senso del dovere e, quasi senza rendersene conto, finisce per scivolare dalla parte dei mostri. Un libro che, con la sua scrittura intensa e profonda, racchiude una riflessione memorabile sull'umana capacità di fare il male, e di resistere.

Il libro che ha paura
0 0 0
Libri Moderni

Ramadier, Cédric <1968-> - Bourgeau, Vincent <1967->

Il libro che ha paura / Ramadier & Bourgeau

L'Ippocampo ragazzi, 2018

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Un topolino rassicura il libro e gli spiega di non aver paura.

Abracadita
0 0 0
Libri Moderni

Chedru, Delphine <1971->

Abracadita / Delphine Chedru

Panini, 2018

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Alice nel Paese delle meraviglie
0 0 0
Libri Moderni

Trevisan, Irena <1987-> - Fabris, Nadia

Alice nel Paese delle meraviglie / Irena Trevisan, Nadia Fabris

Sassi junior, 2018

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
La vita fino a te
0 0 0
Libri Moderni

Bussola, Matteo <1971->

La vita fino a te / Matteo Bussola

Einaudi, 2018

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Matteo Bussola riconosce ciò che di straordinario si annida nelle cose ordinarie perché le guarda come se accadessero per la prima volta, come se sentisse sempre la vita pulsare in ogni cellula. Ed è con quello sguardo che racconta di relazioni sentimentali, l'istante in cui nascono, il tempo che abitano. Lo fa mettendosi a nudo, ricordando gli amori passati, per ripercorrere la strada che lo ha portato fino a qui, alla sua esistenza con Paola e le loro tre figlie. Soprattutto, lo fa specchiandosi nelle storie di ciascuno: quelle che incontra su un treno, o mentre sbircia dal finestrino della macchina, o seduto in un bar la mattina presto. Quelle che incontra stando nel mondo senza mai dare il mondo per scontato, e che la sua voce intima e familiare ci restituisce facendoci sentire che sta parlando esattamente di noi.

Macerie prime. Sei mesi dopo
0 0 0
Libri Moderni

Zerocalcare <1983->

Macerie prime. Sei mesi dopo / Zerocalcare

Bao, 2018

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 4
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Macerie prime è una storia su cosa ci rende umani. Sulle cose che, per quanto siano messe a dura prova dalla vita, dobbiamo proteggere a ogni costo. Nasce il figlio di Cinghiale. Gli amici si riavvicinano. Niente è più come prima. Il senso di precarietà sociale depersonaggi sembra assoluto, i rapporti amicali si lacerano, le tenebre avanzano. Piccoli pezzi di ciascuno vengono perduti, rubati, cambiano gli equilibri. E l'armadillo è sempre latitante. Se una soluzione esiste, in cosa consisterà?

Gabbiano più gabbiano meno
0 0 0
Libri Moderni

Borando, Silvia <1986-> - Scalcione, Marco <1989->

Gabbiano più gabbiano meno / [testi Silvia Borando ; disegni Marco Scalcione]

Minibombo, 2018

  • Copie totali: 2
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Due isole: una affollata e rumorosa, l'altra deserta e invitante. Lasciando tutti i suoi compagni sulla prima isola, un gabbiano non troppo conciliante opta per la seconda soluzione, alla ricerca della tanto agognata pace. Si rivelerà la scelta giusta?

Il quaderno rosso
0 0 0
Libri Moderni

Bussi, Michel <1965->

Il quaderno rosso / Michel Bussi ; traduzione dal francese di Alberto Bracci Testasecca

E/o, 2018

  • Copie totali: 5
  • A prestito: 1
  • Prenotazioni: 12

Abstract: Leyli Maal è una bella donna maliana, madre di tre figli, che vive in un minuscolo appartamento della periferia di Marsiglia in compagnia di una collezione di civette e di una montagna di segreti. La sua vita tranquilla di immigrata ben integrata viene scossa all'improvviso da due delitti in cui sembra coinvolta la bellissima figlia maggiore Bamby. I due omicidi si rivelano ben presto essere parte di più complesse operazioni ascrivibili a un racket dell'immigrazione clandestina che coinvolge personaggi insospettabili e organizzazioni che lucrano sulla pelle dei più derelitti. A cercare di dirimere la matassa è Petar Velika, un commissario fin troppo navigato, coadiuvato dal tenente Flores, giovane poliziotto tecnologico, ma senza esperienza sul campo. In quattro giorni e tre notti è un susseguirsi pirotecnico di cacce all'uomo, omicidi sventati o eseguiti, dirottamenti di yacht, traversate del Sahara, naufragi. È il misterioso tesoro di Leyli quello che in realtà tutti stanno cercando? O il suo diario segreto, il famoso quaderno rosso che contiene troppi nomi perché ci si possa permettere che venga trovato?

Una specie di vento
0 0 0
Libri Moderni

Archetti, Marco <1976->

Una specie di vento / Marco Archetti

Chiarelettere, 2018

  • Copie totali: 6
  • A prestito: 2
  • Prenotazioni: 2

Abstract: Una manifestazione antifascista che riuniva partiti e sigle sindacali. Una bomba nascosta in un cestino portarifiuti e un fiume di gente tutt'intorno. L'esplosione, dissero i sopravvissuti, fu "una specie di vento". Il bilancio: otto vittime e centodue feriti. Poi indagini, depistaggi, omissioni, mezze verità, cinque istruttorie, tredici dibattimenti e due condanne definitive arrivate nel giugno 2017. Quarantatré anni dopo. Marco Archetti, scrittore bresciano, avvalendosi di documenti storici e testimonianze di prima mano, compone un romanzo toccante e prezioso che ridà vita alle otto vittime della strage. Evitando ogni retorica e concentrandosi sulle loro vicende umane, le fa affiorare dal buio ed entrare in scena come in un film. Un atto d'amore e di memoria. E per la prima volta i caduti della strage non sono solo nomi su una lapide commemorativa, ma vengono raccontati come uomini e donne in carne e ossa, "né santi né eroi", in una Spoon River luminosa, scandita dalla voce di Redento Peroni. Quella mattina si trovava a pochi passi dalla bomba ma il destino volle che il piccolo gesto di uno sconosciuto gli salvasse la vita. Così il suo racconto guida la narrazione e testimonia fatalmente un'epoca della nostra storia recente, anni bui, di piombo ma anche di umanità, tenerezza e legami profondi che hanno molto da dire a ciascuno dia noi. Una storia che è un canto di vita: la morte in ritardo di duecento pagine.

Città sola
0 0 0
Libri Moderni

Laing, Olivia <1977->

Città sola / Olivia Laing ; traduzione di Francesca Mastruzzo

Il Saggiatore, 2018

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Bisogna aver toccato l'abisso per saperlo raccontare. Per descrivere il vuoto avvolgente di una ferita che diventa uno stigma o l'angosciante cantilena che rimbomba in una casa di cui si è da sempre l'unico inquilino. Per restituire con la sola forza della voce certi angoli della metropoli, dove la suburra si fa rifugio e l'esclusione sollievo; per dire il loro improvviso, tragico trasformarsi da giardino delle delizie in inferno musicale. Olivia Laing rompe le pareti dell'ordinario e edifica all'interno della New York reale una seconda città, fatta di buio e silenzio: un'onirica capitale della solitudine, cresciuta nelle zone d'ombra lasciate dalle mille luci della Grande Mela e attraversata ogni giorno dalle storie di milioni di abitanti senza voce. Un luogo in cui coabitano le esperienze universali di isolamento e i traumi privati di personaggi come Andy Warhol, Edward Hopper e David Wojnarowicz; in cui ogni narrazione è allo stesso tempo evocazione e confessione. Quella tracciata da Olivia Laing è una visionaria mappa per immagini del labirinto dell'alienazione. Un flusso narrativo che investe le strade di New York e nel quale si mescolano la morte per Aids del cantante Klaus Nomi e l'infanzia dell'autrice, cresciuta da una madre omosessuale costretta a trasferirsi di continuo per sfuggire al pregiudizio; gli esperimenti sociali di Josh Harris che anticiparono Facebook e i silenzi dell'inserviente-artista Henry Darger che dipinse decine di quadri meravigliosi e inquietanti senza mai mostrarli a nessuno; l'inconsistente interconnessione umana dell'era digitale e l'arida gentrificazione di luoghi simbolici come Times Square.

La scomparsa di Stephanie Mailer
0 0 0
Libri Moderni

Dicker, Joël <1985->

La scomparsa di Stephanie Mailer / Joël Dicker ; traduzione di Vincenzo Vega

La Nave di Teseo, 2018

  • Copie totali: 17
  • A prestito: 13
  • Prenotazioni: 50

Abstract: l 30 luglio 1994 a Orphea, nello stato di New York, sta per inaugurare la prima edizione del locale festival teatrale. Ma la cittadina viene sconvolta da un terribile omicidio: il sindaco della città viene ucciso in casa insieme a sua moglie e suo figlio. Nei pressi viene ritrovato anche il cadavere di una ragazza, Meghan, uscita di casa per fare jogging. Il caso viene risolto, l'omicida incriminato da due poliziotti, Jesse Rosenberg e Derek Scott. Lunedì 23 giugno 2014. Jesse Rosenberg, a una settimana dalla pensione, viene avvicinato da una giornalista, Stephanie Mailer, la quale gli annuncia che il caso del 1994 non è stato risolto: la persona a suo tempo incriminata è innocente. Ma non ha il tempo per fornire prove. Pochi giorni dopo viene denunciata la sua scomparsa.

La leggenda della spada nella roccia
0 0 0
Libri Moderni

Percivale, Tommaso <1977->

La leggenda della spada nella roccia / Tommaso Percivale

EL, 2018

  • Copie totali: 4
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 1
Certi ricordi non tornano
0 0 0
Libri Moderni

Pontuale, Dario <1978->

Certi ricordi non tornano : romanzo / Dario Pontuale

CartaCanta, 2018

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 2
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: La Fortezza è una fabbrica di liquori ormai in disuso, compressa fra il Barrio e il Fiume. Tra i palazzi del quartiere periferico svetta il civico 49, ultimo baluardo di resistenza nei confronti della Panopticon, la società proprietaria dell’impianto che vorrebbe trasformare in un moderno centro commerciale. È qui che Michele, sedici anni, viene sorpreso a scrivere una grossa O con una A all’interno su un muro dell’edificio da Alfiero, un condomino con gli occhiali alla Pertini.

L'animale femmina
0 0 0
Libri Moderni

Canepa, Emanuela <1967->

L'animale femmina / Emanuela Canepa

Einaudi, 2018

  • Copie totali: 7
  • A prestito: 4
  • Prenotazioni: 19

Abstract: Rosita è scappata dal suo malinconico paese, e dal controllo asfittico della madre, per andare a studiare a Padova. Sono passati sette anni e non ha concluso molto. Il lavoro al supermercato che le serve per mantenersi l'ha penalizzata con gli esami e l'unico uomo che frequenta, al ritmo di un incontro al mese, è sposato. Ma lei è abituata a non pretendere nulla. La vigilia di Natale conosce per caso un anziano avvocato, Ludovico Lepore. Austero, elegante, enigmatico, Lepore non nasconde una certa ruvidezza, eppure si interessa a lei. La assume come segretaria part time perché possa avere piú soldi e tempo per l'università. In ufficio, però, comincia a tormentarla con discorsi misogini, esercitando su di lei una manipolazione sottile. Rosita la subisce per necessità, o almeno crede. Non sa quanto quel rapporto la stia trasformando. Non sa che è proprio dentro una gabbia che, paradossalmente, si impara a essere liberi.

Ops! Una piccola pozzanghera
0 0 0
Libri Moderni

Scheffler, Axel <1957->

Ops! Una piccola pozzanghera / Axel Scheffler

DeAgostini, 2018

  • Copie totali: 2
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Pip e Posy si stanno divertendo così tanto che Pip si dimentica di fare la pipì! A un tratto sul pavimento compare una piccola pozzanghera... Ops! Scopri come i due amici superano il momento d'imbarazzo in questa tenera storia che affronta la piccola grande sfida dell'uso del vasino.

Il mostro spaventoso
0 0 0
Libri Moderni

Scheffler, Axel <1957->

Il mostro spaventoso / Axel Scheffler

DeAgostini, 2018

  • Copie totali: 2
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Posy sta preparando delle golose tortine quando alla finestra spunta una zampa mostruosa! Povera Posy! Che brutto spavento... Ma il mostro non è altro che quel burlone di Pip, con addosso un travestimento pauroso! Una storia divertente per i più piccoli che parla di coraggio e dell'importanza di scambiarsi i ruoli.

Il super monopattino
0 0 0
Libri Moderni

Scheffler, Axel <1957->

Il super monopattino / Axel Scheffler

DeAgostini, 2018

  • Copie totali: 2
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Posy non vede l'ora di fare un giro sul monopattino di Pip. E così impaziente che glielo ruba sotto il naso! Ma qualcosa va storto, e presto Posy ha bisogno dell'aiuto del suo amico... Una storia per i più piccoli che insegna il valore dell'amicizia e l'importanza di chiedere scusa.

Il palloncino rosso
0 0 0
Libri Moderni

Scheffler, Axel <1957->

Il palloncino rosso / Axel Scheffler

DeAgostini, 2018

  • Copie totali: 2
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Pip è molto orgoglioso del suo palloncino! Ma quando gli vola via di mano e scoppia, diventa molto, molto triste. Per fortuna Posy ha un'ottima idea per fargli tornare subito il sorriso! Una storia deliziosa per tutti i bambini che amano i palloncini e le bolle di sapone.

La complice
0 0 0
Libri Moderni

Corona, Marina <1949->

La complice / Marina Corona

Puntoacapo, 2018

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 2
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Greta è una ragazzina di tredici anni che vive la sua adolescenza con quel sentimento di gioia e di paura tipico della sua età. La scoperta di se stessa e del mondo che la circonda si intreccia al rapporto con la sua famiglia, con una madre che deve convivere con la perdita di un’attesa gravidanza, con un padre spesso troppo assente. E poi c’è quel segreto inconfessabile e Greta dovrà decidere se rivelarlo e distruggere la sua famiglia, oppure se diventare complice. Un romanzo che racconta dall’interno le inquietudini e i turbamenti dell’adolescenza e ci dice quanto sia difficile crescere.