370.1523 Psicologia educativa. Apprendimento [22]

(Classe)

Trouvés 180 documents.

Résultats à partir d'autres recherches: Rete Bibliotecaria Bergamasca

Cinque lezioni leggere sull'emozione di apprendere
0 1 0
Livres modernes

Lucangeli, Daniela <1965->

Cinque lezioni leggere sull'emozione di apprendere / Daniela Lucangeli

Erickson, 2019

Résumé: Il libro che tenete fra le mani raccoglie il distillato di anni di ricerca e riflessione su cinque temi molto cari a Daniela Lucangeli. Ne nascono cinque lezioni che parlano del ruolo delle emozioni nell'apprendimento, dell'errore che diventa risorsa, della motivazione che guarda al futuro, di come dare ai nostri bambini la possibilità di stare bene a scuola, per concludere spiegando come aiutarli a districarsi nella foresta dei numeri. Cinque lezioni che parlano agli insegnanti e ai genitori con un linguaggio diretto, imbevuto di energia e passione, ma che affondano le radici più profonde in un terreno solido e scientificamente rigoroso. Un libro da leggere se insegnate, se avete figli o nipoti che vanno a scuola, se siete donne e uomini interessati all'educazione e al futuro dell'istruzione. E, soprattutto, se ritenete che le cose possano cambiare quando ognuno di noi si mette in gioco con il coraggio e con il cuore.

Allenare l'attenzione in età prescolare
0 0 0
Livres modernes

Muratori, Monica <audiometrista e logopedista> - Cutrone, Maria Cristina <1982->

Allenare l'attenzione in età prescolare : giochi e attività dai 3 ai 5 anni / Monica Muratori e Maria Cristina Cutrone

Erickson, 2017

Résumé: Possedere buone capacità di attenzione, sia uditiva che visiva rappresenta una premessa fondamentale per garantire un efficace apprendimento in età scolare. Dal funzionamento delle abilità attentive dipende infatti anche il corretto esercizio delle funzioni esecutive più complesse (pianificazione, organizzazione, concentrazione ecc.), importanti per raggiungere un buon rendimento nella scuola primaria. Per aiutare i bambini a svilupparle è necessario proporre loro, già nel periodo prescolare, percorsi di allenamento mirati. Questo volume presenta un training specifico e intensivo di potenziamento del sistema attentivo per bambini dai tre ai cinque anni. Strutturato in dodici sezioni, contiene moltissime schede operative e materiali pronti all'uso: I contrari; Tocca gli animali; Orecchie aperte; Passi degli animali; La fila dei numeri; Stop ai numeri; Trova la figura; Ricorda la casa; Uno o tre; Le coppie; Leggi le figure; Ascolta le parole. Le attività possono essere proposte con modalità ludica dagli insegnanti della scuola dell'infanzia all'interno del gruppo classe, oppure essere utilizzate dai logopedisti come percorsi individuali con bambini che necessitano di potenziare le strategie di attenzione e di controllo.

Neurodidattica
0 0 0
Livres modernes

Rivoltella, Pier Cesare <1964->

Neurodidattica : insegnare al cervello che apprende / Pier Cesare Rivoltella

Milano : R. Cortina, 2012

Résumé: Che cosa hanno da suggerire le neuroscienze cognitive a chi si occupa di didattica? Quali indicazioni forniscono allo studioso e all'insegnante per la comprensione dell'apprendimento e del modo per renderlo più efficace? Come evidenziare la loro importanza in modo corretto, evitando il rischio di riduzionismi e sovrainterpretazioni? Il volume risponde a queste domande attraverso un percorso che, muovendo dalla discussione critica di alcune neuromitologie (nativi digitali, cervello destro e cervello sinistro), delinea lo statuto epistemologico della neurodidattica e ne individua i principali ambiti di indagine: i processi attraverso cui conosciamo (memoria, emozioni, attenzione, motivazione), il cervello visivo (la funzione dell'immagine per l'apprendimento), i neuroni specchio e le dinamiche dell'azione (modellamento, esperienza), il rapporto tra tecnologie della conoscenza e plasticità cerebrale. In ogni capitolo, i risultati della ricerca neuroscientifica vengono messi in relazione con temi e motivi della ricerca e dell'agire didattico, con l'obiettivo di delineare un quadro operativo in grado di suggerire linee di lavoro e ipotesi di intervento.

In classe ho un bambino che...
0 0 0
Livres modernes

Cornoldi, Cesare <1947-> - Zaccaria, Sara

In classe ho un bambino che... : l'insegnante di fronte ai disturbi specifici dell'apprendimento / Cesare Cornoldi, Sara Zaccaria

Firenze : Giunti, 2011

Résumé: La scuola è rivolta a tutti e non solo a quelli che ce la fanno al primo colpo. E molti dei bambini che incontrano iniziali difficoltà hanno le risorse per superarle e per raggiungere traguardi meravigliosi. Gli insegnanti se ne rendono conto sempre di più e chi incontra difficoltà a studiare, commette errori di ortografia, fallisce in matematica non viene più messo da parte perché somaro o privo di buona volontà. Tuttavia, per sostenere i ragazzi a superare le difficoltà di apprendimento, gli insegnanti hanno bisogno di conoscenze e competenze adeguate. Questo libro risponde all'esigenza di fornire alla scuola un'informazione chiara e obiettiva e di suggerire modalità di intervento compatibili con il lavoro in classe. Ma può essere d'aiuto anche ai genitori e agli adulti con cui i ragazzi crescono.

Laboratorio per lo sviluppo dell'attenzione e delle abilità cognitive
0 0 0
Livres modernes

Laboratorio per lo sviluppo dell'attenzione e delle abilità cognitive : giochi e attività per la scuola dell'infanzia, 3-4 anni / Gabriella Trevisi ... [et al.]

Erickson, 2015

Résumé: In età prescolare possono insorgere nei bambini difficoltà di attenzione e di autoregolazione che non necessariamente sfociano in una diagnosi di ADHD, ma che vanno comunque trattate tempestivamente, in modo da favorire un ingresso sereno alla scuola primaria. Questo volume presenta un laboratorio didattico e psicoeducativo rivolto a bambini di 3-4 anni. Il percorso è articolato in 21 incontri, nei quali un simpatico personaggio guida accompagna gli alunni a conoscere e apprendere le regole dell'ambiente e dello scambio interpersonale, la cooperazione, lo scorrere del tempo e le modalità più efficaci per la gestione degli stimoli e delle risorse attentive. Ogni unità didattica è corredata da schede operative illustrate, con gradi di difficoltà differenziati in base all'età dei bambini, ed è preceduta da una presentazione di obiettivi, materiali e procedure per l'attuazione del percorso. Basato su rigorosi risultati di ricerca, il laboratorio, preceduto da un itinerario formativo relativo a tecniche di osservazione e strategie di intervento, è diretto a tutti gli insegnanti della scuola dell'infanzia che intendano promuovere il potenziamento dell'attenzione e dell'autocontrollo.

A modo loro
0 0 0
Livres modernes

Levine, Mel <1940-2011>

A modo loro : come aiutare ogni bambino a scoprire le sue capacità e ad avere stima di sè / Mel Levine

Milano : Mondadori, 2004

Résumé: Menti diverse apprendono in maniera diversa. Questa considerazione, che pure sembra molto ovvia, in realtà è la causa di grossi problemi per molti bambini, perché la maggior parte delle scuole applica gli stessi metodi di insegnamento indistintamente per tutti. Esperto di educazione, pediatra, Mel Levine offre a genitori e insegnanti la possibilità di imparare a distinguere i diversi stili di apprendimento e a identificare quale sia il più consono al singolo bambino. E in questo modo ad aiutarlo a superare quelle piccole difficoltà a scuola che possono, se trascurate, trasformarsi in fallimenti più grossi.

Costruire mappe concettuali
0 0 0
Livres modernes

Novak, Joseph Donald

Costruire mappe concettuali : strategie e metodi per utilizzarle nella didattica / Joseph D. Novak

2. ed.

Erickson, 2012

A modo loro
0 0 0
Livres modernes

Levine, Mel <1940-2011>

A modo loro : come aiutare ogni bambino a scoprire le sue capacità e ad avere stima di sè / Mel Levine ; traduzione di Antonella Baldo

Milano : A. Mondadori, 2005

Résumé: Menti diverse apprendono in maniera diversa. Questa considerazione, che pure sembra molto ovvia, in realtà è la causa di grossi problemi per molti bambini, perché la maggior parte delle scuole applica gli stessi metodi di insegnamento indistintamente per tutti. Esperto di educazione, pediatra, Mel Levine offre a genitori e insegnanti la possibilità di imparare a distinguere i diversi stili di apprendimento e a identificare quale sia il più consono al singolo bambino. E in questo modo ad aiutarlo a superare quelle piccole difficoltà a scuola che possono, se trascurate, trasformarsi in fallimenti più grossi.

Il bambino è competente
0 0 0
Livres modernes

Juul, Jesper <1948->

Il bambino è competente : valori e conoscenze in famiglia / Jesper Juul ; traduzione di Bettina Cristiani

Milano : Feltrinelli, 2001

Résumé: Il bambino nasce competente e dispone già di nozioni, valori e criteri di valutazione che orientano concretamente la sua esperienza. Comunemente, invece, ci si comporta con lui come se fosse una specie di tabula rasa sulla quale i genitori devono imprimere le conoscenze necessarie per un regolare sviluppo umano e sociale. Juul invita, invece, a un'attenta osservazione del bambino, considerato non più come soggetto passivo ma, al contrario, come un centro attivo di competenze.

I processi cognitivi nell'apprendimento
0 0 0
Livres modernes

Bizzaro, Marzia <1966-> - Caligaris, Lorenzo <1956->

I processi cognitivi nell'apprendimento : modelli e applicazioni nella clinica e nella didattica / Marzia Bizzaro e Lorenzo Caligaris ; presentazione di Cesare Cornoldi

Erickson, 2017

Résumé: Il volume presenta agli insegnanti e ai professionisti dell'educazione i processi cognitivi implicati negli apprendimenti scolastici, descrivendone il funzionamento e cercando di facilitarne la comprensione. Attraverso la letteratura e i test di riferimento, il libro tratta un ampio ventaglio di aspetti cognitivi legati all'acquisizione delle abilità strumentali di base: lettura, grafia, ortografia, numero e calcolo. Ogni capitolo propone un approfondimento dei modelli cognitivi e neuropsicologici, un'analisi delle possibili difficoltà e dei disturbi legati alla specifica abilità (dalla dislessia alla disortografia, dalla disgrafìa alla discalculia evolutiva) e una parte sulla didattica e l'apprendimento con alcune proposte operative.

IPDA
0 0 0
Livres modernes

IPDA : questionario osservativo per l'identificazione precoce delle difficoltà di apprendimento / Alessandra Terreni ... [et al.]

Nuova ed.

Erickson, 2011

Résumé: Il questionario osservativo IPDA è uno strumento innovativo, più agile dei test formali, ma altrettanto valido e attendibile, per valutare, nei bambini in età prescolare, aspetti comportamentali, motricità, comprensione linguistica, espressione orale, metacognizione e altre abilità cognitive (memoria, orientamento) che si ritengono prerequisite agli apprendimenti scolastici. La struttura del questionario consente agli insegnanti di sfruttare appieno tutte le informazioni che possono raccogliere nell'interazione quotidiana con i bambini. In questa nuova edizione il campione di riferimento è stato ampliato a 6.112 bambini e i dati normativi sono stati interamente aggiornati; vengono proposte inoltre una serie di esperienze di utilizzazione del test. Il volume è corredato da un CD-ROM per il calcolo automatico dei punteggi.

Psicologia dell'apprendimento e dell'istruzione
5 0 0
Livres modernes

Mason, Lucia

Psicologia dell'apprendimento e dell'istruzione / Lucia Mason

Il Mulino, 2006

Résumé: Questo volume presenta un panorama aggiornato degli approcci teorico-empirici che caratterizzano la ricerca in questo ambito e dei suoi temi più rilevanti. Dopo la descrizione delle scuole di pensiero classiche (comportamentismo e cognitivismo) e di quella più recente socioculturale, vengono affrontati i temi alla base della disciplina e che ne tracciano i confini: l'intelligenza e le differenze individuali, la motivazione, l'acquisizione di conoscenze, strategie e abilità in ambiti generali e specifici, l'autoregolazione dei processi cognitivi, motivazionali e metacognitivi, il trasferimento delle conoscenze in settori differenti e la loro traduzione in pratica.

Il suono, il segno, il significato
0 0 0
Livres modernes

Pinto, Giuliana <docente di psicologia>

Il suono, il segno, il significato : psicologia dei processi di alfabetizzazione / Giuliana Pinto

Roma : Carocci, 2003

Résumé: Il volume si propone di fornire conoscenze psicologiche aggiornate sui processi di prima alfabetizzazione nel loro andamento normale e atipico, con particolare attenzione al legame fra teoria, ricerca e intervento. Il libro si articola intorno a tre nuclei: in primo luogo vengono presentate le abilità di alfabetizzazione emergente presenti nei bambini prescolari e ne viene discusso il rapporto con l'apprendimento della lettura e della scrittura realizzato nel corso del primo ciclo elementare. Vengono poi analizzati i precursori dei disturbi di apprendimento della lettura. In terzo luogo vengono presentati interventi che permettono di sviluppare le abilità per l'apprendimento della lettura e della scrittura e per la riduzione dei fattori di rischio.

Insegnare e imparare con le mappe
0 0 0
Livres modernes

Fogarolo, Flavio <1949-> - Guastavigna, Marco

Insegnare e imparare con le mappe : strategie logico-visive per l'organizzazione delle conoscenze / Flavio Fogarolo e Marco Guastavigna

Erickson, 2013

Résumé: Da alcuni anni le mappe sono entrate massicciamente nella nostra scuola e sono considerate un indicatore di modernità culturale e di innovazione metodologica. Ma questi strumenti possiedono davvero la capacità di sostenere l'autonomia nello studio senza penalizzare lo studente con eccessivi oneri e tempi di produzione? Il volume - dedicato all'uso didattico e educativo delle mappe come strumento in grado di sostenere l'apprendimento attraverso l'organizzazione visiva, logica e funzionale delle proprie conoscenze analizza e confronta i tipi di rappresentazione grafica più efficaci, ciascuno con un diverso modello logico-visivo e con uno scopo cognitivo differente. Nel volume si forniscono inoltre indicazioni operative per migliorare l'efficacia delle mappe come strumento compensativo per gli alunni con difficoltà di apprendimento o inadeguato metodo di studio, nonché per ridurre i rischi sottesi al loro utilizzo come facilitatori (mappe fornite già pronte): banalizzazione dei contenuti, apprendimento meccanico, atteggiamento passivo da parte dello studente.

L' apprendimento significativo
0 0 0
Livres modernes

Novak, Joseph Donald

L' apprendimento significativo : le mappe concettuali per creare e usare la conoscenza / Joseph D. Novak

Trento : Erickson, copyr. 2001

Résumé: Le mappe concettuali per creare e usare la conoscenza Le tecniche tradizionali di insegnamento si basano molto spesso su un apprendimento meccanico, ovvero sulla trasmissione e l'acquisizione di conoscenze attraverso una pura e semplice memorizzazione di nozioni. Questo tipo di apprendimento può tuttavia portare gli studenti ad assumere un atteggiamento passivo verso lo studio: essi infatti, pur riuscendo a capire ciò che viene spiegato durante la lezione, non riescono a impadronirsene a fondo, poiché non integrano le nuove conoscenze con quelle che essi già possiedono. L'obiettivo di questo libro è quello di favorire invece lo sviluppo di un tipo di apprendimento significativo, attivo e creativo, che permetta alle persone di scoprire, selezionare, collegare, mettere in relazione e generalizzare le nuove conoscenze, attraverso l'utilizzo di uno strumento didattico/di studio semplice ed efficace come le mappe concettuali.

Psicologia dell'apprendimento scolastico
0 0 0
Livres modernes

Boscolo, Pietro <1939->

Psicologia dell'apprendimento scolastico : aspetti cognitivi e motivazionali / Piero Boscolo

Nuova ed

[Torino] : UTET università, stampa 2006

Résumé: La ricerca psicopedagogica di matrice cognitivista di questi ultimi decenni ha concettualizzato l'apprendimento scolastico come processo in cui l'allievo elabora attivamente la conoscenza. Questa concezione appare tuttora valida, ma studi recenti mostrano l'esigenza di ampliarla e integrarla. Da un lato, si sottolinea la dimensione affettivo-motivazionale dell'attività cognitiva, non abbastanza considerata dall'approccio di information processing; dall'altro, la prospettiva socioculturale, influenzata dalle ricerche interculturali e dal pensiero di Vygotskij, afferma polemicamente che l'attività cognitiva non si svolge solo nella testa dell'individuo, ma nei contesti di interazione sociale.

Il piacere di imparare
0 0 0
Livres modernes

Hourst, Bruno

Il piacere di imparare : idee e strumenti per un apprendimento efficace / Bruno Hourst ; illustrazioni di Olivier Latyk

Erickson, 2013

Résumé: La capacità di apprendere costituisce una straordinaria facoltà naturale. Senza di essa, un bambino non sarebbe in grado di diventare adulto né un adulto di adattarsi alle sfide della vita. Perché allora imparare ci fa così paura? Perché ci fa sentire così angosciati, ansiosi o incapaci? Il piacere di imparare cerca di rispondere a queste domande, mostrandoci come sia possibile riscoprire il piacere di sviluppare e padroneggiare competenze nuove, che arricchiscano la nostra vita e potenzino le nostre abilità. Basandosi sui più importanti contributi della letteratura scientifica e usandoli in una strategia combinata - dalle intelligenze multiple alle mappe cognitive alle più recenti scoperte sul funzionamento del cervello - l'autore propone una serie di strumenti pratici per accompagnare il bambino e l'adulto nell'acquisizione di nuovi apprendimenti: testimonianze, esempi ed esercizi rendono il suo approccio accessibile e operativo. Destinato a insegnanti, formatori, genitori e studenti, il volume ricorderà ai lettori (siano essi docenti o discenti) che insegnare e insegnare a imparare possono essere attività divertenti e stimolanti e che è possibile ritrovare il piacere dell'apprendimento nella vita scolastica e professionale.

Psicologia dell'apprendimento e dell'istruzione
0 0 0
Livres modernes

Mason, Lucia

Psicologia dell'apprendimento e dell'istruzione / Lucia Mason

3. ed. [riveduta e aggiornata]

Il Mulino, 2019

Résumé: Questo volume presenta un panorama aggiornato degli approcci teorico-empirici che caratterizzano la ricerca in questo ambito e dei suoi temi più rilevanti. Dopo la descrizione delle scuole di pensiero classiche (comportamentismo e cognitivismo) e di quella più recente socioculturale, vengono affrontati i temi alla base della disciplina e che ne tracciano i confini: l'intelligenza e le differenze individuali, la motivazione, l'acquisizione di conoscenze, strategie e abilità in ambiti generali e specifici, l'autoregolazione dei processi cognitivi, motivazionali e metacognitivi, il trasferimento delle conoscenze in settori differenti e la loro traduzione in pratica.

Psicologia dell'apprendimento scolastico
0 0 0
Livres modernes

Boscolo, Pietro <1939->

Psicologia dell'apprendimento scolastico : aspetti cognitivi e motivazionali / Piero Boscolo

Nuova ed

Torino : UTET libreria, 1997

Dopo Dewey
0 0 0
Livres modernes

Bruner, Jerome S. <1915-2016>

Dopo Dewey : il processo di apprendimento nelle due culture / Jerome S. Bruner ; traduzione di Antonello Armando

Roma : Armando, copyr. 1964