E' possibile raffinare la ricerca cliccando sui filtri proposti (nella colonna a sinistra), oppure utilizzando il box di ricerca veloce o la relativa ricerca avanzata.

Includi: tutti i seguenti filtri
× Editore Bompiani <casa editrice>

Trovati 8155 documenti.

Mostra parametri
I pirati dei navigli
0 0 0
Libri Moderni

Philopat, Marco <1962->

I pirati dei navigli / Marco Philopat

Bompiani, 2017

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Esattamente vent'anni fa usciva la prima di molte edizioni di ''Costretti a sanguinare'', febbrile resoconto dei primi anni del punk italiano narrato - o ''urlato'', come recitava il sottotitolo - da Marco Philopat, che da protagonista appassionato di quella straordinaria esperienza ne diventava così anche un prezioso testimone. Siamo nel mezzo degli anni Ottanta, Milano è infestata da yuppie e zombie televisivi, la polizia ha appena sgomberato il centro sociale Virus e un'intera stagione sembra conclusa. Ma l'incontro con un libraio illuminato, una storia d'amore sorprendente e una rivista cyberpunk sono la miscela capace di dare l'innesco a un riscatto collettivo. Dallo scantinato ribattezzato Helter Skelter - che si trasforma in un luogo per sperimentazioni artistiche e tecnologiche all'avanguardia - all'esplosivo esordio del centro sociale Cox 18, sede di forte fermento culturale a due passi dalla Darsena, i Pirati dei Navigli seminano per le vie di Milano le scintille rivoluzionarie della controcultura. A voce alta, con il coraggio di chi porta su di sé molte cicatrici, Marco Philopat trasforma la storia che ha realmente vissuto in un romanzo ricco di episodi esilaranti, imprese incredibili e disavventure sconvolgenti. ''I pirati dei Navigli'' è un viaggio in un periodo poco conosciuto della cultura underground, dal 1984 al 1989, il ritratto di una figura unica come quella di Primo Moroni, e al tempo stesso un'avventura che lascia il segno e che ci regala squarci di utopia.

Il rapimento del Principe Margarita
5 0 0
Libri Moderni

Stead, Philip C. <1982->

Il rapimento del Principe Margarita / di Mark Twain e Philip Stead ; con le illustrazioni di Erin Stead

Bompiani, 2017

  • Copie totali: 6
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Storia di Johnny, un ragazzino povero che mangia il fiore spuntato da un seme magico, acquista la capacità di parlare con gli animali e si avventura alla ricerca di un principe scomparso.

Come diventare vivi
0 0 0
Libri Moderni

Montesano, Giuseppe <1959->

Come diventare vivi : un vademecum per lettori selvaggi / Giuseppe Montesano

Bompiani, 2017

  • Copie totali: 4
  • A prestito: 3
  • Prenotazioni: 4

Abstract: ''Non abbiamo tempo? E allora leggiamo in treno, in aereo, nella metro, a letto, sotto il tavolo, sotto il banco. Leggere per vivere vuol dire attingere a quell'energia che fa essere la realtà diversa da una prigione, e dobbiamo diventare lettori selvaggi proprio ora che non abbiamo tempo'': Giuseppe Montesano parte dal suo ''Lettori selvaggi'' per distillare un appassionato pamphlet che compendia un'intera visione dell'uomo e della conoscenza e si propone come rifondazione di un umanesimo contemporaneo. Montesano parla a ciascuno di noi: a chi gli si siede vicino in metropolitana, a chi rifugge ogni slogan e certezza, a chi non teme la propria ignoranza perché sa trasformarla in sete di conoscenza. Con le pagine di questo libro partiamo per un viaggio attraverso le conquiste delle neuroscienze che si ribellano alla dittatura digitale, siamo investiti dal grido di chi non accetta le semplificazioni sciocche spacciate per progresso, e siamo colti dallo stupore sprigionato da una poesia letta ad alta voce e condivisa parola per parola. Montesano argomenta e racconta, e ci ricorda che aprire un libro vuol dire entrare nel regno della libertà. Il lettore disposto a lasciarsi cambiare dai libri che incontra, pronto a nascere e ad amare di nuovo a ogni pagina, è un lettore selvaggio: nell'avventura ha da perdere solo la sua prigionia, e ha tutta la vita da guadagnare.

Breve storia degli Stati Unini
0 0 0
Libri Moderni

Remini, Robert V. <1921-2013>

Breve storia degli Stati Unini / Robert V. Remini ; traduzione di Rino Serù

Bompiani, 2017

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Per capire meglio la situazione politica interna e internazionale degli Stati Uniti d'America occorre fare qualche passo indietro. Lo storico illustra con chiarezza come la comunità di coloni inglesi abbia costruito un'identità nazionale con un forte senso di sovranità, indipendenza, passando per governi repubblicani e democratici.

La piena
0 0 0
Libri Moderni

Drabble, Margaret

La piena / Margaret Drabble ; traduzione di Beatrice Masini

Bompiani, 2017

  • Copie totali: 3
  • A prestito: 1
  • Prenotazioni: 1

Abstract: Francesca Stubbs viaggia per l'Inghilterra, «il suo ultimo amore», per ragioni professionali ma anche intime e inconfessate. È una stimata esperta di case per persone anziane, e dopo una vita intensa sta diventando anziana anche lei, ma non lo ammette Vecchi amici da rivedere, un ex marito capriccioso da assistere, un figlio lontano che piange la morte improvvisa della compagna e una figlia che la respinge sistematicamente: per una donna che «non è ancora pronta a mettersi tranquilla con un gatto sulle ginocchia» c'è ancora molto da fare.

Beat hippie yippie
0 0 0
Libri Moderni

Pivano, Fernanda <1917-2009>

Beat hippie yippie : il romanzo del pre-sessantotto americano / Fernanda Pivano

Bompiani, 2017

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Un saggio completo e chiaro che fa il punto della situazione su quello che fu il movimento giovanile negli USA negli anni anteriori al mitico Sessantotto e al suo confluire in vero e proprio impegno politico. Articoli scritti immediatamente dopo i fatti, che ripresentano quei lontani episodi come appena accaduti, commentati con partecipazione. La storia di quel grande laboratorio americano, in cui si preparavano e andavano maturando quelle teorie che di lì a poco avrebbero infiammato l'Europa. Il Beat e l'Underground, il teatro che passa dalla Contestazione alla Strumentalizzazione, la vecchia e nuova Sinistra, il problema razziale, il pacifismo e la non-violenza.

Breve storia dell'Europa
0 0 0
Libri Moderni

Hirst, J. B. <1942-2016>

Breve storia dell'Europa / John Hirst ; traduzione di Rino Serù

Bompiani, 2017

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: In un momento storico in cui gli Europei si interrogano sul senso della loro identità politica e sui fondamenti di un'identità collettiva millenaria, John Hirst, storico australiano di fama internazionale, offre uno strumento prezioso: uno studio in cui dimostra come la civiltà europea abbia rivoluzionato le sorti di tutte le altre popolazioni del mondo. Con questa che l'autore definisce "la storia più breve dell'Europa" si ripercorrono più di due millenni di culture, regni, dominazioni del nostro continente: dalle origini come miscela di cultura classica, cristiana e tedesca. Un saggio agile e divulgativo, adatto a un pubblico ampio, accompagnato da illustrazioni, mappe e grafici. Uno sguardo sulla nostra storia europea che arriva dall'altra parte del mondo.

Tipi non comuni
0 0 0
Libri Moderni

Hanks, Tom <1956->

Tipi non comuni / Tom Hanks ; traduzione di Alessandro Mari

Bompiani, 2017

  • Copie totali: 14
  • A prestito: 11
  • Prenotazioni: 17

Abstract: Che cos'hanno in comune un immigrato bulgaro smarrito tra le mille luci di New York, un magnate del futuro che s'innamora perdutamente di una signora in verde del 1939, una neodivorziata disillusa che prende le misure del nuovo vicino troppo interessante per essere vero, un bambino sballottato tra mamma e papà, un giovane attore in overdose promozionale? La colonna sonora delle loro storie: il ticchettio obsoleto e affascinante di una macchina per scrivere. Tom Hanks, che è un grande appassionato e collezionista di questi dinosauri della tecnologia, dedica loro diciassette racconti, tutti diversi, tutti in bilico tra passato e presente, tra realtà e illusione. Che ve ne sembra dell'America? E' la domanda che serpeggia come un basso continuo sotto queste piccole storie di amarezza e ambizione, fatica e desiderio. Con qualche esplosione di pura comicità.

Arrivederci tra le stelle
0 0 0
Libri Moderni

Cheng, Jack <1983->

Arrivederci tra le stelle / Jack Cheng ; traduzione di Mariella Martucci

Bompiani, 2017

  • Copie totali: 17
  • A prestito: 5
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Alex Petroski ha undici anni e un'ossessione: il cosmo. Vive con la madre e un cane che si chiama Carl Sagan come il suo mito, l'ingegnere della NASA che ha progettato il Voyager, che trasporta nello spazio profondo il Disco d'oro con incise le voci e le immagini della Terra ad uso degli alieni. In omaggio a Sagan, anche Alex ha deciso di comunicare con gli extraterrestri, e affida al suo iPod la sua personale visione (a puntate) della vita sul nostro pianeta. Naturalmente è la vita secondo Alex Petroski, che non esita a scappare di casa col suo cane per andare a un convegno di costruttori dilettanti di razzi in Texas e del suo viaggio fa una cronaca puntuale e stravagante quanto le persone e le situazioni in cui si imbatte. Adottato da una piccola comunità di nerd come lui decisi a fargli ritrovare il padre che vive a Las Vegas, Alex farà della sua missione on the road un'occasione straordinaria per osservare da vicino gli esseri umani, compresa una scatenata sorellastra più grande, Terra, che sbuca dal nulla. Ma a un certo punto Carl Sagan (il cane) scompare...

Il significato dei colori nelle civiltà antiche
0 0 0
Libri Moderni

Luzzatto, Lia - Pompas, Renata

Il significato dei colori nelle civiltà antiche / Lia Luzzatto, Renata Pompas

Bompiani, 2017

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: L'uomo di fronte ai colori prova sensazioni contrastanti: alcune tinte suscitano allegria mentre altre sono origine di disagio e tristezza. Questo libro indaga sull'origine dell'archetipo colore, risalendo alle più antiche civiltà e ai miti che le distinguono. Ecco allora le diverse tinte usate per fini magici, apotropaici e, più tardi, essenzialmente simbolici. Dalla lettura di queste pagine giungerà la risposta a molte domande: perché l'oro rappresentava l'incorruttibilità dei corpi? Quale valore aveva il rosso? Quali immagini sinistre evocava il nero? Perché il verde e l'azzurro erano considerati colori benefici?

Al largo
0 0 0
Libri Moderni

Menmuir, Wyl <1979->

Al largo / Wyl Menmuir ; traduzione di Tommaso Pincio

Bompiani, 2017

  • Copie totali: 4
  • A prestito: 2
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Timothy arriva da forestiero in un villaggio della costa per recuperare una casa abbandonata in attesa che la moglie Lauren lo raggiunga. La casa è appartenuta a Perran, un pescatore di cui nessuno vuole parlare. Farla tornare abitabile sembra un’impresa impossibile, eppure Timothy la affronta con energia, interrompendosi solo per correre e nuotare, come se la fatica in tutte le sue forme fosse la sua medicina per una malattia non detta, un modo per non pensare al passato prossimo. Anche intorno a lui aleggia un malessere indefinito: una serie di grandi navi abbandonate riga la linea dell’orizzonte. Varcarla è vietato. Al di qua, pochi pescatori celebrano ancora i loro stanchi riti tornando a terra con casse di pesci malati che un’autorità misteriosa compra in blocco e fa sparire. Solo Ethan acconsente a portare Timothy al largo, a spostare il confine, a sfidare la memoria e il presente in un luogo dove sembra che non possa esserci futuro per nessuno. Un romanzo scuro, inquietante, che parla di grandi temi incarnati nelle piccole cose, di un microcosmo abbandonato a se stesso.

La repubblica
0 0 0
Libri Moderni

Vries, Joost de <1983->

La repubblica / Joost De Vries ; traduzione di Giorgio Testa

Bompiani, 2017

  • Copie totali: 2
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Il famoso storico Josip Brik muore misteriosamente in una stanza d'albergo di Amsterdam. Il suo braccio destro Friso de Vos vede subito l'opportunità di subentrargli, ma qualcun altro compare in TV e rilascia un'intervista sulla morte del suo mentore. Da dove viene questa persona? Cosa vuole? Per rispondere a queste domande Friso si ritroverà in un avventuroso romanzo di satira sociale, allusioni alla letteratura e alla filosofia, fumetti e videogiochi, musica pop e studi su Hitler, fino a restare coinvolto suo malgrado in una rete di spionaggio internazionale. Esercizio di lutto e sofferenza, satira graffiante sul mondo accademico, romanzo di spionaggio, il romanzo è tutto questo.

Papà Gugol
0 0 0
Libri Moderni

Di Paolo, Paolo <1983->

Papà Gugol / Paolo Di Paolo ; con le illustrazioni dell'autore

Bompiani, 2017

  • Copie totali: 12
  • A prestito: 2
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Carlo detto Carl abita al numero 7 di via Spensierati. Vicino c'è una casa in costruzione e Carl è un po' preoccupato: se i nuovi vicini non gli piacessero? se fossero rumorosi come il cantiere? antipatici? prepotenti? Invece poi arriva Emilia, che è gentile, curiosa ma un po' bizzarra: quando vuole sapere una cosa la chiede via telefonino a un certo Papà Gugol. Anche i suoi genitori sono piuttosto telefonici, collegati, telecomandati, efficienti. Invece Carl abita con i nonni in una casa vecchiotta e polverosa, però piena di libri che sanno dare risposte. Come faranno a incontrarsi questi bambini, questi mondi? E che cosa succede quando Papà Gugol entra in sciopero e si rifiuta di rispondere alle domande di Emilia?

Storie della preistoria
0 0 0
Libri Moderni

Moravia, Alberto <1907-1990>

Storie della preistoria / Alberto Moravia ; illustrazioni di Flaminia Siciliano ; introduzione di Antonio Faeti

[Bompiani], 2017

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: In "Storie della preistoria", superando gli schemi e la morale talvolta spietata della favolistica classica, Alberto Moravia narra le avventure e le disavventure di una grande folla di animali umanizzati. O meglio: di uomini che si nascondono dietro una maschera animalesca. Come sempre accade sul palcoscenico della favola, il debole si mescola ai forti, l'ingenuo agli astuti, il buono ai cattivi. Qui però la verità non ha le tinte fosche della tragedia o i toni grotteschi della farsa perché Moravia non rinuncia mai alla speranza: così il lettore impara divertendosi, senza rabbrividire di paura e di sgomento. Le sue storie sono a tratti esilaranti, adatte tanto al lettore bambino quanto a quello adulto.

Shining
0 0 0
Libri Moderni

King, Stephen <1947->

Shining / Stephen King ; traduzione di Adriana Dell'Orto

Bompiani, 2017

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 1
  • Prenotazioni: 0
La bambina selvaggia
0 0 0
Libri Moderni

Godden, Rumer <1907-1998>

La bambina selvaggia / Rumer Godden ; traduzione di Marta Barone

Bompiani, 2017

  • Copie totali: 13
  • A prestito: 4
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Kizzy è una bambina metà e metà: un po' zingara un po' no. Vive con la vecchissima nonna in un carrozzone dentro un frutteto, e il suo migliore amico è Joe, un cavallo. I compagni di scuola la prendono in giro perché è strana, selvaggia, diversa, ma a lei non importa granché, finché ha il suo mondo a cui tornare. Poi la nonna muore e tutto cambia. Per fortuna c'è l'Ammiraglio, un burbero gentiluomo che vive in una grande dimora ed è disposto a prendersi cura di lei. Ma al villaggio ci sono un sacco di ficcanaso che pensano che per una bambina ci voglia un altro genere di casa e di famiglia. E i ragazzi della scuola, soprattutto le femmine, sono sempre più ostili. Per Kizzy, abituata a essere indipendente, non è facile accettare regole e confini; e per gli altri non è facile accettare le sue stravaganze. Eppure un modo per incontrarsi c'è sempre, quando lo si vuole cercare.

Cati
0 0 0
Libri Moderni

Campo, Rossana <1963->

Cati / Rossana Campo

Bompiani, 2017

  • Copie totali: 12
  • A prestito: 3
  • Prenotazioni: 0

Abstract: "Le donne devono sempre ricordarsi chi sono e di cosa sono capaci. Non devono temere di attraversare gli sterminati campi dell'irrazionalità, e neanche di rimanere sospese sulle stelle, di notte, appoggiate al balcone del cielo". Una frase di Virginia Woolf per introdurci nel mondo di Cati, che ha quattordici anni, non si piace, odia tutti tranne la sua mamma un po' punk che non c'è più e detesta Titti, la nuova perfettissima compagna del papà. Nel disordine della sua vita, quando la malinconia e la rabbia sono al massimo, Cati letteralmente inciampa in Seraphine, che ha l'aria di essere una senzatetto ma in verità è una strega. Sarà con questa curiosa guida, e grazie ad altre donne alquanto bizzarre, che Cati scoprirà il potere della Casa della Luna e riuscirà a dare alle sue energie un colore che non sia il nero della ribellione, riversandole come benzina in quella favola di potere che è la sua vita: un posto pieno di nuovi legami e di grandi possibilità. Una storia semplice e forte che parla di donne, talenti, solidarietà e coraggio.

La peste
0 0 0
Libri Moderni

Camus, Albert <1913-1960>

La peste / Albert Camus ; traduzione di Yasmina Mélaouah

Bompiani, 2017

  • Copie totali: 2
  • A prestito: 1
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Orano è colpita da un'epidemia inesorabile e tremenda. Isolata con un cordone sanitario dal resto del mondo, affamata, incapace di fermare la pestilenza, la città diventa il palcoscenico e il vetrino da esperimento per le passioni di un'umanità al limite tra disgregazione e solidarietà. La fede religiosa, l'edonismo di chi non crede alle astrazioni, ma neppure è capace di essere felice da solo, il semplice sentimento del proprio dovere sono i protagonisti della vicenda; l'indifferenza, il panico, lo spirito burocratico e l'egoismo gretto gli alleati del morbo. Scritto da Camus secondo una dimensione corale e con una scrittura che sfiora e supera la confessione, La peste è un romanzo attuale e vivo, una metafora in cui il presente continua a riconoscersi.

Moneta del sogno
0 0 0
Libri Moderni

Yourcenar, Marguerite <1903-1987>

Moneta del sogno / Marguerite Yourcenar ; traduzione e cura di Stefania Ricciardi

Bompiani, 2017

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Considerato il romanzo italiano di Marguerite Yourcenar, "Moneta del sogno" è il racconto, in parte realistico e in parte simbolico, di un attentato antifascista nella Roma dell'anno XI della dittatura, in una giornata di primavera. Scritto nel 1933 e rielaborato interamente nel 1959, il romanzo si snoda in nove episodi intrecciati l'uno all'altro da una moneta d'argento da dieci lire che passa di mano in mano da un personaggio all'altro come in una messinscena teatrale o cinematografica. Iniziato durante una visita in Italia, durante la quale l'autrice fu spettatrice della Marcia su Roma e delle tensioni che seguirono il delitto Matteotti, "Moneta del sogno" si distinse fra tutte le opere letterarie dell'epoca per la forte presa di posizione contro l'immagine che la propaganda ufficiale dava del nostro paese e per l'intuizione dei fatti gravi e irrimediabili che incombevano sull'Europa.

Sette tesi sulla magia della radio
0 0 0
Libri Moderni

Cirri, Massimo

Sette tesi sulla magia della radio / Massimo Cirri

Bompiani, 2017

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 1
  • Prenotazioni: 0

Abstract: ''Siamo alle basi dell'immaginario moderno. La radio inizia qui'' scrive Massimo Cirri, che comincia questo libro con la scena epica del Titanic e prosegue raccontandoci come dal titic titic del segnale morse si sia passati alle trasmissioni vocali, e come l'invasione di milioni di radio music boxes nelle case sia stata una pacifica, meravigliosa rivoluzione. La radio è senza fili, la radio non ci chiede di abbrutirci sul divano, la radio vive anche nel buio, la radio sa interferire con la nostra esistenza quotidiana in modo dialogico e non invadente grazie alla natura poligama, porosa e sempre, costitutivamente, sintonica che le appartiene. Con la sua voce inconfondibile, capace di sorridere e di emozionarsi per noi, Cirri spazia dalla ex Jugoslavia a New York, da Bertolt Brecht a Linus, dagli esperimenti di Danilo Dolci ad Alto gradimento e molto oltre per costruire un racconto che è al tempo stesso cronaca appassionata di una vita di lavoro in radio e meditazione su questo medium: che cambia, cresce, passa dal transistor al podcast ma rimane un magico crocevia di incontri, che vive nello spazio puro del suono e si sottrae alla tirannia delle immagini per essere un luogo di libertà, in cui la musica e le parole sono ancora, fino in fondo, se stesse.