View all

Recent forum posts

Re: Le piccole libertà - Lorenza Gentile

Mah…
Questo romanzo narra la vicenda di Oliva, che fino ai trent'anni ha vissuto una vita "su misura" orchestrata dai genitori.
Un inaspettato viaggio a Parigi sconvolge la sua esistenza, rivelandole la felicità che aveva trascurato, complici la malinconia e il lutto familiare.
Questo viaggio si trasforma in un percorso interiore, rivelando a Oliva la sua vera identità.
Pur essendo una lettura leggera, il libro invita a riflettere sulla propria vita, con un finale positivo che lo riscatta.

Re: La principessa di ghiaccio - Camilla Lackberg

"La principessa di ghiaccio" è un romanzo avvincente che ti tiene incollato alle pagine fino all'ultima parola. La storia inizia con la scoperta del cadavere di una giovane donna, Alexandra, in una vasca da bagno. La protagonista, Erica, un'autrice di biografie, ritorna nel suo paesino d'infanzia e si ritrova coinvolta nell'indagine. Con l'aiuto di Patrik, un affascinante poliziotto locale, Erica cerca di scoprire la verità dietro la morte di Alexandra. Tra misteri, segreti di famiglia e colpi di scena, il libro si rivela un thriller emozionante e ben scritto, capace di catturare il lettore dall'inizio alla fine.
Quindi che dire infine? Spero di riuscire a leggerli tutti prima o poi.
A tutti gli amanti del giallo scandinavo benfatto lo consiglio vivamente, molto bella anche l’autrice, de gustibus. Non serve che leggiate perfettamente in ordine, se qualcuno ti dice qualcosa ditelo a me!

Il tatuatore - Alison Belsham

Il primo volume di una delle numerose serie di questo rinomato autore.
Potente e avvincente come le opere di Stieg Larsson e Jo Nesbø.
Un serial killer metodico e spietato.
Una donna con un terribile segreto.
Un gioco mortale in cui il prezzo dei tatuaggi è la vita.
E da domani via tutti i tatuaggi!

Memorie di un soldato bambino - Ishmael Beah

Personalmente ho avuto solo un problema leggendo questo libro: la mente continuamente e naturalmente si scollava da quanto narrato e dal suo fondamento reale. Forse per un riflesso d'autodifesa, forse per una spontanea cesoia alla mia vivida immaginazione, forse più semplicemente per il senso di colpa e la vergogna di vivere in un mondo in cui tutto questo accade.

La strada del soccorso - Alessandro Brodini

La strada del Soccorso che, parafrasando Omero, “infiniti addusse lutti ai bresciani”, è un luogo poco conosciuto e ancora meno nota è la sua storia. Dove si trova, perché si chiama così e soccorso in favore di chi? A queste ed altre domande fornisce puntuali risposte il libro di Alessandro Brodini intitolato proprio “La Strada del Soccorso”, edito da Grafo nel 2023 e corredato da sontuose e ricercate immagini.

La storia della strada del Soccorso, che si intreccia da secoli con quella della città di Brescia, è lunga e interessante. Per di più, ora questa strada è diventata una piacevolissima passeggiata, resa ulteriormente gradevole dall’illuminazione appositamente studiata e che la rende ancora più suggestiva. Letto il libro ed apprezzate le splendide fotografie, non resta che calzare scarpe comode e partire!

Trovate qui la recensione completa di Brescia si legge: https://www.bresciasilegge.it/la-strada-del-soccorso-alessandro-brodini/

Dieci cose che ho imparato - Piero Angela

Saggio molto bello dove l'autore spiega cosa farebbe per migliorare l'apprendimento della tecnologia, dando per scontato che non sono materie semplici e secondo me riesce nel suo intento.

Gli strani delitti di Steep house - M. R. C. Kasasian

All' inizio mi è sembrato un po' insolito leggere dei capitoli brevi che di per sé non sembravano collegati tra di loro. Man mano che si procede con la lettura, questi brevi capitoli danno un senso a tutto il racconto. Mi è piaciuto e di sicuro leggerò anche gli altri racconti di questo autore

Storie di donne nascoste nel volto di Brescia - Claudia Speziali

In “Storie di donne nascoste nel volto di Brescia”, la bresciana Claudia Speziali, laureata in Storia contemporanea e docente alle scuole superiori, ci offre sette itinerari cittadini, più uno museale, per scoprire la storia delle donne che sono state protagoniste, nei secoli, delle vicende della città, anche se sempre all’ombra di padri o mariti.

Speziali accompagna il lettore in una passeggiata virtuale per vie e piazze di Brescia. La minuziosa descrizione dei fatti storici, le fonti citate, l’accuratezza delle descrizioni artistiche rendono questa guida un vero tesoro. E una volta che il lettore sarà realmente in città gli sembrerà di scorgere alle finestre dei palazzi i volti nascosti delle donne del libro o di intravederle nei vicoli.

Trovate qui la recensione completa di Brescia si legge: https://www.bresciasilegge.it/storie-di-donne-nascoste-claudia-speziali/