De Giovanni, Maurizio <1958->

(Persona)

Thesaurus
Vedi anche (RT)

Found 126 documents.

Related search results: Rete Bibliotecaria Bergamasca

A Napoli con Maurizio de Giovanni
0 0 0
Modern linguistic material

Alfano, Vincenza <1966->

A Napoli con Maurizio de Giovanni / Vincenza Alfano

Nuova ed.

Perrone, 2018

Abstract: Città imprendibile, creatura terrestre e marina, sospesa tra cielo e terra. Occorre una guida per attraversare Napoli: bifronte, labirintica. Un possibile itinerario è quello tracciato da Maurizio de Giovanni nei romanzi del commissario Ricciardi ambientati nella città partenopea degli anni Trenta. Sempre in bilico tra vita e morte, Napoli sembra il posto giusto per Ricciardi che vede i vivi e i morti e condivide, quindi, con la sua città un destino di sospensione. Il percorso che si intraprende è tortuoso e bellissimo: si parte dal Gambrinus, nel quartiere San Ferdinando, dove è metaforicamente nato il commissario; poi ci si perde tra i Quartieri Spagnoli, dove il vicolo diventa profondo come una ruga, vivo come una ferita sempre aperta. Ogni angolo di Napoli è simbolo e contrasto. Capodimonte è il volto di un bambino che sembra dormire sotto la pioggia, Mergellina è lo scontro fra l’opulenza dei gerarchi e la miseria dei pescatori, è il futuro che incespica, è la voce del mare. Chiaia è l’alcova di un amore, anche se incontrato nel bordello più elegante delle città, ma è anche lo svelamento di una mistificazione che si ammala cronicamente della sua stessa ipocrisia. Il Borgo degli Orefici è il cuore di un labirinto che pare disegnato senza senso, tanto da disorientare chiunque nel dedalo di vicoli e viuzze. Il Vomero è un abito elegante che cambia la città, rendendola finalmente verticale. Ma Napoli è prima di tutto, e senza ombra di dubbio, un’emozione, oltre che un luogo, e Vincenza Alfano la percorre seguendo l’itinerario letterario di Maurizio de Giovanni e restando fedele agli odori, le voci, le canzoni e gli assordanti silenzi di una città crudele e pietosa, che accudisce e schernisce solo con uno sguardo.

Una lunga notte
0 0 0
Modern linguistic material

De Giovanni, Maurizio <1958-> - D'Antonio, Alessandra

Una lunga notte / Maurizio De Giovanni, Alessandra D'Antonio

Cento autori, 2015

Abstract: "Adda passà 'a nuttata" diceva il grande Eduardo e, forse, passerà anche per i protagonisti di queste due storie ambientate a Napoli. Maurizio de Giovanni rivive il terremoto dell'Ottanta nelle disavventure della gente comune, tra angoscia, paura e l'immancabile ironia del popolo partenopeo. Un racconto commovente e graffiante, scritto nello stesso stile con cui l'autore ci ha abituati con i romanzi del commissario Ricciardi. Alessandra D'Antonio ci trascina, invece, tra i vicoli della città, dove il sogno di un giovane garzone di bar e il suo amore per il calcio devono fare i conti con l'ombra della criminalità organizzata. La lunga notte passerà per tutti, ma lascerà ricordi e segni indelebili nella vita dei protagonisti.

I vivi e i morti
0 0 0
Modern linguistic material

Di Virgilio, Alessandro <1962-> - Gizzi, Emanuele <1989->

I vivi e i morti : un'indagine del commissario Ricciardi / Maurizio De Giovanni ; testi Alessandro Di Virgilio ; disegni Emanuele Gizzi

Star Comics, 2015

Abstract: Napoli, ottobre 1930. Luigi Alfredo Ricciardi è un commissario della Regia Questura di Napoli e vede i morti, quelli periti per cause violente, mentre reiterano e ripetono all'infinito gli ultimi gesti e le ultime parole, prima di morire. In una città dove coesistono mille contraddizioni e dove il fascismo si fa sempre più arrogante, si ritroverà a dipanare la matassa di una serie di delitti in cui la vendetta è solo una parte della verità

Gli altri
0 0 0
Modern linguistic material

Di Virgilio, Alessandro <1962-> - Ferrara, Luca

Gli altri / Alessandro Di Virgilio, Luca Ferrari ; dal testo teatrale di Maurizio de Giovanni

Tunuè, 2013

Abstract: sotto il cielo noncurante, sotto la polvere degli anni passati, l'antica città pare dormire. Ma ogni vecchio e misero oggetto parla ancora agli uomini ignari, persi nella loro vita frenetica. I ricordi non svaniscono...

I bastardi di Pizzofalcone
0 0 0
Modern linguistic material

De Giovanni, Maurizio <1958->

I bastardi di Pizzofalcone / Maurizio de Giovanni

Mondolibri, 2013

Abstract: Sono sette. Gigi, il Presidente, il Cinese, Hulk, Mammina, Alex e un ultimo agente scelto che vorrebbe esser chiamato Serpico. Ognuno ha qualcosa da nascondere o da farsi perdonare. Per tutti sono I Bastardi di Pizzofalcone, poliziotti che devono ricostruire l'immagine di un commissariato con una macchia difficile da cancellare. Li hanno scelti perché sono sicuri che falliranno... Staremo a vedere.

Attenti al Sud
0 0 0
Modern linguistic material

Attenti al Sud / Pino Aprile ... [et al.] ; a cura di Antonio Carnevale ; con una postfazione di Giorgio Mulè

Piemme, 2017

Abstract: Nel verbosissimo e infinito fiume di parole scritto e detto per raccontare il meridione d'Italia, luci e ombre non sono (quasi) mai nella stessa scena. Da una parte si mettono in evidenza criminalità, sprechi, lentezze, degrado, dall'altra si inalberano una difesa esaltata e a oltranza e un folclore al limite della caricatura. Una contrapposizione che non serve a fare chiarezza. Quello che occorre, invece, è guardare i chiari e gli scuri insieme nella stessa foto. Questo fanno le quattro autorevoli voci che compongono questo libro. Quattro intellettuali "terroni" raccontano il Sud senza sconti, senza piagnistei, senza sensi di inferiorità né di superiorità, tra la "fuganza" di chi proprio non ce la fa a restare e la "restanza" di chi invece ha deciso di tenere duro e rivitalizzare la propria terra. E le ragioni per entrambe le scelte non mancano. Il risultato è una riflessione illuminante, una messa in guardia sul valore del nostro Sud. State attenti, dicono gli autori, significa sia preoccupatevi per il Sud, sia badate a voi perché potrebbe stupirvi ed esplodervi in mano. In ogni caso, stare attenti al Sud vuol dire stare attenti all'Italia intera.

Una lunga notte
0 0 0
Modern linguistic material

De Giovanni, Maurizio <1958-> - D'Antonio, Alessandra

Una lunga notte / Maurizio De Giovanni, Alessandra D'Antonio

Cento autori, 2017

Abstract: "Adda passà 'a nuttata" diceva il grande Eduardo e, forse, passerà anche per i protagonisti di queste due storie ambientate a Napoli. Maurizio de Giovanni rivive il terremoto dell'Ottanta nelle disavventure della gente comune, tra angoscia, paura e l'immancabile ironia del popolo partenopeo. Un racconto commovente e graffiante, scritto nello stesso stile con cui l'autore ci ha abituati con i romanzi del commissario Ricciardi. Alessandra D'Antonio ci trascina, invece, tra i vicoli della città, dove il sogno di un giovane garzone di bar e il suo amore per il calcio devono fare i conti con l'ombra della criminalità organizzata. La lunga notte passerà per tutti, ma lascerà ricordi e segni indelebili nella vita dei protagonisti.

Il metodo del Coccodrillo
0 0 0
Modern linguistic material

De Giovanni, Maurizio <1958->

Il metodo del Coccodrillo / Maurizio De Giovanni

La Biblioteca di Repubblica-L'Espresso, 2017

Abstract: Un killer freddo e metodico sta seminando il panico in città. Lo chiamano il Coccodrillo. Come il rettile sa aspettare la preda e colpirla al momento giusto, e dopo aver ucciso piange, o almeno cosí sembra. Delle indagini finirà con l'occuparsi, quasi per caso e con disappunto dei superiori, un ispettore siciliano trasferito da Agrigento per punizione. Un pentito lo ha accusato di collaborare con la mafia e lui ha perso ogni cosa: il lavoro, la moglie, la figlia. Il suo nome è Giuseppe Lojacono e sorprenderà tutti, tranne il giovane magistrato Laura Piras, donna brusca e appassionata che crede in lui da subito. I due avranno modo di incontrarsi di nuovo: a Pizzofalcone.

Le solitudini dell'anima
0 0 0
Modern linguistic material

De Giovanni, Maurizio <1958->

Le solitudini dell'anima / Maurizio De Giovanni

Rizzoli, 2016

Abstract: Una nuova antologia dall'autore del commissario Ricciardi. Storie incisive, misteriose, nere ma anche piene di humour, dove la trama e la maestria nella creazione di personaggi unici si mescola a temi forti, di strettissima attualità. Si va dalla riflessione sul potere di "Un mestiere come un altro" al tema dell'immigrazione in "Fastidio", da storie di amore e dolore come "Tu, e il nuovo anno" e "Ti voglio bene" a racconti più squisitamente legati a Napoli, come "Respirando in discesa" e "La Saponata ai Quartieri Spagnoli", fino a vicende decisamente divertenti e umoristiche come "Robin Food" e "Le beffe della cena". Non mancano storie noir e misteriose, come "II purificatore" e "La piazza nascosta".

Le stagioni del commissario Ricciardi. La condanna del sangue
0 0 0
Modern linguistic material

De Giovanni, Maurizio <1958-> - Brancato, Sergio <1960-> - Stellato, Lucilla <1980->

Le stagioni del commissario Ricciardi. La condanna del sangue / Maurizio De Giovanni ; soggetto di Maurizio De Giovanni ; sceneggiatura di Sergio Brancato ; disegni di Lucilla Stellato

Bonelli, 2018

Abstract: Aprile 1931, la cartomante Carmela Scalise viene massacrata fra le mura della sua casa dei Quartieri Spagnoli. Con la sua attività di medium regalava sogni alla gente, ma con quella clandestina di usuraia li infrangeva miseramente. Che succede a giocare con le illusioni delle persone? Si può inventare il futuro e poi sbriciolarlo impunemente tra le dita? Spetterà al commissario Ricciardi rispondere a queste domande e dare un volto all'assassino della donna.

Le stagioni del commissario Ricciardi. Il giorno dei morti
0 0 0
Modern linguistic material

Le stagioni del commissario Ricciardi. Il giorno dei morti / Maurizio De Giovanni ; soggetto di Maurizio De Giovanni ; sceneggiatura di Sergio Brancato, Claudio Falco, Paolo Terracciano ; disegni di Luigi Siniscalchi

Bonelli, 2018

Abstract: Autunno 1931. Una pioggia battente attraversa Napoli. Un bambino viene trovato morto a Capodimonte. Chi ha ucciso il povero Tettè? La Questura si prepara a ricevere il Duce, mentre il commissario Ricciardi deve indagare su un caso terribile e crudele. La quarta indagine del commissario Ricciardi è il romanzo dell’autunno. Si svolge sotto una pioggia battente che non smette mai di cadere e che sembra togliere dalla testa i pensieri e dal cuore i sentimenti.

Le stagioni del commissario Ricciardi. Il posto di ognuno
0 0 0
Modern linguistic material

De Giovanni, Maurizio <1958-> - Terracciano, Paolo <sceneggiatore> - Nespolino, Alessandro <1971->

Le stagioni del commissario Ricciardi. Il posto di ognuno / Maurizio De Giovanni ; soggetto di Maurizio De Giovanni ; sceneggiatura di Paolo Terraciano ; disegni di Alessandro Nespolino

Bonelli, 2018

Abstract: L'immagine della duchessa di Camparino che Ricciardi percepisce gli chiede fortemente di un anello mancante dalle sue dita o dal mondo attorno a lei. Questo anello è la chiave che il commissario utilizzerà per risolvere un omicidio, molto più complesso di quanto possa sembrare.

Voci nel buio
0 0 0
Modern linguistic material

Voci nel buio : 22 racconti horror dei più grandi maestri dell'inquietudine / a cura di Maurizio de Giovanni

BUR, 2016

Abstract: Fantasmi, omicidi, mostri notturni, ossessioni, misteri insoluti che si nascondono nell'oscurità: Maurizio de Giovanni raccoglie il meglio della letteratura classica e contemporanea del mistero e dell'orrore, dai primi capolavori neri di Hoffmann e Poe passando per perle conturbanti come i racconti di Buzzati e Kipling, per arrivare ai meccanismi perfetti e terrificanti di Shirley Jackson e Richard Matheson e a un brano inedito dello stesso de Giovanni. Una realtà costruita sulla soglia dell'incubo, dove prendono forma i turbamenti, le violenze e le follie che popolano il mondo dentro e fuori di noi: contesti familiari dilaniati da efferatezze raccapriccianti, anime oppresse da impulsi e angosce inconfessabili, creature impossibili eppure terribilmente reali nelle loro azioni, abissi di assurdità senza via di scampo. Racconto dopo racconto, mentre davanti ai nostri occhi scorrono le molteplici forme che l'orrore può assumere, ci troviamo così sospesi in una costante tensione fra il desiderio di spingerci nel buio e la voglia di fuggire, o di urlare. Sempre che quell'urlo faccia in tempo a nascere.

Buio
0 0 0
Modern linguistic material

De Giovanni, Maurizio <1958->

Buio : per i bastardi di Pizzofalcone / Maurizio De Giovanni

Mondolibri, 2014

Abstract: Nel tepore ingannevole di un maggio malato, il raccogliticcio gruppo di investigatori comandato da Gigi Palma si trova a fronteggiare un crimine terribile: un bambino di dieci anni, nipote di un ricco imprenditore, è stato rapito. Le indagini procedono a tentoni, mentre il buio si impadronisce lentamente dei cuori e delle anime e la morsa di una crisi di cui nessuno intravede l'uscita stravolge le vite di tanti, spegnendo i sentimenti più profondi. Anche un banale furto in un appartamento può nascondere le peggiori sorprese. I Bastardi dovranno essere più uniti che mai, per trovare insieme la forza di sporgersi su un abisso di menzogne e rancori dove non balena alcuna luce. Intanto, nel commissariato più chiacchierato della città, i rapporti di lavoro e quelli personali si complicano, e il vecchio Pisanelli prosegue la sua battaglia solitaria contro un serial killer alla cui esistenza nessuno vuole credere.

Diversamente amici
0 0 0
Modern linguistic material

Diversamente amici / Berta ... [et al.] ; introduzione di Valentina De Giovanni ; a cura di Maurizio De Giovanni

Ad est dell'Equatore, 2017

Abstract: Contiene: Handicap / Agi Berta. Alieni / Sara Bilotti. Il Maluso / Anna Copertino. Fastidio / Maurizio De Giovanni. Bert non sa leggere / Antonella Del Giudice. Hai sofferto, mamma, che non te l'ho detto mai? / Dino Falconio. La felicità è reale solo se è condivisa / Federica Flocco. Cadendo / Vincenzo Gambardella. Ci vuole poco per essere diversi / Mauro Giancaspro. Il più lontano possibile / Marco Perillo. Una nuova vita / Giuseppe Petrarca. Panico e formaggico / Patrizia Rinaldi. L'insostenibile necessità di volare alto / Lucio Rufolo. La scelta di Viola / Fabiana Sera. Maiak Gusushomba / Sebastiano Sinigaglia. Direzioni / Serena Venditto. La danzatrice hawaiana / Letizia Vicidomini. La forchetta con due denti / IV istituto Nazareth. Il bambino strabico / IV istituto Nazareth. La piantina senza fragole / IV istituto Nazareth. Un attimo di gloria / Lidia Russo III E Pirandello-Svevo. L'invisibile / Piera Borriello III N Carlo Poerio. La luce nel buio / Riccardo Celozzi V E Tito Lucrezio Caro. Prima del suono della campanella / Marta De Santo ist. salesiano S.Cuore

Il giorno dei morti
0 0 0
Disc (CD)

De Giovanni, Maurizio <1958->

Il giorno dei morti : l'autunno del commissario Ricciardi / Paolo Cresta legge Maurizio de Giovanni

Versione integrale

Emons audiolibri, 2019

  • Not reservable
  • Total items: 2
  • Lendable since: 03/11/2020

Abstract: Seduto con un cane a fargli compagnia, un bambino morto per caso. Un orfano, niente famiglia, niente amici. Una fossa comune. E invece qualcuno che si chiede perché, e come, e quando. Qualcuno che si mette a scavare in vite piccole, di cui non ci si cura, di cui non si sa niente. Qualcuno che non si rassegna all'urlo che non sente, al lamento che non riesce a trovare. Fino al giorno dei morti.

Der Frühling des Commissario Ricciardi
0 0 0
Modern linguistic material

De Giovanni, Maurizio <1958->

Der Frühling des Commissario Ricciardi : kriminalroman / Maurizio De Giovanni ; aus dem Italienischen von Doris Nobilia

Suhrkamp, 2010

Abstract: La seconda avventura del commissario Ricciardi, l'uomo che possiede il dono (o la condanna) di sentire le ultime parole pronunciate da chi muore di morte violenta, quello che lui chiama il Fatto. Napoli, aprile 1931. Il vento di primavera si annuncia nella notte di una giornata fredda e cupa e rimescola il sangue nelle vene di donne e uomini persi nei loro pensieri ma uniti dall'attesa del giorno che arriverà. Non è così per tutti: in un appartamento del popolare rione Sanità un'anziana donna, Carmela Calise, verrà trovata morta il giorno dopo, ridotta a un mucchio di ossa e sangue, barbaramente colpita a bastonate. Accorso sul luogo del delitto insieme al fedele brigadiere Maione, il commissario Ricciardi interroga la gente del palazzo e, nonostante il clima di omertà, scopre la doppia attività di Carmela, cartomante e usuraia. Al centro della vicenda è il decrepito appartamento dove la cartomante riceveva i suoi clienti, per predire in modo ingannevole il loro futuro o per garantirglielo, prestando denaro. Sono parecchi quelli che avrebbero avuto un motivo per ucciderla - strozzati dai debiti, succubi delle sue menzogne, delusi o disperati.

Cuccioli
0 0 0
Disc (CD)

De Giovanni, Maurizio <1958->

Cuccioli : per i Bastardi di Pizzofalcone / Maurizio De Giovanni ; letto da Peppe Servillo

Versione integrale

Emons audiolibri, 2017

Abstract: Una neonata viene abbandonata accanto a un cassonetto della spazzatura. Una giovane domestica ucraina rimane presa in una morsa di avidità e frustrazioni. I piccoli animali randagi spariscono dalle strade. Cullata dall’aria frizzante di un giovane aprile, la città sembra accanirsi contro l’innocenza. Il compito di combattere un male piú disumano del solito tocca a una squadra di poliziotti in cui pochi credono. Li chiamano i Bastardi di Pizzofalcone.

Giochi criminali
0 0 0
Modern linguistic material

Giochi criminali / Giancarlo De Cataldo ... [et al.]

Torino : Einaudi, 2015

Abstract: Quattro personaggi per quattro scrittori. Giancarlo De Cataldo, Medusa: il barone Stefano Mallarmé viene trovato ucciso. Brutta notizia per Emma Blasi, professoressa attempata, sguardo di pietra, e un lungo ostinato amore per il barone. Maurizio de Giovanni, Febbre: è stato ucciso un assistito, uno che parlava con le anime del purgatorio, ricevendo i numeri del lotto. Che cosa può accadere se Ricciardi, che i morti li vede davvero, è costretto stavolta a guardarsi dentro? Diego De Silva, Patrocinio gratuito: la legge prevede lo stalking telefonico tramite canzoni? E perché il persecutore sceglie Parole parole di Mina? Vincenzo Malinconico coinvolto, da par suo, in una impresa titanica, dall'esito quanto mai incerto. Carlo Lucarelli, A Girl Like You: Questa volta no. Il crimine, il gioco e la pazzia si stringono in un nodo delicato e allucinato, nella piú sorprendente delle indagini di Grazia Negro.

Le solitudini dell'anima
0 0 0
Modern linguistic material

De Giovanni, Maurizio <1958->

Le solitudini dell'anima / Maurizio De Giovanni ; prefazione di Paola Egiziano

Cento autori, 2015

Abstract: Una nuova antologia dall'autore del commissario Ricciardi. Storie incisive, misteriose, nere ma anche piene di humour, dove la trama e la maestria nella creazione di personaggi unici si mescola a temi forti, di strettissima attualità. Si va dalla riflessione sul potere di "Un mestiere come un altro" al tema dell'immigrazione in "Fastidio", da storie di amore e dolore come "Tu, e il nuovo anno" e "Ti voglio bene" a racconti più squisitamente legati a Napoli, come "Respirando in discesa" e "La Saponata ai Quartieri Spagnoli", fino a vicende decisamente divertenti e umoristiche come "Robin Food" e "Le beffe della cena". Non mancano storie noir e misteriose, come "II purificatore" e "La piazza nascosta".