Community » Forum » Recensioni

Streghe di una notte di mezza estate
4 2 0
Pratchett, Terry <1948-2015>

Streghe di una notte di mezza estate

Milano : Salani, 2012

Abstract: Sin dai tempi più remoti, elfi e fatine hanno riempito di sé fiabe e racconti, saltellando leggiadramente tra i mondi per esaudire i desideri degli umani, trasformare zucche in carrozze e persuadere principi distratti a sposare fanciulle perse nei boschi. Be', sono tutte balle. Gli elfi sono meravigliosi perché incutono meraviglia; stupefacenti perché stupiscono; maliardi perché emanano malia; incantevoli perché fanno incantesimi; pazzeschi perché fanno impazzire la gente. Chi ha detto che sono buoni? Gli elfi sono cattivi. E per colmo di sfortuna stanno tornando a Lancre, dove non ci sono più streghe, a parte Nonna Weatherwax, Tata Ogg e Magrat Garlick. Che dovranno sudare sette camicie, indossare numerose armature, volare a cavallo di una scopa insieme a un nano e trasformarsi in sciame di api per cavarsela e salvare Mondo Disco...

682 Visite, 2 Messaggi

Quarto libro della saga delle streghe: è veramente il migliore (per ora!).
Spassosissimo, dall'inizio alla fine!

Utente 1036
121 posts

L'ho preso per sbaglio senza accorgermi che non era il primo della serie, ma la cosa non mi ha creato problemi. Era anni che non leggevo questo autore, e ho subito ritrovato l'atmosfera ironica che permea il mondo disco e i suoi personaggi stupendi. Anche se devo ammettere che mi aspettavo di più, ben ricordandomi le lacrime che ho versato dal ridere con il ciclo delle guardie, è stata una lettura piacevole, simpatica e anche abbastanza avvincente.

  • «
  • 1
  • »

7717 Messaggi in 6338 Discussioni di 896 utenti

Attualmente online: Ci sono 87 utenti online