Ecco una selezione delle ultime novità disponibili al prestito in biblioteca... 

Prenota subito la tua copia

Gefunden 6056 Dokumente.

I martiri comboniani
0 0 0
Moderne Bücher

Gaiga, Lorenzo <1934-2007>

I martiri comboniani / Lorenzo Gaiga

2. ed

Bologna : EMI, 1983

Braccialetti rossi
0 0 0
Moderne Bücher

Espinosa, Albert <1973->

Braccialetti rossi : il mondo giallo : se credi nei sogni, i sogni si creeranno / Albert Espinosa ; traduzione di Patrizia Spinato

Salani : Rai Eri, 2014

Abstract: Albert Espinosa ha compiuto un miracolo: malato di cancro per dieci anni, è riuscito a guarire, trasformando il male in una grande esperienza. A guardarlo è lui stesso miracoloso, capace di contagiare gli altri con la propria vitalità. Albert Espinosa racconta in questo libro la propria giovinezza segnata dal tumore: più di un diario, più di una testimonianza, è una raccolta di tutto ciò che la sua condizione gli ha insegnato. E non c'è niente di astratto o dolente in queste pagine, ma la semplice volontà di mettere in pratica tutta la bellezza di quelle lezioni: come capire all'improvviso che perdere una parte di sé non è una sottrazione di vita, ma l'occasione per guadagnarne di più. In ventitré capitoli, che non a caso vengono chiamati scoperte, Albert Espinosa mostra come unire la realtà quotidiana ai sogni più segreti, come trasformare ogni istante di vita, anche il più cupo, in un momento di gioia. Albert parla di un mondo alla portata di tutti, che ha il colore del sole: il mondo giallo. Un posto caldo, dove i baci possono durare dieci minuti, dove gli sconosciuti possono diventare i tuoi più grandi alleati, dove l'affetto è un gesto quotidiano come quello di comprare il pane, dove la paura perde significato, dove la morte non è una cosa che succede agli altri, dove la vita è il bene più prezioso.

Le avventure di Chiodino
0 0 0
Moderne Bücher

Parca, Gabriella <1926-2016>

Le avventure di Chiodino / Gabriella Parca, Marcello Argilli

Firenze : Giunti, copyr. 1994

Il cacciatore di sogni
0 0 0
Moderne Bücher

Rattaro, Sara <1975->

Il cacciatore di sogni : la storia dello scienziato che salvò il mondo / Sara Rattaro ; illustrazioni di Anna Pirolli

Mondadori libri, 2019

Abstract: Luca che da grande sogna di diventare pianista, ha un mano rotta, un fratello maggiore fastidioso, una mamma rompiscatole e un aereo da prendere per tornare da Barcellona in Italia. E' il 4 luglio 1984 e, su quell'aereo, la sua vita cambia per sempre. Luca incontra un eroe... No, non si tratta di Maradona, che in aereoporto ha attirato l'attenzione di tutti (e in particolare di suo fratello Filippo), ma di un misterioso signore che somiglia un pò a Babbo Nataleeoccupa il sedile accanto al suo. All'improvviso l'uomo gli chiede: "Posso raccontarti una storia?". Comincia così un'avventura straordinaria, fatta di parole e ricordi, con una sorpresa davvero inaspettata..l'avventura di un cacciatore di sogni, lo scienziato Albert Bruce Sabin

La vera storia di Santa Lucia
0 0 0
Moderne Bücher

Zuanetti, Sergio <impiegato comunale ed artista> - Scattolini, Gloria

La vera storia di Santa Lucia / [testi Sergio Zuanetti e Gloria Scattolini ; illustrazioni Giulia Pianigiani]

[Firenze] : Giunti kids, copyr. 2002

Abstract: La vera storia di Santa Lucia, di come visse e del perché il 13 dicembre viene festeggiata da tutti i bambini. In questo libro troverete la storia della sua vita, raccontata in prima persona, e di tutta la simbologia a lei legata, consigli e notizie varie, filastrocche e l'esclusiva ricetta dei biscotti di Santa Lucia!

L'arte di correre sotto la pioggia
0 0 0
Moderne Bücher

Stein, Garth <1964->

L'arte di correre sotto la pioggia / Garth Stein ; traduzione di Federica Merani

Piemme, 2010

Abstract: "Mi chiamo Enzo. Adoro guardare la TV, soprattutto i documentari del National Geographic, e sono ossessionato dai pollici opponibili. Amo il mio nome, lo stesso del grande Ferrari, anche se d'aspetto non gli assomiglio per niente. Però, come lui, adoro le macchine. So tutto: i modelli, le scuderie, i piloti, le stagioni... Me lo ha insegnato Denny. Denny è come un fratello per me. Per sbarcare il lunario lavora in un'autofficina, ma in realtà è un pilota automobilistico, un asso, anche se per ora siamo in pochi a saperlo. Perché lui ha delle responsabilità: deve prendersi cura della sua famiglia e di me, perciò non può dedicarsi interamente alle gare. Eppure è un vero campione, l'unico che sappia correre in modo impeccabile sotto la pioggia. E, credetemi, è davvero difficile guidare quando c'è un tempo da cani: io me ne intendo. Tra noi è stato amore a prima vista. Ne abbiamo passate tante, negli anni che abbiamo trascorso insieme. Ci sono stati l'incontro con Eve, la nascita di Zoë, il processo per il suo affidamento... Ah, ho dimenticato di dirvi una cosa importante: sono il cane di Denny, e questa è la mia storia".

Gnanca na busia
0 0 0
Moderne Bücher

Marchi, Clelia <1912-2006>

Gnanca na busia / Clelia Marchi ; prefazione di Saverio Tutino

Milano : Fondazione Arnoldo e Alberto Mondadori, 1992

Abstract: “Gnanca na busia” è il racconto dell’esistenza, semplice eppure straordinaria, della contadina mantovana Clelia Marchi, che decise di scrivere i ricordi di settant’anni di vita su un lenzuolo. La testimonianza unica di un mondo rurale oggi così remoto e incomprensibile, racchiuso nelle parole della più umile dei suoi esponenti. Una storia che la donna inizia a scrivere dopo la morte del marito, prima su quaderni e fogliacci e quindi su un lenzuolo bianco del proprio corredo, per poi donarlo all’Archivio diaristico nazionale di Pieve Santo Stefano perché ne trattenga e tramandi la memoria. Una storia fatta di miseria e guerra, di polenta e lavoro nei campi, di muri crivellati da proiettili, di paura del nemico e del padrone, ma anche di amore: per gli otto figli, quattro cresciuti e quattro perduti, e soprattutto per un ragazzo dagli occhi azzurri, conosciuto a quattordici anni e sposato a diciotto. Una storia di piccole cose e grandi avvenimenti, di passioni intense e lutti insuperabili, narrata tutta di fila lungo 184 righe numerate attorno a un solo imperativo: gnanca na busia, non dire mai nemmeno una menzogna. Arricchito dalla postfazione di Vinicio Capossela, questo libro è diventato negli anni un classico contemporaneo: un racconto di sé che si fa terapia e, insieme, ritratto di un’epoca. Traccia scritta del desiderio tutto umano di essere letti nella nostra essenza più sincera

Toti Scialoja
0 0 0
Moderne Bücher

Toti Scialoja : topi, lucciole, conigli e formiche : un pittore, un poeta che ha incontrato i bambini / [catalogo a cura di Marzia Corraini]

Mantova : Corraini, stampa 2002

Abstract: Catalogo della mostra tenuta a Sarezzo, Palazzolo sull'Oglio e Vestone nel 2002, a cura dell'Assessorato alla Cultura della Provincia di Brescia

Vita di Cavour
0 0 0
Moderne Bücher

Romeo, Rosario <1924-1987>

Vita di Cavour / Rosario Romeo

Laterza, 2004

Abstract: Una biografia diversa. Nessuna analisi psicologica di pura introspezione. Nessun isolamento dell’‘eroe’, ma, anzi, una premura costante di leggerlo per intero entro la trama storica del suo tempo. È la storia dell’Europa romantica, coi suoi ideali religiosi e morali; l’Europa della progrediente rivoluzione industriale e borghese; l’Europa dei movimenti liberali e nazionali, e anche, già, della lotta di classe imminente; l’Europa che Romeo rievoca in pagine magistrali su Ginevra, Londra, Parigi di allora e che richiama a tante questioni dell’Europa di oggi. Si dissolve la visione tradizionale di un Cavour miracoloso demiurgo dell’unità italiana e altrettanto abile e spregiudicato curatore degli interessi sabaudi e di quelli della borghesia. Emergono un Cavour, un Risorgimento italiano di alto spessore e buone radici, un vero deposito di insegnamenti per l’Italia di oggi.

Mangiare alla giudia
0 0 0
Moderne Bücher

Toaff, Ariel <1942->

Mangiare alla giudia : la cucina ebraica in Italia dal Rinascimento all' età moderna / Ariel Toaff

Il Mulino, 2000

Abstract: La cucina ebraica è caratterizzata fondamentalmente dalle prescrizioni religiose, che inibiscono il consumo di determinati cibi e impongono determinate procedure di preparazione perché il cibo sia idoneo, o "kasher". Ma al di là dei divieti, la cucina ebraica ha comunque tradizioni proprie. E sono queste l'oggetto dello studio di Toaff. Ricorrendo a una vasta documentazione originale (epistolari, dizionari, manuali, ricette), egli ricostruisce il variegato menu della tavola ebraica, dal vino alle carni, ai molti modi di preparare l'oca (il "maiale degli ebrei"), ai formaggi e ai pesci, alle paste e ai dolci. Poi il discorso si allarga a includere una ricostruzione della cucina e degli usi a tavola nelle case degli ebrei, ai pranzi delle occasioni e delle feste, al carnevale di Purim.

Zia Mame
4 4 0
Moderne Bücher

Dennis, Patrick <1921-1976>

Zia Mame / Patrick Dennis ; a cura di Matteo Codignola

Adelphi, 2011

Abstract: Immaginate di essere un ragazzino di undici anni nell'America degli anni Venti. Immaginate che vostro padre vi dica che, in caso di sua morte, vi capiterà la peggiore delle disgrazie possibili, essere affidati a una zia che non conoscete. Immaginate che vostro padre - quel ricco, freddo bacchettone poco dopo effettivamente muoia, nella sauna del suo club. Immaginate di venire spediti a New York, di suonare all'indirizzo che la vostra balia ha con sé, e di trovarvi di fronte una gran dama leggermente equivoca, e soprattutto giapponese. Ancora, immaginate che la gran dama vi dica Ma Patrick, caro, sono tua zia Mame!, e di scoprire così che il vostro tutore è una donna che cambia scene e costumi della sua vita a seconda delle mode, che regolarmente anticipa. A quel punto avete solo due scelte, o fuggire in cerca di tutori più accettabili, o affidarvi al personaggio più eccentrico, vitale e indimenticabile che uno scrittore moderno abbia concepito, e attraversare insieme a lei l'America dei tre decenni successivi in un foxtrot ilare e turbinoso di feste, amori, avventure, colpi di fortuna, cadute in disgrazia che non dà respiro - o dà solo il tempo, alla fine di ogni capitolo, di saltare virtualmente al collo di zia Mame e ringraziarla per il divertimento.

Fiabe
0 0 0
Moderne Bücher

Grimm, Jacob <1785-1863> - Grimm, Wilhelm <1786-1856>

Fiabe / Jacob e Wilhelm Grimm ; scelte e presentate da Italo Calvino ; traduzione di Clara Bovero

Einaudi, 1970

Colomba
0 0 0
Moderne Bücher

Maraini, Dacia <1936->

Colomba / Dacia Maraini

Rizzoli, 2004

Abstract: Dov'è finita Colomba? Perché la sua bicicletta giace abbandonata ai margini della foresta? Tante ipotesi si affollano nella mente di sua nonna Zaira, dalla fuga al rapimento, alla morte. L'unico indizio è la bicicletta abbandonata dalla ragazza, un anno prima, ai margini della foresta. Ogni mattina Zaira passa al setaccio i boschi delle montagne abruzzesi e intanto cerca una soluzione nell'ordito dei ricordi. Così, in quella nipote persa finisce per cercare tutte le persone scomparse nel passato, in un percorso a ostacoli che diviene la storia della sua famiglia. Con l'aiuto della donna dai capelli corti, una scrittrice che vive tra le montagne d'Abruzzo, Zaira riannoda i tanti fili della memoria. Le voci delle due donne si alternano, si sovrappongono, narrano una fiaba che intreccia storie personali e storia italiana. Un romanzo epico e corale, che segna il grande ritorno di Dacia Maraini ai suoi temi prediletti: la trama sottile dei sentimenti, l'attenzione per il mondo femminile e i suoi conflitti, il dolore causato dalla storia, l'amore per la natura.

Orsetto rosso fotografo
0 0 0
Moderne Bücher

Cassinelli, Attilio <1923-2024>

Orsetto rosso fotografo / Attilio

Firenze : Giunti Marzocco, copyr. 1990

L'occhio del lupo
5 1 0
Moderne Bücher

Pennac, Daniel <1944->

L'occhio del lupo / Daniel Pennac ; traduzione di Donatella Ziliotto e Yasmina Melaouah ; illustrazioni di Paolo Cardoni

Salani, 1993

Abstract: Un lupo che ha vissuto una vita da lupo, braccato, fuggitivo nella gelida Alaska. Un ragazzo che viene dall'Africa Gialla, ha conosciuto l'Africa Grigia e l'Africa Verde, diventando un famoso narratore di storie. I due si ritrovano davanti alla gabbia di uno zoo, si fissano in silenzio. Il lupo, chiuso nella sua disperazione, guarda il mondo con un occhio solo. Allora anche il ragazzo, con estrema delicatezza, tiene chiuso uno dei suoi: attraverso queste due solitudini fluiscono le immagini e finalmente viene raggiunta la rasserenante pace dell'amicizia e della confidenza

L. 3: La funesta finestra
3 1 0
Moderne Bücher

Snicket, Lemony <1970->

L. 3: La funesta finestra

Abstract: In questo terzo orribile episodio fin dall'inizio capiamo come andrà a finire. Immaginate di abitare presso una vecchia zia fissata con la grammatica che vi propina cene disgustose e vive in una casa diroccata a picco su un lago infestato di mignatte feroci... Bello vero?

In giardino
0 0 0
Moderne Bücher

Brunelli, Lucia <illustratore>

In giardino / Lucia Brunelli

[Trieste] : Emme, copyr. 2000

Abstract: Da bravi bimbi di città, Guido e Arianna non brillano affatto di entusiamo all'idea di trascorrere l'intera estate in campagna senza computer nè TV. Ci pensa Gino però a far loro cambiare idea. Grazie a lui fanno conoscenza con tante piccole creature che popolano il suo giardino. Osservate da vicino, le chiocciole e gli uccellini, il riccio e i lombrichi si rivelano ben presto molto interessanti e, tra un esperimento e l'altro, le settimane passano veloci. Quando viene il momento di rientrare a casa, Guido e Arianna avranno imparato qualcosa di nuovo: accanto a noi, perfino in una grigia città, vivono tanti piccoli amici. Conoscerli è facile, basta saper guardare. Età di lettura: da 6 anni.

La conquista del Paradiso
0 0 0
Moderne Bücher

Cobb, Paul M. <1967->

La conquista del Paradiso : una storia islamica delle Crociate / Paul M. Cobb

Einaudi, 2016

Abstract: La storia delle Crociate è nota, eppure è una storia spesso raccontata a metà, perche si basa quasi esclusivamente su fonti occidentali. Questo saggio intende considerare secondo una nuova, più equilibrata, prospettiva gli scontri fra musulmani e cristiani durante il Medioevo su tutte le sponde del Mediterraneo musulmano. Trattate come parte attiva della relazione dinamica tra gli stati islamici medievali e le società che vanno dalla Spagna all'Iran, le Crociate vengono dunque lette non soltanto come un episodio esotico, ma come parte integrante della storia della civiltà islamica stessa. Intrecciando la prospettiva tradizionale e il punto di vista dei musulmani medievali, le Crociate emergono come qualcosa di completamente diverso dalla pretenziosa retorica delle cronache europee: diventano un gioco degli scacchi diplomatico da padroneggiare, un'opportunità commerciale da cogliere, un incontro culturale che ha plasmato le esperienze musulmane ed europee fino alla fine del Medioevo e, come spesso è accaduto, una contesa politica sfruttata da ambiziosi governanti che fecero un uso astuto del linguaggio del jihad.

Avevano spento anche la luna
0 1 0
Moderne Bücher

Sepetys, Ruta <1967->

Avevano spento anche la luna / Ruta Sepetys ; traduzione di Roberta Scarabelli

Garzanti, 2012

Abstract: Lina ha appena compiuto quindici anni quando scopre che basta una notte, una sola, per cambiare il corso di tutta una vita. Quando arrivano quegli uomini e la costringono ad abbandonare tutto. E a ricordarle chi è, chi era, le rimangono soltanto una camicia da notte, qualche disegno e la sua innocenza. È il 14 giugno del 1941 quando la polizia sovietica irrompe con violenza in casa sua, in Lituania. Lina, figlia del rettore dell'università, è sulla lista nera, insieme alle famiglie di molti altri scrittori, professori, dottori. Sono colpevoli di un solo reato, quello di esistere. Verrà deportata. Insieme alla madre e al fratellino viene ammassata con centinaia di persone su un treno e inizia un viaggio senza ritorno tra le steppe russe. Settimane di fame e di sete. Fino all'arrivo in Siberia, in un campo di lavoro dove tutto è grigio, dove regna il buio, dove il freddo uccide, sussurrando. E dove non resta niente, se non la polvere della terra che i deportati sono costretti a scavare, giorno dopo giorno. Ma c'è qualcosa che non possono togliere a Lina. La sua dignità. La sua forza. La luce nei suoi occhi. E il suo coraggio. Quando non è costretta a lavorare, Lina disegna. Documenta tutto. Deve riuscire a far giungere i disegni al campo di prigionia del padre. E l'unico modo, se c'è, per salvarsi. Per gridare che sono ancora vivi.

Fiabe / Jacob e Wilhelm Grimm ; a cura di Laura Mancinelli ; traduzione di Anna Cocito ; con uno scritto di W. H. Auden. Vol. 2
0 0 0
Moderne Bücher

Fiabe / Jacob e Wilhelm Grimm ; a cura di Laura Mancinelli ; traduzione di Anna Cocito ; con uno scritto di W. H. Auden. Vol. 2