Found 132 documents.

Il principe dei sogni
5 0 0
Modern linguistic material

Seta, Luca <1977-> - Limberti, Marco <1969->

Il principe dei sogni / Luca Seta e Marco Limberti

Nua, 2021

Abstract: Siamo in Svizzera, alla periferia di Zurigo. In una vecchia discarica abbandonata viene ritrovata Bianca, un’adolescente che ha subìto violenze di ogni tipo e che ora giace in stato di coma irreversibile. Daniel ha capelli lunghi, barba e tatuaggi, all’apparenza sembra solo un motociclista trasandato, ma in realtà è molto di più. In seguito a un grave incidente avuto da piccolo, ha sviluppato un potere particolare: riesce a stabilire un contatto con le persone che si trovano nel Limbo, tra la vita e la morte – che lui chiama l’Altrove – a comunicare con loro attraverso l’inconscio e convincerli a tornare indietro. Daniel accetta di aiutare Bianca, e per farlo e poter tornare dovrà affrontare una vera e propria Odissea.

La vera storia dei Peaky Blinders
0 0 0
Modern linguistic material

Chinn, Carl <1956->

La vera storia dei Peaky Blinders / Carl Chinn ; traduzione di Dade Fasic

Sperling & Kupfer, 2020

Abstract: Riunendo una vasta quantità di fonti originali, tra cui rarissime immagini storiche dei veri Peaky Blinders, Chinn aggiunge una nuova dimensione alla storia del mondo sotterraneo di Birmingham e ai fatti dietro la fiction. I Peaky Blinders così come li conosciamo, grazie all'enorme successo dell'omonima serie Netflix, sono un concentrato di violenza e terrore. Thomas Shelby, capofamiglia e boss della gang, si muove nella Birmingham degli anni Venti, in cui si combattono sanguinose guerre tra deliquenti e polizia che coinvolgono terroristi irlandesi e autorità. Ma chi erano i veri Peaky Blinders? Esistevano davvero? Carl Chinn ha trascorso decenni a cercare di ricostruire le loro gesta e a seguire le loro orme oscure. In questo libro rivela la vera storia dei membri della famigerata gang, uno dei quali era il suo bisnonno, raccontando l'Inghilterra di quegli anni e le lotte della classe operaia inglese. Guidati da Billy Kimber, hanno combattuto una sanguinosa guerra con i gangster londinesi.

Giorgio Nebbia precursore della decrescita
0 0 0
Modern linguistic material

Ruzzenenti, Marino <1948->

Giorgio Nebbia precursore della decrescita : l'ecologia comanda l'economia / Marino Ruzzenenti; con una selezione antologica di testi di Giorgio Nebbia

Jaca Book, 2022

Abstract: L'opera ricostruisce il contributo offerto da Giorgio Nebbia, chimico e merceologo, divulgatore e militante ambientalista, al dibattito sui limiti della crescita a partire dagli anni Settanta del secolo scorso. La prima parte tratteggia la biografia e la ricchissima produzione saggistica di Nebbia, mentre la seconda è un'antologia dei suoi scritti più significativi. Il filo conduttore è l'intreccio tra le motivazioni scientifiche e quelle sociali che ne sorreggono il percorso nei decenni. Le prime si basano sulla ricerca originale del merceologo, centrata sullo studio del metabolismo delle merci con l'obiettivo di applicare le leggi biofisiche allo studio dell'economia, svelando così i limiti naturali della crescita. Nel contempo, la sensibilità acquisita dal cattolicesimo conciliare e dalla migliore cultura del comunismo italiano lo portano a considerare la crisi ecologica inscindibilmente legata alla crisi sociale. Temi, oggi, di grande attualità.

Non c'è niente di male a essere felici
3 1 0
Modern linguistic material

Holmes, Linda

Non c'è niente di male a essere felici / Linda Holmes ; traduzione di Stefania Bertola

Sperling & Kupfer, 2020

Abstract: In una tranquilla cittadina costiera del Maine, una mattina come tante, Evvie Drake si alza, fa le valigie ed è pronta a lasciare il marito «perfetto». Prima di uscire, il telefono squilla: è l'ospedale. Quel giorno, Evvie inizia sì una nuova vita, ma da vedova, perché Tim è morto in un incidente stradale. Lacerata dal senso di colpa, e non dal dolore come tutti immaginano, la donna si barrica in casa per un anno. Anche il suo migliore amico, Andy, crede che sia il peso della perdita la causa di quell'isolamento e cerca un modo per aiutarla. La risposta si chiama Dean Tenney, suo conoscente d'infanzia dai tempi dei boy scout e grande star del baseball, ora in profonda crisi. Nonostante abbia provato ogni tipo di cura, Dean non riesce più a lanciare e, visto che a New York la situazione è diventata insostenibile con giornalisti e curiosi alle calcagna, decide di cogliere al volo l'offerta di Andy. Quando Dean si trasferisce nell'appartamento sul retro dell'abitazione di Evvie, i due fanno un accordo: non parlare mai dei reciproci problemi. Ma le regole, si sa, sono fatte per essere infrante e a volte, in modo inaspettato, un'amicizia può diventare qualcosa di speciale. Per poter andare avanti, Evvie e Dean dovranno fare i conti con le loro paure e i loro segreti; ma nei sentimenti, come nel baseball, c'è sempre una possibilità. Basta avere il coraggio di lasciarsi il passato alle spalle.

La baronessa del ghiaccio
0 0 0
Modern linguistic material

Vosseler, Nicole C. <1972->

La baronessa del ghiaccio : fino in capo al mondo / Nicole C. Vosseler ; traduzione dal tedesco di Roberta Scarabelli

B, 2020

Le api di vetro
0 0 0
Modern linguistic material

Jünger, Ernst <1895-1998>

Le api di vetro / Ernst Junger ; con uno scritto di Giorgio Cusatelli ; traduzione di Henry Furst

Guanda, 2020

Abstract: Il protagonista del romanzo, un ex ufficiale, è cresciuto prima delle grandi guerre mondiali in un ambiente dominato dall'ordine e dal diritto, educato in una rigida scuola militare, finché tra guerre e rivoluzioni assiste al crollo del suo mondo e alla nascita di un nuovo ordine con nuovi potenti. Tra questi Zapparoni, imprenditore geniale e spietato, fabbricante di sofisticati robot, che comanda indifferentemente su una materia meccanizzata e sugli uomini, anch'essi perfettamente integrati in un meccanismo rigido e inflessibile. Introdotto in questo mondo (di cui le api di vetro, automi efficientissimi, sono il simbolo), l'io narrante intraprenderà un viaggio il cui apice è proprio l'incontro con Zapparoni.

Storia di Marù che sapeva ascoltare la bellezza del mondo
0 0 0
Modern linguistic material

Ródenas, Gabri <1976->

Storia di Marù che sapeva ascoltare la bellezza del mondo / Gabri Ródenas ; traduzione di Nicola Jacchia

Vallardi, 2020

Abstract: A novant’anni Marú è una donna umile, piena di compassione e amata da tutti. Conduce un’esistenza tranquilla a Oaxaca, in Messico, dove porta dolcetti alfajores, gioia e sorrisi ai bambini dell’orfanotrofio locale. In passato però la sua vita è stata segnata dal dolore: abbandonata ancora in fasce davanti a un convento in Cile, a 12 anni è fuggita e ha vissuto per strada, per poi diventare madre contro la sua volontà a soli 14 anni. Da decenni non vede suo figlio ma, proprio quando la sua vita sembra avviata al tramonto, scopre di avere un nipote. L’anziana donna decide allora di partire alla ricerca del ragazzo, in sella alla sua bicicletta, la sola cosa che possiede al mondo. Perché «non è mai troppo tardi», qualunque sia l’avventura che ci aspetta dietro l’angolo. Il peregrinare di Marú diventa un viaggio dell’anima, un’occasione d’incontro con persone e storie diverse. A tutte insegna e da tutte impara qualcosa. L’opera di Ródenas è un messaggio di amore e compassione per il prossimo. E un invito ad apprezzare i momenti minori eppure capaci di esprimere la grazia del mondo.

Stato di sorveglianza
0 0 0
Modern linguistic material

Strittmatter, Kai <1965->

Stato di sorveglianza : la vita in Cina ai tempi del controllo di massa / Kai Strittmatter ; traduzione di Antonella Salzano

LUISS University Press, 2022

Abstract: La propaganda cinese sforna in continuazione parole e concetti nuovi. La Cina odierna è il regno delle contraddizioni, una società sempre più improntata a un pluralismo che fa a pugni con l'uniformazione di ogni cosa così pervicacemente perseguita dal Partito. Per un Paese di questa guisa il Partito crea idealmente concetti che riassumano in sé tutte le contraddizioni e dunque le eliminino. Il "socialismo di stampo cinese" rappresenta uno di questi concetti. O ancora l'"economia socialista di mercato": espressioni simili inglobano sinistra e destra, sopra e sotto, maoisti e neoliberali. Una lingua siffatta ha messo al bando la logica e, così facendo, si ritiene inattaccabile. In realtà diventa sempre più assurda e vuota di contenuti. Ma in un Paese dove a contare non sono i caratteri di stampa, bensì il potere, non fa una gran differenza, perché qui le parole spesso non veicolano un significato, ma un ordine: annuisci! Inghiottisci! Dimentica! Inginocchiati!

L'isola del disinganno
0 0 0
Modern linguistic material

Flores, Paulina <1988->

L'isola del disinganno / Paulina Flores ; traduzione dallo spagnolo di Giulia Zavagna

Marsilio, 2022

Abstract: Marcela ha trent'anni, il cuore spezzato e un lavoro che odia. Dopo qualche notte d'insonnia e troppo alcol, decide di mollare tutto e di partire per un viaggio alla fine del mondo. Così, lasciatasi la capitale alle spalle, raggiunge suo padre Miguel a Punta Arenas, ultimo avamposto della Patagonia cilena. Ad aspettarla laggiù, oltre al vento del Sud e allo stupore del padre, c'è un ospite inatteso: un marinaio coreano di nome Lee, che Miguel ha salvato da morte certa nelle gelide acque dello stretto di Magellano. Il ragazzo non parla la loro lingua, è solo e disorientato, e soprattutto nasconde un segreto. Da cosa sta scappando? E cos'è successo sulla nave da pesca che l'ha portato fin lì? Con uno stile essenziale, poetico e crudo insieme, Paulina Flores torna a giocare con il reale in un romanzo che ha il ritmo di una serie tv coreana - con tanto di colonna sonora K-pop -, e ci riempie gli occhi di paesaggi sconfinati e il cuore di domande più grandi di noi. Sono le stesse che si pongono i tre protagonisti: così vivi da sembrare persone in carne e ossa, ognuno con pregi, difetti e incertezze nei quali il lettore non potrà che riconoscersi. "L'isola del disinganno" è la storia di una fuga, di un mistero da decifrare, di un'avventura, di tre solitudini che si incontrano in una terra imponente e magnifica, nell'istante in cui fare i conti con il passato sembra inevitabile.

La tavoletta dei destini
0 0 0
Modern linguistic material

Calasso, Roberto <1941-2021>

La tavoletta dei destini / Roberto Calasso

Adelphi, 2020

Abstract: In quel tempo remoto gli dèi si erano stancati degli uomini, che facevano troppo chiasso, disturbando il loro sonno, e decisero di scatenare il Diluvio per eliminarli. Ma uno di loro, Ea, dio delle acque dolci sotterranee, non era d'accordo e consigliò a un suo protetto, Utnapishtim, di costruire un battello cubico dove ospitare uomini e animali. Così Utnapishtim salvò i viventi dal Diluvio. Il sovrano degli dèi, Enlil, invece di punire Utnapishtim per la sua disobbedienza, gli concesse una vita senza fine, nell'isola di Dilmun. Il nome Utnapishtim significa «Ha trovato la vita». Dopo qualche migliaio di anni approda a Dilmun un naufrago, Sindbad il Marinaio. Utnapishtim lo accoglie nella sua tenda e i due cominciano a parlare. Ciò che Utnapishtim racconta è la materia di questo libro.

La musa scarlatta
0 0 0
Modern linguistic material

Belmonte, Sarah I. <1978->

La musa scarlatta / Sarah I. Belmonte

Rizzoli, 2023

Abstract: Parigi, 1788. In una Francia sull'orlo della Rivoluzione, Olympe de Gouges travalica il suo tempo: è una romanziera affermata e indipendente, vive da sola, grazie alle sue parole, in una mansarda davanti al centralissimo teatro dell'Odéon, dove le sue pièces vanno in scena nonostante i boicottaggi della Comédie-Française. Ma essere la scrittrice più famosa, e più odiata, di Francia non le basta. Sente che la società ha bisogno di donne con il suo carattere per non sprofondare in quello che sembra essere un baratro di sangue e terrore. Inizia così a frequentare i circoli intellettuali della capitale, e gruppi segreti di donne ribelli come lei dove madri, bottegaie e nobili si dedicano anima e corpo alla difesa dei più deboli e alla libertà di tutti i cittadini. L'incontro con due uomini molto diversi tra loro, e che stanno sui lati opposti delle barricate, però la mette davanti alle contraddizioni di un'epoca intera: e se fosse troppo tardi per salvare tutti? Mentre la città è infiammata dalla Rivoluzione, Olympe si muoverà in bilico tra attrazioni pericolose e ideali da portare avanti, combattendo tra le ragioni del suo cuore e quelle della politica, tra l'amore e la libertà.

Il re ai confini del mondo
0 0 0
Modern linguistic material

Phillips, Arthur <1969->

Il re ai confini del mondo / Arthur Phillips ; traduzione di Silvia Castoldi

Fazi, 2022

Abstract: Inghilterra, 1601. La regina Elisabetta I è in fin di vita. Non ha avuto figli: il suo è un regno privo di erede, e i potenziali successori cominciano a tramare. Il trono spetterebbe a Giacomo VI di Scozia, ma a corte si vocifera che il re nasconda qualcosa. Ha tutte le ragioni per affermare di essere protestante, ma se segretamente condivide il cattolicesimo della sua famiglia, allora quarant'anni di guerra di religione saranno stati inutili. È un rischio che il paese non può permettersi. Qual è, quindi, la vera fede di Giacomo VI? A Geoffrey Belloc, tra i più abili collaboratori della corona, viene affidato il compito di ideare un test per scoprirlo. Belloc arruola Mahmoud Ezzedine, un medico musulmano rimasto in Inghilterra dopo l'ultima visita diplomatica dell'impero ottomano, come suo agente sotto copertura. È l'uomo perfetto per il lavoro: è un outsider, bloccato da anni su quell'isola fredda, umida e primitiva. Pur di riabbracciare la moglie e il figlio è disposto a tutto.

Mai dimenticare
0 0 0
Modern linguistic material

Bussi, Michel <1965->

Mai dimenticare / Michel Bussi ; traduzione dal francese di Alberto Bracci Testasecca

E/o, 2022

Abstract: «Incontrate una bella ragazza sul ciglio di una scogliera? Non tendetele la mano! Potrebbero credere che l’avete spinta». È quello che succede a Jamal Salaoui, trentenne sportivo con una protesi di carbonio al posto della gamba sinistra, che ciò nonostante si allena ogni giorno correndo su e giù per le bianche scogliere di Yport, grazioso paesino affacciato sulla Manica dal lato francese, con l’obiettivo di essere il primo atleta portatore di handicap a partecipare all’Ultra-Trail del Monte Bianco, la più dura corsa campestre del mondo. Il suicidio della ragazza interrompe i suoi progetti. La incontra, bellissima e disperata, in cima alla scogliera, cerca di salvarla, ma lei si butta lo stesso, e quando Jamal scende alla spiaggia, centoventi metri più in basso, viene accusato di essere stato lui a ucciderla. Qual è la verità? Chi è l’assassino? Lo sapremo dopo una girandola di colpi di scena come solo Michel Bussi, maestro dell’alchimia e della manipolazione, dell’emozione e della suspense, sa orchestrare.

Le dame di Grace Adieu e altre storie
0 0 0
Modern linguistic material

Clarke, Susanna <1959->

Le dame di Grace Adieu e altre storie / di Susanna Clarke ; traduzione di Paola Merla ; illustrazioni di Charles Vess

Fazi, 2022

Abstract: Molti mortali hanno vagato per le campagne inglesi senza farne più ritorno. Questo perché tra i boschi silenziosi e le verdi colline si celano dei confini invisibili, al di là dei quali il mondo reale si ripiega su dimensioni assai più magiche e ricche di insidie. Lo sanno bene i protagonisti di queste storie, che si ritrovano a interagire con creature impertinenti e maliziose che giocano con la superficie delle cose, scompigliando il buon senso e l'ordine della realtà. Da una vita di campagna solo apparentemente tranquilla fino ai castelli dove è stata scritta la storia dell'Inghilterra, in questi racconti maghi e fate si intromettono nelle esistenze assolutamente comuni di vicari di campagna e fidanzate gelose, ma anche nei destini di figure storiche come Maria di Scozia e il duca di Wellington. Con la sua caratteristica prosa che unisce l'ironia vittoriana ai temi classici del folclore britannico, Susanna Clarke tesse le fila di un mondo fantastico dove Storia e magia si intrecciano e dove il lettore ritroverà alcune vecchie conoscenze provenienti da Jonathan Strange & il signor Norrell.

Il libro segreto dei mandala
0 0 0
Modern linguistic material

Morganne, Astrid <formatrice professionale e trainer di PNL> - Wild, Rafael

Il libro segreto dei mandala : sette passi per cambiare vita e favorire il proprio benessere / Astrid Morganne, Rafael Wild ; illustrazioni di Astrid Morganne

Newton Compton, 2022

Abstract: Chiunque abbia trascorso qualche minuto nella contemplazione dei mandala si è certamente accorto che le loro geometrie, l'ordine armonioso dei cerchi che li compongono e i colori con cui sono decorati non sono casuali, ma hanno un preciso significato. Questi diagrammi concentrici, composti al loro interno da figure circolari, triangolari e quadrangolari, sono ancora oggi oggetto di studio per la capacità di sintetizzare un'armonia che non è solo spirituale, ma che sembra riuscire a racchiudere in sé il cosmo e le forme archetipiche che risuonano nel nostro inconscio (come teorizzato da Jung). Utilizzati da millenni in varie culture religiose per scopi rituali, i mandala sono "un recinto sicuro", uno spazio simbolico che rappresenta un invito all'introspezione e sono spesso utilizzati in discipline come l'arteterapia, che parte dall'esperienza estetica per raggiungere il benessere psicologico. Conoscere i mandala, le differenze tra i simboli e le più famose tecniche di composizione è un viaggio affascinante per imparare a "leggere" il significato segreto di queste antiche e misteriose forme. Qual è il vero significato dei mandala? Perché basta guardarli per sentirsi in armonia con il mondo? Un viaggio alla scoperta dei segreti di un'arte antica, grazie alla quale è possibile riconnettersi alla propria interiorità e coltivare il proprio spirito creativo. Dalla simbologia dei colori e delle geometrie alla liturgia buddista, il racconto della nascita e dello sviluppo di una pratica spirituale che ha fatto la storia, e che affascina ancora oggi milioni di appassionati.

Il segreto per l'amore, la salute e il denaro
0 0 0
Modern linguistic material

Byrne, Rhonda <1945->

Il segreto per l'amore, la salute e il denaro : una masterclass / Rhonda Byrne

Mondadori, 2022

Abstract: Una raccolta di lezioni, consigli ed esempi che rende la felicità personale, il benessere e il successo alla portata di tutti. In questo corso pratico Rhonda Byrne, autrice di "The Secret", insegna infatti come applicare la rivoluzionaria legge dell'attrazione a tre degli aspetti più importanti della nostra vita: amore, salute e denaro. Utilizzando lezioni, consigli e storie vere di persone che hanno usato "The Secret" per cambiare in meglio la propria vita, Rhonda Byrne mostra come il potere di pensieri e sentimenti positivi, abbinato a pratiche quotidiane quali lo sviluppo della gratitudine e le tecniche di visualizzazione, possa aiutare tutti noi a muoverci verso la realizzazione dei nostri sogni più reconditi. Felicità, relazioni, salute, ricchezza e successo sono alla portata di tutti. Questo libro ti insegna come.

L'illusione perduta di Mata Hari
0 0 0
Modern linguistic material

Bast, Eva-Maria <giornalista e scrittrice>

L'illusione perduta di Mata Hari : romanzo / Eva-Maria Bast ; traduzione di Francesca Gimelli

Tre60, 2023

Abstract: Parigi, 1905. In seguito al fallimento del suo matrimonio, Margaretha Geertruida Zelle ha perso il marito, i figli e tutti i suoi averi. Costretta ad abbandonare l'Indonesia in cerca di fortuna, approda in Francia, ma tutto ciò che possiede è un fascino fuori del comune e una passione per le danze orientali. Grazie al suo carisma, presto riesce a conquistare gli uomini più ricchi e potenti dell'alta società e a esibirsi nei migliori salotti cittadini. Vestita di soli veli e con un reggiseno di pietre preziose, Margaretha balla danze esotiche e affascina il pubblico con un misto di erotismo ed eleganza. Nessuno può resistere alla danzatrice che ha scelto un nome d'arte orientale tanto seducente quanto evocativo: Mata Hari, il sole nascente. E questa luce ammaliante fa di lei una delle donne più ambite di Parigi, portandola a esibirsi sui palchi dei teatri di tutta l'Europa. Tuttavia la luce è destinata a spegnersi: ha lasciato troppo a lungo in ombra una vita privata infelice, fatta di solitudine e nostalgia per i veri affetti. E a causa del carattere sempre più capriccioso e autoritario, Mata Hari è costretta ad allontanarsi per sempre dalle scene. Per sopravvivere deve accettare il pericoloso incarico di spia. Ma proprio come la Salomè che aveva interpretato, la sua fine sarà quella tragica di una donna che ha vissuto con coraggio e passione ogni momento della sua vita. In questo romanzo, Eva-Maria Bast ha narrato la vita di un personaggio diventato leggenda, offrendoci un ritratto inedito di una donna che ha dedicato la sua vita alla libertà, sfidando ogni pregiudizio e convenzione.

Il piccolo negozio dei tesori perduti
4 0 0
Modern linguistic material

Hepburn, Holly

Il piccolo negozio dei tesori perduti / Holly Hepburn

Newton Compton, 2022

Abstract: Da quando è rimasta vedova, Hope non riesce a scrollarsi di dosso l'idea che il capitolo migliore della sua vita sia ormai concluso e che il futuro non abbia più nulla di buono in serbo per lei. Così, per sfuggire alla nostalgia, si è lasciata alle spalle Londra e i ricordi dolorosi per tornare a York, la sua città d'origine, dove la attendono familiari desiderosi di dimostrarle che un nuovo inizio è ancora possibile. Seppure controvoglia, Hope accetta di dare una mano come commessa in un bellissimo negozio di antiquariato, uno di quei posti magici in cui il tempo sembra essersi fermato e che lei adora da quando era bambina. Nella sua nuova vita, fa la conoscenza di due uomini molto diversi tra loro: Will, che ha recentemente ottenuto la custodia legale della nipotina di Hope dopo che i suoi genitori sono morti in un tragico incidente, e Ciaran, che le offre il proprio aiuto per la risoluzione di un mistero che riguarda uno degli oggetti in vendita nel negozio. Sia Will che Ciaran potrebbero essere il lieto fine in cui Hope non osa sperare, ma chi dei due riuscirà a far battere il suo cuore? A volte il destino ci mette davanti a un bivio. Qual è la scelta giusta?

Bastarde di Francia. L'angelo e la vergine
0 0 0
Modern linguistic material

Giovanile, Alessandra - Mejetta, Virna

Bastarde di Francia. L'angelo e la vergine / Alessandra Giovanile, Virna Mejetta

Piemme, 2023

Abstract: A ognuna di noi è data la scelta tra lasciarsi trasportare dalla corrente e opporre resistenza rischiando di essere distrutta. Parigi, 1631. Cécile de La Baume, liberata dalla terribile prigionia che l'ha vista reclusa in un forte per oltre tre anni, cerca di ricostruire il suo animo afflitto. Ma il ritorno a casa non pone fine ai suoi tormenti: infatti il re, suo tutore dopo la morte del padre, accusa lei e il genitore di tradimento per il loro ingente patrimonio dall'origine ignota. Un amore che potrebbe restituirle serenità non è abbastanza forte per affrontare i chiaroscuri della vita; la mente di Cécile è rivolta a un altro solitario obiettivo: la vendetta contro colui che ha organizzato la sua prigionia. Dall'altra parte delle Alpi, Madeleine Pidoux è giunta a Torino per diventare la favorita del duca Vittorio Amedeo I con l'idea di restare fedele a sé stessa e all'amore che ha lasciato in Francia. Tuttavia, Vittorio Amedeo non sembra l'uomo che l'aveva aggredita due anni prima: è intenzionato a conquistarla. Gli ostacoli in Savoia provengono dalla duchessa Cristina, che mette la giovane in cattiva luce davanti alla corte per timore di perdere il potere a cui tiene più che a suo marito. Cécile è ritenuta un angelo dalle ali infangate, Madeleine la vergine da immolare a un potente, ma non sempre quel che appare è specchio della verità. Tra segreti e bugie, amori appassionati e impossibili, insospettabili spie, maestri del doppio gioco e veleni mortali, un feuilleton di grandissimo fascino e intensità, tra i fasti impareggiabili della corte di Francia e l'austera regalità dei principi torinesi.

La casa sulla collina dei papaveri
0 0 0
Modern linguistic material

Petch, Angela

La casa sulla collina dei papaveri / Angela Petch

Newton Compton, 2022

Abstract: Anna non riesce a rassegnarsi alla perdita dell'amatissima madre Ines. Così, quando riceve per posta la sua eredità, la accoglie come un regalo prezioso. A incuriosirla è in particolare una scatola piena di fogli scritti a mano e ingialliti dal tempo. Pagine e pagine fitte di inchiostro, scritte in italiano, che sembrano risalire a svariati decenni prima. Determinata a ricostruire la storia della sua famiglia, di cui ha sempre saputo molto poco, Anna lascia l'Inghilterra e raggiunge il piccolo paese di Rofelle, in Toscana. Quella meravigliosa terra baciata dal sole e costellata di alberi di ulivo la accoglie con tenerezza materna. Ma i filari di cipressi che circondano Rofelle sono stati testimoni dell'orrore della guerra. E scavare nel passato di Ines significa addentrarsi in una storia misteriosa. L'incontro con un anziano signore, che sussulta nel sentire il nome di Ines ma si rifiuta di rispondere alle domande di Anna, alimenterà in lei il desiderio di svelare i segreti che hanno distrutto la sua famiglia. Ma una volta scoperta la verità, sarà in grado di accettarla?