Fondo Speciale donato dal Centro Italiano di Interlinguistica alla Biblioteca di Salò

A seguito del Seminario di Interlinguistica tenuto nella Biblioteca di Salò il 17 ottobre 2020 Il centro italiano di Interlinguistica ha donato un fondo speciale di libri in Esperanto. Tutti i documenti del fondo speciale sono catalogati e consultabili nel nostro catalogo on line.

 

Encontrados 12 documentos.

Se mi ne estus hebreo... una ricerca sulle origini dell'esperanto
0 0 0
Libros Modernos

Silfer, Giorgio <1949->

Se mi ne estus hebreo... una ricerca sulle origini dell'esperanto / Giorgio Silfer

Centro italiano di interlinguistica, 1986

Resumen: Testo sulle origini dell'esperanto e i suo rapporti con l'ebraismo, introduzione della conferenza "Ebraismo ed esperanto: lo sconosciuto vicino" (Milano, Centro sociale "Maurizio Levi", 12 febbraio 1986).

Edmond Privat
0 0 0
Libros Modernos

Martinelli, Perla <1938->

Edmond Privat : l'uomo e l'opera / Perla Martinelli

Centro Italiano di Interlinguistica, 2004

Resumen: Biografia di Edmond Privat, scrittore, giornalista ed esperantista svizzero.

Breve historia cultural de la comunidad esperantófona
0 0 0
Libros Modernos

Silfer, Giorgio <1949->

Breve historia cultural de la comunidad esperantófona / Giorgio Silfer ; [cura e traduzione di] María Elena Ruiz Cruz

Grañen Porrúa, 2019

Resumen: Breve storia della letteratura esperanto.

In quest'era omicida
0 0 0
Libros Modernos

Bertolini, Dante <1911-1998>

In quest'era omicida / Dante Bertolini

Pedrazzini, 1987

Resumen: Raccolta antologica di poesie originali in lingua esperanto trasposte in italiano e saggi critici.

Esperanto simple
0 0 0
Libros Modernos

Esperanto simple : kurso de internacia lingvo en 7 lecionoj = breve corso semplificato della lingua internazionale esperanto in 7 lezioni

TEVA, [1988]

Resumen: Corso semplificato di lingua esperanto.

The Klingon dictionary
0 0 0
Libros Modernos

Okrand, Marc <1948->

The Klingon dictionary : English-Klingon, Klingon-English : based on the Klingon language in Star trek and Star trek the next generation / by Mark Okrand

Pocket Books, 1992

Resumen: Il dizionario Klingon descrive la lingua Klingon: include pronuncia, grammatica e vocabolario.

Introduzione alla letteratura esperanto
0 0 0
Libros Modernos

Minnaja, Carlo <1940->

Introduzione alla letteratura esperanto / Carlo Minnaja

Athenaeum edizioni universitarie, 2019

Resumen: Questo agile volume, che riprende il più sostanzioso (e in esperanto) "Historio de la esperanta literaturo" di C. Minnaja e G. Silfer, si offre come prima occasione in lingua italiana di avvicinarsi alla cultura che, attraverso la produzione letteraria, in 130 anni l'esperanto, lingua pianificata, di minoranza, ma certo non più negabile nella sua esistenza, ha prodotto e offerto al mondo.

Lazzaro Ludovico Zamenhof
0 0 0
Libros Modernos

Zamenhof, Lejzer Ludwik <1859-1917>

Lazzaro Ludovico Zamenhof : antologia : le grandi personalità dell'UNESCO / Carlo Minnaja

Federazione esperantista italiana, 2009

Resumen: Lazzaro Ludovico Zamenhof, iniziatore della lingua esperanto, fu medico, giornalista, redattore, linguista, traduttore, oratore, filosofo, sociologo, attivista politico, organizzatore e poeta. La sua opera completa occupa oltre cinquanta volumi, ma è assai poco conosciuta, perché scritta principalmente in russo e in esperanto. L'antologia vuole proporre al pubblico italiano una sintesi del suo pensiero non limitandosi alla lingua, che pure è stata la sua iniziativa di maggiore successo. Alcune sue idee, come il Tribunale internazionale o gli Stati Uniti d'Europa, esposte durante la prima guerra mondiale, si sono rivelate profetiche.

Esperanto, eine neue Brücke zur Welt
0 0 0
Libros Modernos

Dahlenburg, Till-Dietrich <1934->

Esperanto, eine neue Brücke zur Welt : für den Kurs- und Selbstunterricht : Lesetexte, Grammatik, Übungen mit Lösungen, Wörterverzeichnis, praktische Informationen über die Anwendung der internationalen Sprache / T. Dahlenburg

Heroldo de esperanto, [1996]

Resumen: Manuale per l'apprendimento della lingua esperanto.

Una lingua per tutti, una lingua di nessun paese
0 0 0
Libros Modernos

Caligaris, Irene <1983->

Una lingua per tutti, una lingua di nessun paese : una ricerca sul campo sulle identità esperantiste / Irene Caligaris ; prefazione di Federico Gobbo

Bunta Esperanto Asocio, 2017

Resumen: Chi sono gli esperantisti? Perché scelgono di studiare l’esperanto? Per quali ragioni si accostano al movimento? Che cosa rappresenta per loro questa lingua? Quali valori veicola? Che posizione occupa nel loro repertorio linguistico? Ma soprattutto: l’esperanto è solo una lingua? E in che modo è tuttora connotato da aspetti ideologici? A tutte queste domande tenta di rispondere questo libro, presentando gli esiti di una ricerca sul campo svolta nella comunità esperantista. Fare sociolinguistica dell’esperanto è dunque possibile, anzi, è necessario, perché per troppo tempo la letteratura, anche specialistica, del fenomeno esperanto ha trascurato la fonte della vitalità di questa lingua: i suoi parlanti.

Plena ilustrita vortaro de esperanto
0 0 0
Libros Modernos

Plena ilustrita vortaro de esperanto : kun suplemento

represo de la tria eldono

Sennacieca asocio tutmonda, 1987 (stampa 1994)

Resumen: Dizionario illustrato di esperanto.

L'esperanto in Italia
0 0 0
Libros Modernos

Minnaja, Carlo <1940->

L'esperanto in Italia : alla ricerca della democrazia linguistica / Carlo Minnaja ; presentazione di Ricciarda Ricorda

Il poligrafo, 2007

Resumen: Il fenomeno "esperanto" ha ormai centoventi anni. Da una semplice grammatica uscita in russo nel 1887 si è sviluppata una lingua con una sua letteratura e un suo "popolo", che si è identificato spesso con un movimento a sfondo ideologico di tipo universalistico. Il problema di una lingua franca che metta tutti gli individui su un piano di parità rimane urgente nelle considerazioni delle istituzioni internazionali, con opzioni che spaziano dall’accettazione della supremazia di una lingua etnica al sostegno ad un idioma pianificato come l’esperanto, nel nome di una “democrazia linguistica” mondiale. In Italia, l’attività degli esperantisti, che viene ricostruita in questo saggio, ha conosciuto fasi alterne e si è scontrata molte volte con visioni e pregiudizi provenienti da sponde idelogiche contrapposte, ma ha anche saputo produrre una propria specifica cultura letteraria, con traduzioni ed elaborazioni originali.