Community » Forum » Reviews

I figli di Dune
4 1 0
Herbert, Frank <1920-1986>

I figli di Dune

[Milano] : Sperling & Kupfer, 1999

Abstract: Sono passati nove anni da quando Paul Muad'Dib è scomparso nel deserto, affidando la reggenza dell'Impero e la cura dei figli alla sorella Alia. La trasformazione ecologica di Arrakis prosegue con regolarità, mentre il pianeta vive un periodo di grandi cambiamenti sociali ed economici e la religione sorta attorno alla carismatica figura di Paul Muad'Dib, trasformata da Alia in una soffocante burocrazia che minaccia di ridurre in schiavitù la galassia, richiama notevoli folle di pellegrini provenienti da migliaia di mondi. Alia, intanto, si appresta a distruggere l'opera del fratello, servendosi delle trame della vecchia aristocrazia e del Bene Gesserit, che opera attraverso Lady Jessica, per completare l'antico programma genetico prodotto da Paul. Spetterà a Ghanima e Leto, figli di Paul e detentori dell'immenso e terrificante potere della memoria genetica dell'umanità, mettere a posto le cose una volta per sempre.

74 Views, 1 Posts

Consigliatissimo e, anche se a volte la lettura è complicata, merita di essere letto (dopo Dune e Messia di Dune). La narrazione è incalzante e come Gli altri libri della saga possiede numerose sfaccettature politiche, sociali e etiche. Dopo "L'Imperatore-dio di Dune" è il mio secondo libro preferito della saga.

  • «
  • 1
  • »

9794 Posts in 8095 Topics by 1079 members

Currently online Ci sono 39 utenti online