Monasteri <case religiose>

(Ente)

Note:
  • Residenze religiose stabili destinate a monaci o a monache, governate in maniera autononoma da un superiore (si dicono abbazie se tale superiore è un abate)
Thesaurus
Più generale (BT)
Più specifico (NT)
Vedi anche (RT)

Opere collegate

Trouvés 104 documents.

Résultats à partir d'autres recherches: Rete Bibliotecaria Bergamasca

La monaca
3 0 0
Livres modernes

Agnello Hornby, Simonetta <1945->

La monaca / Simonetta Agnello Hornby

Milano : Feltrinelli, 2010

Monachesimo e sviluppo del territorio
0 0 0
Livres modernes

Monachesimo e sviluppo del territorio : nelle Alpi lombarde / [a cura di Oliviero Franzoni]

Breno : Banca di Valle Camonica, Gruppo Banca Lombarda, 2005

Résumé: Ricerca sul ruolo che i monasteri della zona alpina lombarda giocarono dalpunto di vista economico, culturale e sociale nello sviluppo del territoriocircostante.

Il monastero del male
0 0 0
Livres modernes

Foini, Silvio

Il monastero del male / Silvio Foini

Newton Compton, 2019

Résumé: Anno 999. Il monaco Galdinius, insieme con altri due confratelli, decide di trasformare la torre di Torba, nei pressi di Varese, in un monastero. Con l'aiuto dei contadini locali e in particolare del longobardo Wilfredo, capo del villaggio vicino, il monastero diventa il fulcro attorno a cui rifioriscono il territorio circostante e la comunità. Per ottenere un supporto nelle numerose attività intraprese, Galdinius chiede e ottiene dalla madre badessa del vicino convento di Caira che otto delle sue monache si trasferiscano a Torba. Tra loro c'è Brenda, esperta di rimedi naturali, medicamenti e misteriosi preparati. La monaca nasconde un oscuro segreto: è infatti una pedina in un piano fatale per il nuovo monastero… Alla vigilia dell'anno Mille, in un periodo storico fosco e violento, all'interno di un monastero misterioso prende vita un cupo intrigo di inganni e delitti.

La monaca
0 0 0
Livres modernes

Agnello Hornby, Simonetta <1945->

La monaca / Simonetta Agnello Hornby

2. ed.

Feltrinelli, 2013

Résumé: Messina, 15 agosto 1839. In casa del maresciallo Peppino Padellani di Opiri, fervono i preparativi per la festa dell'Assunzione della Vergine. È l'ultimo giorno sereno nella vita di Agata, innamorata del ricco Giacomo Lepre e da lui ricambiata. Agata deve rinunciare al suo amore: le famiglie non trovano un accordo e, alla morte del maresciallo, la madre di Agata, donna Gesuela, decide di portarla a Napoli, dove spera di ottenere una pensione dal re. L'unico piroscafo in partenza è quello del capitano James Garson. Dopo un tempestoso viaggio, James e Agata si ritrovano sul ponte e qui lei gli confida i propri tormenti. A Napoli, Agata viene forzata a entrare in convento. Un mondo in cui si intrecciano amori, odi, rancori, passioni illecite e vendette. Ma Agata sembra guardare oltre si appassiona allo studio e alla coltivazione delle erbe mediche, impara a fare il pane e i dolci. Legge tutti i libri che James Garson le manda con regolarità e segue le sorti dei movimenti che aspirano all'unità d'Italia in casa della sorella Sandra. Ha accettato la vita monastica, ma è combattuta tra il sentimento religioso e il desiderio di vivere nel mondo. Non vuole dispiacere la zia badessa, ma nemmeno sacrificare il suo futuro. Sorella mediterranea delle eroine di Jane Austen, l'Agata di Simonetta Agnello Hornby è capace di abitare la Storia e al contempo di portare con la propria storia di giovane donna, una forza spirituale nuova, da leggere a partire dal nostro tempo per arrivare al suo.

I delitti della cattedrale
0 0 0
Livres modernes

Japp, Andrea H. <1955->

I delitti della cattedrale / Andrea H. Japp

Newton Compton, 2016

Résumé: 1288, Alessandria d'Egitto. Un mercante recupera la sporca bisaccia di un viaggiatore agonizzante, non sapendo che la sacca custodisce un terribile segreto e che, in questo modo, ha firmato la sua condanna a morte. Poco dopo, infatti, verrà sgozzato mentre tenta di venderla a un oscuro intermediario, inviato dal conte Aimery de Mortagne. 1307, convento di Clairets, Francia. lla guida del monastero c'è la madre priora Hucdeline de Valézan, protetta dal suo spietato fratello, monsignor Jean, longa manus del potere di Roma. Una giovane suora, Angélique, viene scoperta senza vita nella sua cella. E stata uccisa per errore a causa della sua somiglianza con una delle consorelle, Marie-Gillette d'Andremont, scappata dalla Spagna dopo l'omicidio del suo amante. Ma chi può essere l'assassino della novizia? E chi saranno le sue prossime vittime? Forse le prostitute ospitate nel convento per iniziare una nuova vita? Oppure uno dei lebbrosi che la madre priora ha dovuto accogliere perché obbligata dal conte de Mortagne?

Rosa candida
4 2 0
Livres modernes

Auður Ava Ólafsdóttir <1958->

Rosa candida / Audur Ava Olafsdottir ; traduzione di Stefano Rosatti

Einaudi, 2012

Résumé: Lobbi ha ventidue anni quando accetta di prendersi cura di un leggendario roseto in un monastero del Nord Europa. E stata la madre, morta da poco in un incidente d'auto, a trasmettergli l'amore per la natura, i fiori e l'arte di accudirli, il giardinaggio. Cosi Lobbi decide di lasciare l'Islanda, un anziano padre perso dietro al quaderno di ricette della moglie, e un fratello gemello autistico. Lascia anche qualcun altro: Flòra Sòl, la figlia di sette mesi avuta dopo una sola notte d'amore (anzi, precisa lui, un quinto di notte) con Anna. Con sé Lobbi porta alcune piantine di una rara varietà di rose a otto petali, molto cara alla madre, la Rosa candida. Questi fiori saranno i silenziosi compagni di un viaggio avventuroso come solo i viaggi che ti cambiano la vita sanno essere. Ad accoglierlo al monastero c'è padre Thomas, un monaco cinefilo che con la sua saggezza e una sua personale cine-terapia saprà diradare le ombre dal cuore di Lobbi. Ma sarà soprattutto l'arrivo di Anna e Flòra Sòl in quell'angolo fatato di mondo a provocare i cambiamenti più profondi e imprevisti nell'animo del ragazzo. Perché, per la prima volta, Lobbi scopre in sé un desiderio nuovo, che non è solo amore per la figlia e attrazione per Anna: è il desiderio di una famiglia.

L' arcangelo perduto
0 0 0
Livres modernes

Jarry, Isabelle <1959->

L' arcangelo perduto / Isabelle Jarry ; traduzione di Laura Senserini

Roma : Fazi, 1999

Résumé: Claude, giornalista sulla cinquantina, incaricato di un'inchiesta sulla vita monastica, parte per un lungo viaggio verso il sud della Francia che lo porterà a visitare alcuni famosi monasteri. Lo accompagna Lucile, una giovane assistente bella e scontrosa. Diffidenza e antipatia segnano fin dall'inizio il rapporto tra i due. Mano a mano che il viaggio prosegue però vari eventi creano una relativa complicità. Con prudenza si rivelano i loro segreti e alla fine del viaggio saranno due persone nuove, più consapevoli e più serene.

Monasteri del terzo millennio
0 0 0
Livres modernes

Pallante, Maurizio <1947->

Monasteri del terzo millennio / Maurizio Pallante

Lindau, 2013

Résumé: Tutti i tentativi di far ripartire la crescita per superare la crisi economica mondiale non hanno prodotto, sino ad ora, l'effetto desiderato. Oltre a ciò, la potenza raggiunta dalla megamacchina industriale sta esaurendo gli stock di risorse non rinnovabili ed emette quantità crescenti di scarti, liquidi, solidi e gassosi, non metabolizzaci dalla biosfera. Per tutte queste ragioni, secondo Maurizio Pallante, occorre cominciare a costruire modelli economici e produttivi alternativi, a instaurare relazioni umane rondate sulla collaborazione e la solidarietà, a promuovere l'autosufficienza, soprattutto alimentare ed energetica, delle comunità locali, a realizzare forme più eque di redistribuzione delle risorse tra i popoli, a garantire il futuro delle generazioni a venire grazie al modello della decrescita felice proposto in questo volume. La vita monastica, che ha rappresentato per secoli uno dei modelli vincenti di utilizzazione delle risorse e di aggregazione sociale, ritrova in questo momento storico la sua attualità: l'organizzazione comunitaria, il rapporto tra la dimensione del lavoro e la dimensione spirituale degli antichi monasteri possono offrire indicazioni importanti a chi voglia fondare i monasteri del terzo millennio e attuare la rivoluzione dolce di cui c'è bisogno oggi.

I delitti della cattedrale
0 0 0
Livres modernes

Japp, Andrea H. <1955->

I delitti della cattedrale / Andrea H. Japp

Newton Compton, 2014

Résumé: 1288, Alessandria d'Egitto. Un mercante recupera la sporca bisaccia di un viaggiatore agonizzante, non sapendo che la sacca custodisce un terribile segreto e che, in questo modo, ha firmato la sua condanna a morte. Poco dopo, infatti, verrà sgozzato mentre tenta di venderla a un oscuro intermediario, inviato dal conte Aimery de Mortagne. 1307, convento di Clairets, Francia. lla guida del monastero c'è la madre priora Hucdeline de Valézan, protetta dal suo spietato fratello, monsignor Jean, longa manus del potere di Roma. Una giovane suora, Angélique, viene scoperta senza vita nella sua cella. E stata uccisa per errore a causa della sua somiglianza con una delle consorelle, Marie-Gillette d'Andremont, scappata dalla Spagna dopo l'omicidio del suo amante. Ma chi può essere l'assassino della novizia? E chi saranno le sue prossime vittime? Forse le prostitute ospitate nel convento per iniziare una nuova vita? Oppure uno dei lebbrosi che la madre priora ha dovuto accogliere perché obbligata dal conte de Mortagne?

Confessione a Tanacu
0 0 0
Livres modernes

Nicolescu Bran, Tatiana

Confessione a Tanacu / Tatiana Niculescu Bran ; traduzione dal romeno Anita Natascia Bernacchia

Hacca, 2013

Résumé: Il fatto di cronaca all'origine del libro che ha ispirato il film Oltre le colline di Cristian Mungiu, premiato al Festival di Cannes, accade nel 2005, in Romania. Un ambizioso prete, con velleità di esorcista, esercita il potere sulle monache e sui fedeli seguendo un retrivo e agghiacciante prontuario dei peccati. Infelici ragazzi sopravvivono agli orfanotrofi ma non a se stessi, tra pedofilia d'importazione, corruzione autoctona, associazioni umanitarie benefiche e per delinquere. Ingenue suore si prodigano zelanti al servizio di un'interpretazione mistificatoria del senso religioso. Maldestri medici di ospedali fatiscenti sono alle prese con un caso che supera la loro preparazione professionale. Irina, ventitreenne che ha trascorso l'infanzia tra brefotrofi e affidamenti temporanei, approda al monastero di Tanacu. Che cosa è successo nella sua vita per comportarsi come un'indemoniata e che colpe ha per meritarsi la violenza degli scongiuri e dei supplizi con catene per cani? L'autrice, già redattrice della BBC, ci regala un'inchiesta ben documentata che intreccia i percorsi esistenziali dei protagonisti di questo episodio che ha scosso il mondo. Accade nell'Europa del terzo millennio. Mai come in questo caso l'esacerbata ortodossia appare come sinonimo di una mentalità da Medioevo.

Le notti al Santa Caterina
0 0 0
Livres modernes

Dunant, Sarah

Le notti al Santa Caterina / Sarah Dunant

Milano : Mondolibri, 2010

Résumé: Nel 1570, al Santa Caterina, uno dei conventi più rinomati di Ferrara, fa il suo ingresso Serafina, un'avvenente ragazza che appartiene a un'illustre famiglia milanese. Per dimostrare il proprio attaccamento alla città di Ferrara, con la quale intrattiene affari lucrosi, il padre ha deciso, come recita la sua nobile missiva, di donare al monastero la sua figlia illibata, nutrita dall'amor di Dio e con una voce da usignolo. In realtà, ha ubbidito a un comportamento diventato legge nell'Europa della seconda metà del sedicesimo secolo, in cui le doti si sono fatte così dispendiose da costringere l'aristocrazia a maritare una sola figlia e a spedire le altre in convento. Tra le mura di quell'insigne convento che, con le elargizioni di ricche famiglie, provvede al sostentamento di un elevato numero di suore, postulanti, convittrici e converse, l'arrivo di Serafina getta lo scompiglio e appicca un fuoco che minaccia di inghiottirle.

1: Andreas e il ciclo della verità
0 0 0
Livres modernes

Barbero, Fabio

1: Andreas e il ciclo della verità

Résumé: A tredici anni, Andreas conduce una vita semplice nel monastero in cui è stato cresciuto, inconsapevole del mondo oltre le mura di cinta dell'Abbazia dell'Arcobaleno. Quando viene scelto come candidato per diventare il prossimo Abate, però, ogni sua certezza rischia di andare in pezzi, tra nuovi amici, una serie di misteriose sparizioni e una profezia enigmatica che potrebbe cambiare per sempre la sua vita... Età di lettura: da 10 anni.

3: Il segreto del grande riformatore
0 0 0
Livres modernes

Barbero, Fabio

3: Il segreto del grande riformatore

Résumé: Terzo volume della trilogia L'Abbazia dei Misteri. Il giovane Andreas, cresciuto nell'Abbazia dell'Arcobaleno, ha dovuto abbandonare le mura amiche per risolvere il mistero delle sparizioni dei monaci, alla ricerca dei colpevoli si imbarca verso la Città Grande, una Genova medievale tra commerci e intrighi. Lì dovrà scegliere se seguire il suo destino, per diventare forse un giorno l'Abate Riformatore di cui parlano le profezie, o seguire il suo cuore abbandonando l'abito monastico per vivere con la sua amata Principessa. Età di lettura: da 10 anni.

Il primo respiro
0 0 0
Livres modernes

Gasparetto, Pier Francesco <1933->

Il primo respiro / Pier Francesco Gasparetto

Aliberti, 2012

Résumé: Un santuario di montagna, una comunità di preti e suore di clausura, nobiltà massonica, dicerie e sotterfugi, alleanze e intrighi. Questi gli ingredienti dell'avvincente e misteriosa vicenda che esplode a partire dal ritrovamento di un neonato piangente all'interno della chiesa. Nessuno sa chi sia e da dove provenga, ma la sua comparsa dà l'avvio a una indagine complessa e colma di sorprese. Da una parte le suore, protettive e materne, dall'altra i preti, con le loro diverse e talvolta contrastanti personalità, infine la popolazione laica, rapita dai suoi interessi e dai suoi capricci, sconvolta da passioni, gelosie e continui imprevisti. E lo spettro del satanismo, la sapienza patristica, il giro di informazioni segrete, la ricerca di una verità diffìcile a trovarsi.

2: Il mistero dei monaci scomparsi
0 0 0
Livres modernes

Barbero, Fabio

2: Il mistero dei monaci scomparsi

Résumé: L'Abbazia dell'Arcobaleno è in pericolo: una serie di misteriosi rapimenti di monaci minaccia la piccola comunità. Per scoprire cosa sta accadendo, Andreas, il ragazzo cresciuto tra le mura del monastero, decide di investigare al castello di Fosdinovo, il cui signore, il conte Alberico, sembra implicato nelle sparizioni. Il giovane in compagnia dell'amica Principessa comincia a mettere insieme la verità e riesce perfino a liberare uno dei monaci scomparsi, ma la fuga dal castello non sarà affatto semplice. Separato dalle persone care e perduta Principessa, Andreas comincerà a nascondersi con una compagnia di giocolieri e buffoni girovaghi nella città di Parma del XIII secolo, assaporando la libertà e un mondo ben diverso dalla tranquillità del monastero in cui è cresciuto. La minaccia di Alberico, però, non è finita: con Principessa in pericolo e l'Abbazia che attende il suo ritorno, Andreas dovrà tornare per compiere la scelta più importante.

Andare per monasteri
0 0 0
Livres modernes

Scaraffia, Lucetta <1948->

Andare per monasteri / Lucetta Scaraffia

Il Mulino, 2015

Résumé: Lungo la penisola, monasteri medievali, costruiti come fortezze, hanno difeso civiltà, accolto pellegrini, celebrato la grandezza di dinastie aristocratiche. Ci sono poi monasteri rinascimentali e barocchi, e anche edifici nuovi che testimoniano della recente rinascita monastica. Da Novalesa a Camaldoli, da La Verna a Subiaco e Praglia, da Rosano a Campello, a Grottaferrata: l'itinerario si snoda fra luoghi storici e luoghi recenti del monachesimo italiano, tutti animati da una vita spirituale autentica. Un richiamo forte, una atmosfera di raccoglimento e una promessa di elevazione interiore, capaci, come a Bose, di attrarre anche persone che non si riconoscono nella fede.

La monaca
0 0 0
Livres modernes

Agnello Hornby, Simonetta <1945->

La monaca / Simonetta Agnello Hornby

Feltrinelli : Coop, 2011

Résumé: Messina, 15 agosto 1839. In casa del maresciallo Peppino Padellani di Opiri, fervono i preparativi per la festa dell'Assunzione della Vergine. È l'ultimo giorno sereno nella vita di Agata, innamorata del ricco Giacomo Lepre e da lui ricambiata. Agata deve rinunciare al suo amore: le famiglie non trovano un accordo e, alla morte del maresciallo, la madre di Agata, donna Gesuela, decide di portarla a Napoli, dove spera di ottenere una pensione dal re. L'unico piroscafo in partenza è quello del capitano James Garson. Dopo un tempestoso viaggio, James e Agata si ritrovano sul ponte e qui lei gli confida i propri tormenti. A Napoli, Agata viene forzata a entrare in convento. Un mondo in cui si intrecciano amori, odi, rancori, passioni illecite e vendette. Ma Agata sembra guardare oltre si appassiona allo studio e alla coltivazione delle erbe mediche, impara a fare il pane e i dolci. Legge tutti i libri che James Garson le manda con regolarità e segue le sorti dei movimenti che aspirano all'unità d'Italia in casa della sorella Sandra. Ha accettato la vita monastica, ma è combattuta tra il sentimento religioso e il desiderio di vivere nel mondo. Non vuole dispiacere la zia badessa, ma nemmeno sacrificare il suo futuro. Sorella mediterranea delle eroine di Jane Austen, l'Agata di Simonetta Agnello Hornby è capace di abitare la Storia e al contempo di portare con la propria storia di giovane donna, una forza spirituale nuova, da leggere a partire dal nostro tempo per arrivare al suo.

I fiumi di porpora 2
0 0 0

I fiumi di porpora 2 : Gli angeli dell'Apocalisse / un film di Olivier Dahan ; Jean Reno, Benoit Magimel ; con Christopher Lee

Home video Filmauro ; A. De Laurentiis multimedia home video, 2004

Résumé: Dopo aver rinvenuto un cadavere fra le mura di un monastero nella Lorena in Francia, il commissario Niemans si ritrova con un vecchio collega, il giovane detective Reda, per indagare sul caso.

Guida all'ospitalità in conventi e monasteri d'Italia
0 0 0
Livres modernes

Walsh, June - Walsh, Anne

Guida all'ospitalità in conventi e monasteri d'Italia / June Walsh, Anne Walsh

Mondolibri, 2000

Résumé: “Andare per conventi” è un modo di viaggiare che negli ultimi anni si è molto diffuso. Non è tanto una moda, quanto piuttosto il saggio e “salutare” recupero di una consuetudine molto antica. Fin dal Medioevo infatti monasteri e conventi sono stati un punto di riferimento per pellegrini e viaggiatori, che vi trovavano un alloggio tranquillo in ambienti decorosi, a volte di grande pregio artistico, e un sano ristoro dalle fatiche del viaggio. Questa guida propone 130 conventi e monasteri in Italia, che praticano l'accoglienza, spesso a prezzi molto convenienti. Di ognuno è fornita una breve descrizione e in molti casi anche una foto; vengono inoltre date indicazioni su numero di camere disponibili, prezzi, possibilità di consumare pasti e informazioni su come raggiungerli in auto o con mezzi pubblici. Molti dei luoghi di accoglienza proposti sono a Roma, utile approdo per i pellegrini del Giubileo dell'anno 2000; altri sono dislocati ad Assisi, Loreto, Firenze, Venezia e in diverse città e cittadine fra le più rinomate della penisola.

Sacred hearts
0 0 0
Livres modernes

Dunant, Sarah

Sacred hearts / Sarah Dunant

Virago, 2010

Résumé: Nel 1570, al Santa Caterina, uno dei conventi più rinomati di Ferrara, fa il suo ingresso Serafina, un'avvenente ragazza che appartiene a un'illustre famiglia milanese. Per dimostrare il proprio attaccamento alla città di Ferrara, con la quale intrattiene affari lucrosi, il padre ha deciso, come recita la sua nobile missiva, di donare al monastero la sua figlia illibata, nutrita dall'amor di Dio e con una voce da usignolo. In realtà, ha ubbidito a un comportamento diventato legge nell'Europa della seconda metà del sedicesimo secolo, in cui le doti si sono fatte così dispendiose da costringere l'aristocrazia a maritare una sola figlia e a spedire le altre in convento. Tra le mura di quell'insigne convento che, con le elargizioni di ricche famiglie, provvede al sostentamento di un elevato numero di suore, postulanti, convittrici e converse, l'arrivo di Serafina getta lo scompiglio e appicca un fuoco che minaccia di inghiottirle.