Cause

(Argomento)

Note:
  • Ciò che produce effetti e determina conseguenze
Thesaurus
Più generale (BT)
Vedi anche (RT)

Opere collegate

Trouvés 126 documents.

Résultats à partir d'autres recherches: Rete Bibliotecaria Bergamasca

Perchè fu ucciso Matteotti?
0 0 0
Livres modernes

Colucci, Francesco

Perchè fu ucciso Matteotti? / Francesco Colucci, Giulio Scarrone ; prefazione di Vincenzo Balzamo

Roma : Colombo, stampa 1988

Sull'orlo dell'abisso
0 0 0
Livres modernes

D'Alessandro, Ruggero <1962->

Sull'orlo dell'abisso : le origini della Shoah nel dibattito fra storici «intenzionalisti» e «funzionalisti» / Ruggero D'Alessandro

Mimesis, 2020

Résumé: La Shoah, a quasi settantacinque anni dalla sua conclusione, rimane un evento unico nella storia umana per portata, tecnologia, ideologia razzista biologica, durata. Dagli anni '80 e '90 si produce un intenso dibattito fra due gruppi di storici: gli "intenzionalisti", convinti che sin dalle pagine del "Mein Kampf" Hitler covasse l'idea di sterminare il popolo ebraico; i "funzionalisti", che invece considerano la distruzione degli ebrei europei un progetto scandito dagli eventi della seconda guerra mondiale, anzitutto dall'invasione dell'Unione Sovietica (22 giugno 1941). Esistono poi posizioni più sfumate, come ben esemplificato dallo studioso statunitense Cristopher Browning, che si autodefinisce "funzionalista moderato". Dagli anni 2000 si è passati a concentrarsi su altre tematiche, ma la querelle resta comunque una pagina fondamentale nello svilupparsi della coscienza storica, della conoscenza culturale e della dimensione inumana di un evento che dovrebbe restare all'insegna del "mai più".

I sonnambuli
0 0 0
Livres modernes

Clark, Christopher

I sonnambuli : come l'Europa arrivò alla Grande guerra / Christopher Clark ; traduzione di David Scaffei

Laterza, 2016

Résumé: La mattina di domenica 28 giugno 1914, l'arciduca Francesco Ferdinando, erede al trono austro-ungarico, e sua moglie Sofia arrivarono in treno a Sarajevo e salirono a bordo di un'autovettura, imboccando il lungofiume Appel, per raggiungere il municipio. Non apparivano affatto preoccupati per la loro sicurezza. Venivano da tre giorni di soggiorno nella cittadina di vacanze di llidze, dove non avevano incontrato che facce amiche. Avevano perfino avuto il tempo per un'imprevista visita al bazar di Sarajevo, dove avevano potuto muoversi senza essere disturbati nelle viuzze affollate di gente. Non sapevano che Gavrilo Princip, il giovane serbo bosniaco che li avrebbe uccisi solo tre giorni dopo, era anch'egli nel bazar, intento a seguire i loro movimenti. Anche l'Europa si avviava inconsapevole al dramma. Non sapeva di essere fragile, frammentata, dilaniata da ideologie in lotta, dal terrorismo, dalle contese politiche. Così l'atto terroristico compiuto con sconcertante efficienza da Gavrilo Princip ai danni dell'arciduca ha un esito fatale: la liberazione della Bosnia dal dominio asburgico e l'affermazione di un nuovo e potente Stato serbo, ma anche il crollo di quattro grandi imperi, la morte di milioni di persone e la fine di un'intera civiltà.

Piano d'attacco
0 0 0
Livres modernes

Woodward, Bob <1943->

Piano d'attacco / Bob Woodward

Milano : Sperling & Kupfer, copyr. 2004

Résumé: 28 dicembre 2001: seppellite le vittime delle Torri Gemelle, il governo americano progetta una guerra preventiva contro l'Iraq. 19 marzo 2003: Siamo pronti a partire. Con la sua inesorabile capacità investigativa, Wooodward narra come nacque e fu alimentata la fondata certezza delle armi di distruzione di massa del dittatore; ricostruisce gli accordi con la casa reale saudita perché abbassasse i prezzi del petrolio prima delle elezioni negli USA; chiarisce il vero ruolo giocato dall'Europa, dall'ONU e dai Paesi arabi; svela le missioni della squadra clandestina operativa in Iraq. Il ritratto impietoso dei vertici della superpotenza. Non a caso, il volume ancor prima di uscire in America ha messo in difficoltà l'amministrazione Bush.

Cenere d'uomo
0 0 0
Livres modernes

Baker, Nicholson <1957->

Cenere d'uomo / Nicholson Baker ; traduzione di Marco Marinelli

[Milano] : Bompiani, 2009

Résumé: Nel corso di un interrogatorio, il generale Halder disse che quando fu rinchiuso ad Auschwitz, verso la fine della guerra, vide fiocchi di cenere portati dal vento nella sua cella. E li chiamò cenere d'uomo. Con questo libro documentato e provocatorio Micholson Baker racconta l'inesorabile marcia dell'Inghilterra, degli Stati Uniti, della Germania, dell'Europa tutta verso l'Olocausto. Baker raccoglie, interpreta e fonde in un grande racconto una messe enorme di documenti apparentemente non centrali, come giornali, diari, discorsi radiofonici dell'epoca, dichiarazioni estemporanee di uomini politici di rilievo, che divengono, ciascuno, segni inquietanti della follia che ha portato verso la soluzione finale. Alla domanda che agita ogni coscienza, Come è mai potuto accadere tutto questo?, lo scrittore americano non fornisce risposte definitive, ma lascia al lettore il compito di seguire questa corsa inarrestabile verso il baratro; lascia al lettore l'onere di giudicare non solo i colpevoli (inequivocabilmente colpevoli) ma anche quegli spettatori che per indifferenza, malizia, cinismo non hanno voluto opporsi quando ancora sarebbe stato possibile farlo e si sono lasciati risucchiare nel vortice dell'orrore.

1914, attacco a occidente
0 1 0
Livres modernes

Rusconi, Gian Enrico <1938->

1914, attacco a occidente / Gian Enrico Rusconi

Il Mulino, 2014

Résumé: Era inevitabile la Grande Guerra? Dall'assassinio dell'arciduca Francesco Ferdinando a Sarajevo doveva necessariamente scaturire un conflitto mondiale? O si è trattato di una guerra improbabile, scoppiata per una serie di malintesi e di errori di valutazione? Rusconi ricostruisce il febbrile lavorio politico-diplomatico del luglio 1914 e analizza le vicende belliche sino alla battaglia cruciale della Marna. Il conflitto si configura come una guerra tedesca per rompere l'accerchiamento di cui la Germania si sente vittima da parte dell'Intesa russo-francese e inglese. Ma la lotta per l'egemonia sul Continente assume i tratti di una guerra di civiltà all'interno dell'Occidente stesso. Gli effetti sono di lunga durata, anche in termini strategico-militari: il secondo conflitto mondiale inizierà infatti con l'attacco alla Francia nel 1940 inteso come replica e rivincita del 1914.

Catastrofe 1914
0 0 0
Livres modernes

Hastings, Max <1945->

Catastrofe 1914 : l'Europa in guerra / Max Hastings ; traduzione di Roberto Serrai

Pozza, 2014

Résumé: Trincee, fango, filo spinato, corpi di giovani soldati martoriati da mitragliatrici, baionetta e gas tossici: così ci raffiguriamo oggi la Prima guerra mondiale. Ma che cosa è successo davvero, in Europa, nel 1914? Possibile che tra i ventotto paesi coinvolti la Germania sia stata l'unica colpevole? Per rispondere a queste domande, e chiarire le cause di un conflitto che, agli occhi degli storici, appaiono più intricate di quelle della Seconda guerra mondiale, Max Hastings corregge le inesattezze perpetuate durante quest'ultimo secolo e fornisce al lettore una nuova, suggestiva chiave interpretativa. Sapevate, ad esempio, che quasi tutte le nazioni, per scagionarsi, distrussero la documentazione che riguardava il proprio ruolo nella guerra o ne crearono una fittizia? Se pressoché tutti gli studi sulla Grande Guerra si sono limitati a descrivere il convulso scenario politico e diplomatico o a fare una cronaca degli eventi militari, Catastrofe fa entrambe le cose. Da un lato, ricostruisce le cause che dalla sensazione che stia per succedere qualcosa, portarono all'assassinio dell'arciduca Francesco Ferdinando e, dall'altro, servendosi di una quantità sterminata di testimonianze e resoconti, descrive la sontuosa marcia dell'esercito francese accompagnato da musicisti e sbandieratori attraverso le campagne assolate; e, ancora, ci parla delle poco indagate campagne in Serbia, degli inverni nella Russia dell'Est, e delle rischiose spedizioni sulle coste della Galizia.

Prima del digiuno
0 0 0
Livres modernes

Grimoldi, Mauro <1969-> - Urciuoli, Francesca

Prima del digiuno : infanzia e cultura delle nuove adolescenti / Mauro Grimoldi, Francesca Urciuoli

Milano : Angeli, 2000

Résumé: Il volume seleziona tra le esperienze raccolte dagli psicologi clinici e fa luce con chiarezza su alcune questioni che riguardano l'adolescenza femminile nella sua complessità. In particolare, l'accento è stato posto non tanto sul disagio, sull'anoressia o sulla bulimia, ma sul prima e intorno a queste problematiche. Vengono proposte situazioni tratte da film a brani letterari come esempi rappresentativi della condizione dell'adolescenza femminile attuale e del rifiuto della parte di sè legata ai propri desideri. Sono state inoltre analizzate storie di infanzie e di famiglie in grado di raccontare qualcosa sulle difficoltà nell'integrare e accettare l'identità di genere femminile.

Stress e amore
0 0 0
Livres modernes

Santangelo, Magda

Stress e amore / Magda Santangelo

Milano : Xenia, copyr. 1995

Psiche e comportamento antisociale
0 0 0
Livres modernes

Bisio, Bruno

Psiche e comportamento antisociale / Bruno Bisio

Roma : Bulzoni, copyr. 1977

Cadere in povertà
0 0 0
Livres modernes

Micheli, Giuseppe A.

Cadere in povertà : le situazioni a rischio, i processi, i terreni di coltura dell'impoverimento / Giuseppe A. Micheli ; introduzione di Stefano Laffi

Milano : Angeli, 1999

Dalla conquista di Danzica alla caduta di Varsavia
0 0 0
Livres modernes

Cappellini, Antonio

Dalla conquista di Danzica alla caduta di Varsavia : preludio alla seconda guerra mondiale / Antonio Cappellini

Genova : Editrice Liguria, stampa 1961

Nè ayatollah, nè emiri
0 0 0
Livres modernes

Boumaza, Bechir

Nè ayatollah, nè emiri : le origini di un conflitto politico-culturale e l' attualità della guerra tra Iraq e Iran / Bechir Boumaza

Milano : Jaca book, 1981

Classificazione delle malattie, traumatismi e cause di morte
0 0 0
Monographies

ISTAT

Classificazione delle malattie, traumatismi e cause di morte / ISTAT

Roma : IStat

Migrazione
0 0 0
Analyses

Raison, Jean-Pierre

Migrazione / [Jean-Pierre Raison]

Cristo e il Libano
0 0 0
Livres modernes

Gheorghiu, Constantin Virgil <1916-1992>

Cristo e il Libano / Virgil Gheorghiu

Reggio Emilia : Città armoniosa, copyr. 1982

1939
0 0 0
Livres modernes

Watt, Donald Cameron

1939 : come scoppiò la guerra / Donald Cameron Watt ; traduzione di Sergio Mancini

Milano : Leonardo, 1991

Le cause del colonialismo imperialistico
0 0 0
Livres modernes

Bertoni, Enrica

Le cause del colonialismo imperialistico / Enrica Bertoni

Milano : ISEDI, 1978

La letteratura sulle origini della prima guerra mondiale
0 0 0
Analyses

Curato, Federico

La letteratura sulle origini della prima guerra mondiale / Federico Curato

Le cause sociali della Rivoluzione industriale
0 0 0
Livres modernes

Salamone, Nino

Le cause sociali della Rivoluzione industriale / Nino Salamone

Milano : ISEDI, 1978