Community » Forum » Reviews

La manutenzione dei sensi
4 3 0
Faggiani, Franco <giornalista>

La manutenzione dei sensi

Fazi, 2018

Abstract: A un incrocio tra casualità e destino si incontrano Leonardo Guerrieri, vedovo cinquantenne, un passato brillante e un futuro alla deriva, e Martino Rochard, un ragazzino taciturno che affronta in solitudine le proprie instabilità. Leonardo e Martino hanno origini ed età diverse, ma lo stesso carattere appartato. Il ragazzo, in affido temporaneo, non chiede, non pretende, non racconta: se ne sta per i fatti suoi e non disturba mai. Alle medie, però, a Martino, ormai adolescente, viene diagnosticata la sindrome di Asperger. Per allontanarsi dalle sabbie mobili dell’apatia che sta per risucchiare entrambi, Guerrieri decide di lasciare Milano e traslocare in una grande casa, lontana e isolata, in mezzo ai boschi e ai prati d’alta quota, nelle Alpi piemontesi. Sarà proprio nel silenzio della montagna, osservando le nuvole in cielo e portando al pascolo gli animali, che il ragazzo troverà se stesso e il padre una nuova serenità. A contatto con le cose semplici e le persone genuine, anche grazie all’amicizia con il burbero Augusto, un anziano montanaro di antica saggezza, padre e figlio si riscopriranno più vivi, coltivando con forza le rispettive passioni e inclinazioni.

515 Views, 3 Posts
Gino Mattei
13 posts

Bel libro, ricorda Le Otto Montagne di Cognetti. Un percorso di crescita personale di un padre e di un figlio adottato con la sindrome di Asperger.
Si respira a pieni polmoni l'idea di montagna, quella vera, che qualche volta mi manca.
Un libro che non ti lascia a mani vuote

Clelia Nodari
107 posts

Il silenzio ed il contatto con la natura rinfrancano lo spirito: provare per credere!

La manutenzione dei sensi di Franco Faggiani è un duplice romanzo di formazione nel quale due persone dal carattere pacato e schivo si sostengono a vicenda nel processo di orientamento al vivere. Leonardo troverà nel giovane Martino una nuova giovinezza, nel senso che tornerà a fare il genitore di un individuo che da bambino si trasformerà in un ragazzino e poi in giovane adulto.Il giovane Rochard manterrà sempre il suo stile comunicativo smozzicato, fatto di poche parole, ben calibrate, ma per lui Leonardo sarà un vero e proprio padre. Interessante anche la sensibilità con la quale l'autore si occupa della sindrome di Asperger

  • «
  • 1
  • »

7344 Posts in 6015 Topics by 859 members

Currently online Ci sono 25 utenti online