Selezione curata da La Vetrina, centro di documentazione specializzato nel patrimonio per bambini e ragazzi.

Qui puoi scaricare il formato pdf delle segnalazioni di settembre/ottobre 2019

Qui puoi scaricare il formato pdf delle segnalazioni di giugno/luglio 2019

Qui puoi scaricare il formato pdf delle segnalazioni di aprile/maggio 2019

Qui puoi scaricare il formato pdf delle segnalazioni di febbraio/marzo 2019

 

In linea il vecchio archivio Segnalazioni, chiuso nel luglio 2012, con le indicazioni di libri ritenuti significativi e degni di particolare attenzione presenti nel catalogo delle biblioteche della RBB.

Trovati 3053 documenti.

Mostra parametri
Il grande libro della paura
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Dedieu, Thierry <1955->

Il grande libro della paura / Dedieu

L'Ippocampo, 2020

Abstract: Chi ha paura del lupo cattivo? Hai il coraggio di andare a vedere tra le sue fauci? Un piranha dalla mascella estensibile, un fantasma sbudellato, un serpente che ne nasconde un altro, un ragno dai denti affilati... Con flap che svelano dieci terr...

Un giorno d'estate
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Hata, Koshiro <1963->

Un giorno d'estate / Koshiro Hata

Kira kira, 2020

Abstract: Un caldo giorno d’estate giapponese, il cielo grande e screziato di nuvole, il silenzio interrotto dal frinire delle cicale e la corsa a perdifiato di un bambino, che è un gioco ma anche una sfida, fino a quando…. Poi arriva il tramonto, è ora di tornare a casa.

Elise e il cane di seconda mano
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Reuter, Bjarne <1950->

Elise e il cane di seconda mano / Bjarne Reuter ; traduzione di Eva Valvo ; illustrazioni di Kirsten Raagaard

Iperborea, 2020

Abstract: Elise vive sola con il padre a Copenaghen: lui suona il violino ai matrimoni, ai funerali e davanti ai grandi magazzini, mentre la mamma lavora in Brasile per costruire un ponte sospeso nel mezzo della giungla. Elise sente tanto la sua mancanza, ma dopo mille insistenze riesce a convincere il papà a realizzare il suo più grande desiderio: avere un cane. E poco importa se i soldi in casa scarseggiano, perché lei si innamora a prima vista di un bastardino grassottello in offerta, con le gambe storte, un occhio che guarda da una parte e uno dall'altra. Un buffo cane di seconda mano, un bel po' usurato, che però sembra sorriderle e avere qualcosa di speciale. Solo una volta a casa, nella sua cameretta, Elise scopre che il suo cane è davvero speciale e parla proprio come una persona: si chiama McAduddi, per gli amici Duddi, e viene da un villaggio di marinai della Scozia. Cominciano così le bizzarre avventure di Elise e del suo nuovo fedele amico, dalle strade di Copenaghen a un vecchio mulino abitato dai fantasmi, dalle canzoni del pizzaiolo Giorgio ai braccialetti magici del mercante Potifar. Elise è audace, ostinata, sempre piena di risorse; Duddi è saggio e fifone, arguto e tenero, dotato di uno humour esilarante. Insieme a loro e a una galleria di personaggi strampalati ma profondamente umani ci immergiamo in una storia poetica e spassosa, che racconta il coraggio, l'amicizia e la forza portentosa che sa darci la fantasia.

Le disavventure del barone Von Trutt
4 0 0
Materiale linguistico moderno

Keller, Alice <1988->

Le disavventure del barone Von Trutt / Alice Keller ; illustrazioni di Veronica Truttero

Sinnos, 2020

Abstract: Quando la famiglia Sigismondi decide di andare in vacanza, i guai sono di sicuro in arrivo. Per fortuna con loro parte anche il Barone Von Trutt, famoso bassotto poeta, che anche in mezzo a disastri ed equivoci trova sempre l'ispirazione...

La seconda avventura
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Saccucci, Simone <1979->

La seconda avventura / Simone Saccucci

Giralangolo, 2020

Abstract: Bianca ha sedici anni, un'amica ideale che incontra solo su YouTube, un nodo buio dentro di sé a cui preferisce non pensare – e guida un Tir da 10 tonnellate. Siria ha due nomi e molte vite alle spalle, un vecchio diario, la voce spezzata che sa diventare musica, e una poesia. Una sottile affinità, e forse un pizzico di follia, le spinge a unirsi per raggiungere insieme Innisfree, un'isoletta al centro di un lago nella lontana Irlanda, il posto in cui «mezzanotte è tutta un luccicare, e il meriggio brilla come di porpora». La diffidenza iniziale si trasforma, lungo il viaggio, in complicità. Il passato di Siria a tratti riemerge e si fa visibile: la vita da contadina e la sete di cultura, un caso di omicidio risolto solo a metà, l'incidente che l'ha costretta a un semi mutismo, gli anni tristi e vuoti trascorsi in una casa di cura. Bianca a sua volta comincia a decifrare il dolore che si porta addosso, e a comprendere il senso e le ragioni della sua incontenibile voglia di scappare. Un incontro spigoloso e tenero tra due persone già ferite, che darà ad entrambe la forza di gettarsi in una lunare e commovente seconda avventura.

Palomino
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Escoffier, Michaël <1970-> - Maudet, Matthieu <1987->

Palomino / Michaël Escoffier, Matthieu Maudet

Babalibri, 2020

Abstract: Il pony Palomino è determinato: lui vuole a tutti i costi avere una bambina. Il problema è che i suoi genitori non sono affatto d'accordo. «È troppo impegnativo» gli dice il papà. «E durante le vacanze, chi se ne occuperà?» aggiunge la mamma. Ma Palomino non sente ragioni e decide di chiedere consiglio al suo amico Arizona che ha già una bambina dai capelli castani, bravissima a fare le treccine. Arizona accompagna allora Palomino in un posto dove potrà esaudire il suo desiderio: al di là dal fiume, seduta su un sasso, ecco una bambina tutta intenta a intrecciare una lunga corda. Palomino decide di non dar retta ai suoi genitori e di galoppare subito da lei, ma mentre attraversa il fiume...

Cosa dice piccolo coccodrillo?
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Montanari, Eva <1977->

Cosa dice piccolo coccodrillo? / Eva Montanari

Babalibri, 2020

Abstract: La sveglia fa drin drin, il solletico della mamma fa ghiri ghiri, l'acqua che scorre fa splash, la macchina fa brum brum... Così inizia la mattina del piccolo coccodrillo il primo giorno di asilo. E quando il campanello fa dlin dlon e la maestra fa cucù, pian piano, l'ansia di separazione dalla mamma e dal papà diventa gioia di fare tante scoperte con i suoi nuovi amici. La giornata scorre serena, la pappa fa gnam gnam, la nanna fa zzz zzz e le bolle di sapone fanno puf, il tamburo fa ratataplan e il triangolo fa tling... È già ora di tornare a casa ed è arrivata la mamma: cosa dice il coccodrillo? Smack smack! Una storia deliziosa fatta di suoni onomatopeici e delicate illustrazioni per raccontare un giorno molto importante nella vita di un bambino.

Rufus
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ungerer, Tomi <1931-2019>

Rufus : il pipistrello a colori / Tomi Ungerer

Lupoguido, 2020

Abstract: Rufus è un pipistrello, e come tutti i pipistrelli vive in una grotta, al buio. Ma una notte, volando in un cinema all'aperto, vede un film a colori! La mattina dopo decide di rimanere sveglio e... di uscire a vedere il meraviglioso mondo colorato: conosce così fiori, uccelli, prati! Si dipinge lui stesso con mille colori. E incontra un famoso collezionista di farfalle, il dottor Tarturo: i due diventeranno grandi amici.

I rumori dell'estate
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Brown, Margaret Wise <1910-1952> - Weisgard, Leonard <1916-2000>

I rumori dell'estate / testo di Margaret Wise Brown ; illustrazioni di Leonard Weisgard

Orecchio acerbo, 2020

Abstract: Con il pelo nero e gli occhi curiosi, viaggia sul sedile posteriore di una macchinina color del cielo: è Muffin, il cagnolino che va in vacanza. Chiude gli occhi per dormire, ma le orecchie continuano a sentire: il fischio di un vigile, un treno che passa, gli uccellini che cinguettano. Muffin però non conosce tutti i suoni e i suoi occhi devono riaprirsi: ora c’è un cavallo con un carro. E anche quando viene buio, fermatosi in una fattoria, suoni e odori della campagna estiva continuano a incuriosirlo: il gracidare dei rospi e, poco prima dell’alba, il canto del gallo. Un altro capolavoro di Margaret Wise Brown e Leonard Weisgard. Solari, colorati e sonori, i loro libri sfidano il tempo di generazione in generazione.

Cult
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Elfo <Giancarlo Ascari> - Valentinis, Pia <1965->

Cult : 40 luoghi tra cielo e terra / Giancarlo Ascari, Pia Valentinis

Einaudi ragazzi, 2020

Abstract: Templi, piramidi, sinagoghe, chiese, moschee, pagode... Quaranta luoghi in cui dalla notte dei tempi l'umanità porta gioie, paure, desideri e speranze.

La torta è troppo in alto!
4 0 0
Materiale linguistico moderno

Strasser, Susanne <1976->

La torta è troppo in alto! / Susanne Strasser

Terre di mezzo, 2020

Abstract: Gnam, lassù c'è una torta! Come raggiungerla? Uno dopo l'altro gli animali si danno da fare, ma proprio sul più bello arriva un bambino che gli gioca uno scherzetto...

Il sogno della tigre
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Nesquens, Daniel <1966-> - Asiain Lora, Miren <1988->

Il sogno della tigre / Daniel Nesquens, Miren Asian Lora

Terre di mezzo, 2020

Abstract: Il gatto e la tigre sono molto amici. Stanno sempre insieme. Ma la tigre è dentro una gabbia, il gatto fuori. "A volte vorrei essere libera, come te", dice un giorno la tigre. Così, il gatto escogita un piano. Ora deve soltanto trovare un complice.

Iiiiiiiiiiiiiiiiiiiii
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Lindgren, Barbro <1937->

Iiiiiiiiiiiiiiiiiiiii / Barbro Lindgren ; traduzione di Laura Cangemi

Lupoguido, 2020

Abstract: Due fratellini giocano a fare i gorilla. "iiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii" Uno è più grande, l'altro è più piccolo. "iiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii" Il più grande è il papà gorilla, il più piccolo è il suo bambino. E se arriva un coccodrillo? E se diventa tutto buio? Una storia ricca di amore fraterno, di scoppiettante fantasia e bizzarro umorismo

Sulle Alpi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Borgna, Irene <1984->

Sulle Alpi / Irene Borgna ; illustrazioni di Susy Zanella

Editoriale scienza, 2020

Abstract: Paesaggio da favola o luogo selvatico e ostile, terra di incontri tra popoli e teatro di terribili guerre, enigma per gli scienziati e sfida per gli alpinisti... Le Alpi sono questo e molto di più! Un libro completo e riccamente illustrato per scoprire tutto sulle nostre montagne! Come si sono formate, quali piante e animali abitano tra le valli e le vette, come vivono le popolazioni di montagna, e poi le storie avventurose della mummia Oetzi, di Annibale e dei suoi elefanti, dei primi alpinisti e dei free climber dei nostri tempi... Hai voglia di partire per un viaggio straordinario? Tieniti forte a questo libro e decolla alla scoperta di un mondo di roccia e ghiaccio, fitte foreste e pascoli fioriti, laghi blu e torrenti che cantano. Atterrerai sulle Alpi: montagne maestose formate milioni di anni fa, che custodiscono gli ultimi ghiacciai dell'Europa Occidentale e ospitano migliaia di specie di piante e animali. I nostri antenati si sono avventurati lassù in cerca di cibo e riparo. Valli e vette sono state rifugio di ribelli e culla per molte lingue e culture diverse. Sulle Alpi troverai cose che non hanno un prezzo: acqua pulita, biodiversità, notti stellate, avventura e silenzio. Che aspetti? Zaino in spalla: si parte!

Una mamma è come una casa
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Petit, Aurore <1981->

Una mamma è come una casa / Aurore Petit

Topipittori, 2020

Abstract: Una mamma è casa, nido, fontana, rifugio, specchio, albero, spettacolo, uragano, dottore e medicina... Una mamma si può leggere in un milione di modi diversi, proprio come un libro. Quarantotto pagine, disegnate da Aurore Petit, illustratrice e grafica francese, per raccontare a grandi e piccoli le molte metafore che abitano in una mamma.

La lavanderia di orsetto lavatore
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Shibuya, Junko <1969->

La lavanderia di orsetto lavatore / Junko Shibuya

L'Ippocampo, 2020

Abstract: Tutto il giorno, l'Orsetto Lavatore riceve i suoi clienti dietro al bancone della sua lavanderia. Ecco la Cavalletta! Ma no! è la Farfalla venuta a recuperare le sue ali. Toh, la signora Puzzola. Come posso aiutarla? Ma no, la Moffetta la cui coda aveva bisogno di una bella spazzolata! L'Orsetto Lavatore sa anche ricucire la tasca di Mamma Canguro e ravvivare il piumaggio del Pavone...

L'ufficio degli oggetti smarriti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Shibuya, Junko <1969->

L'ufficio degli oggetti smarriti / Junko Shibuya

L'Ippocampo, 2020

Abstract: Messer Cane lavora all'Ufficio Oggetti Smarriti. Tutto il giorno aspetta che i proprietari vengano a recuperare i loro beni. Ecco la Lumaca. Ma no! è la Chiocciola che ha perso la sua casetta... Toh! Il signor Gatto. Che cosa hai perso? Non sono un Gatto, sono il Leone! Ho perso la criniera. Ed ecco l'Orso Polare, che, ritrovati i suoi accessori (paraorecchie, occhiali, gilet e stivali), torna ad essere il signor Panda!

Buongiorno, sig. Balena!
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Boughton, Sam <illustratrice>

Buongiorno, sig. Balena! / Sam Boughton

Editoriale scienza, 2020

Abstract: Un volume che presenta ai più piccoli gli animali del mare. Nelle pagine riccamente illustrate sei bambini condividono "la scena", interagiscono e si scambiano saluti con balene, polpi, meduse, tartarughe, foche, squali ecc. Attraverso una tecnica mista di acquerello e collage, l'artista Sam Boughton dà vita a illustrazioni espressive e colorate, accompagnate da brevi ma rigorosi testi che danno informazioni aggiornate sugli animali.

La tribù che puzza
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Gravel, Elise <1977-> - Le Huche, Magali <1979->

La tribù che puzza / Elise Gravel, Magali Le Huche

Clichy, 2020

Abstract: Conosci la tribù che puzza? Si tratta di un piccolo gruppo di bambini arruffati e selvaggi che vivono in delle case sugli alberi con i loro amici animali. C'è Laurent, un ragazzone dai capelli rossi, con le sue due volpi, Lucie, una simpatica bambina con le trecce e un serpente domestico... E soprattutto c'è Fanette, il capo della tribù che ha salvato i bambini dalle grinfie di Yvonne Carré

Tutti in cantiere!
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ohmura, Tomoko <1973->

Tutti in cantiere! / Tomoko Ohmura

Babalibri, 2020

Abstract: Il cantiere di oggi si trova in un luogo molto pericoloso. "Per favore fate attenzione!" dice il signor Topo, il capocantiere. "Non preoccuparti, lascia fare a noi!" risponde l'escavatore. Brum Brum. I mezzi accendono i motori e li fanno andare su di giri...