Selezione curata da La Vetrina, centro di documentazione specializzato nel patrimonio per bambini e ragazzi.

Qui puoi scaricare il formato pdf delle segnalazioni di febbraio/marzo 2019

 

In linea il vecchio archivio Segnalazioni, chiuso nel luglio 2012, con le indicazioni di libri ritenuti significativi e degni di particolare attenzione presenti nel catalogo delle biblioteche della RBB.

Trovati 2624 documenti.

Mostra parametri
Non è giusto!
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Blake, Stephanie <1968->

Non è giusto! / Stephanie Blake

Babalibri, 2019

Abstract: Simone e Ferdinando vogliono costruire un aereo di cartone. «Vai a cercare un pennarello nero per disegnare il quadro di comando!» ordina Ferdinando. Poi chiede un cuscino per fare il sedile e poi ancora un piatto per fare il volante. «Ma... non è giusto! Perché devo essere sempre io a prendere le cose?» sbotta Simone all’ennesima richiesta. «Perché altrimenti non sono più tuo amico». Ma che farsene di amici così? Ancora una volta sarà Gaspare, il fratellino di Simone, a dargli un’idea super per reagire al ricatto di Ferdinando. Una nuova avventura di Simone in cui Stephanie Blake affronta, con la consueta allegria e irriverenza, un dilemma che, presto o tardi, ogni bambino si trova ad affrontare: come riconoscere le ingiustizie e imparare a trasformarle in una formidabile occasione di crescita.

Io sto con Vanessa
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Kerascoët <pseudonimo collettivo>

Io sto con Vanessa : quando la gentilezza fa la rivoluzione / Kerascoet

DeAgostini, 2018

Abstract: La piccola Vanessa, una nuova studentessa timida e riservata, diventa vittima di un bullo dopo la scuola e corre a casa in lacrime. Un'altra bambina la vede e si preoccupa così tanto da dirlo agli altri compagni. La testimone resta sveglia tutta la notte, in pensiero per l'amica, e al mattino ha un'idea: andrà a prendere Vanessa e l'accompagnerà a scuola. Sulla via, le due sono raggiunte da un altro bambino, poi da un altro e da un altro ancora. Poco a poco un corteo di bimbi sorridenti affianca Vanessa e la scorta fino in classe, mentre il bullo si allontana imbarazzato.

Madelief. I grandi, buoni giusto per farci il minestrone
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Kuijer, Guus <1942->

Madelief. I grandi, buoni giusto per farci il minestrone / Guus Kuijer ; illustrazioni di Marta Baroni ; traduzione di Valentina Freschi

Camelozampa, 2018

Abstract: Torna Madelief, l'irresistibile ragazzina protagonista della celebre serie creata da Guus Kuijer. Questa volta, Madelief si è appena trasferita insieme alla mamma in una nuova città. Ad attenderla troverà una misteriosa casa abbandonata, il tesoro di un brigante e un nuovo amico. Le avventure della Pippi Calzelunghe olandese, raccontate con umorismo, sincerità e uno sguardo disincantato al mondo degli adulti.

Quattro fratelli e mezzo!
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Spalding. Esta <1966->

Quattro fratelli e mezzo! / Esta Spalding ; illustrato da Sydney Smith ; traduzione di Gina Maneri

Il Castoro, 2018

Abstract: Kim ha imparato a guidare con facilità, come la maggior parte dei bambini farebbe se solo gli venisse data la possibilità. Ma Kim ha dovuto imparare: dopotutto, lei e i suoi fratelli vivono in macchina! I Patterson-Smith (Kim, Pippa, Toby e Kimo) sono una straordinaria banda di fratelli che vivono su un’isola tropicale. Dormono nella loro auto, fanno il bagno nell’oceano, mangiano il pesce che pescano e la frutta che raccolgono. E possono guidare ovunque hanno bisogno di andare: a scuola, alla lavanderia a gettoni o al ristorante. In effetti, quando ce la mettono tutta, i fratelli Patterson-Smith possono fare praticamente qualsiasi cosa. Persino far fronte all’arrivo di un nuovo bebè in famiglia e, si spera, trovare una vera casa! Perché forse è arrivato davvero il momento!

Gli acchiappacattivi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bregnhøi, Rasmus <1965->

Gli acchiappacattivi / Rasmus Bregnhøi ; traduzione dal danese di Claudia Valeria Letizia

Sinnos, 2018

Abstract: Mus è un topo e la sua passione è sferruzzare strani cappelli di lana. Con poco successo. Mis è un gatto che non mangia topi, ma costruisce stralunate invenzioni. Quando Mis e Mus si incontrano diventano gli acchiappacattivi! Tanto più che in città c'è Kat, che si esercita ad essere davvero, davvero cattivo...

Nuno di niente
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Morgese, Roberto <1965->

Nuno di niente / Roberto Morgese ; illustrazioni di Giovanni Da Re

Piemme, 2018

Abstract: Nuno vive in una discarica immensa ai margini di Rio de Janeiro. La sua vita è fatta tutta di rifiuti: il suo lavoro è raccogliere quello che gli altri buttano via e trovare cose con cui arredare la casa, da mangiare o da rivendere. Un giorno, su uno dei camion che arrivano alla discarica, Nuno trova uno strano pacco e un messaggio di Mariana, una ragazza dei quartieri ricchi. Inizia così una conversazione a distanza, che si trasformerà prima in una bellissima amicizia, e poi in un'occasione, per Nuno, di iniziare un viaggio alla scoperta delle sue origini.

Sorpresa nel bosco
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Zanotti, Cosetta <1964-> - Scuderi, Lucia <1962->

Sorpresa nel bosco / Cosetta Zanotti, Lucia Scuderi

Fatatrac : Una Vita rara, 2018

Abstract: Il cucciolo che Mamma orsa e Papà orso attendevano finalmente è arrivato. Ma c’è una sorpresa! è l’inizio di una storia tenera come un abbraccio, che racconta come ogni vita sia unica e speciale e come l’amore e l’amicizia possano davvero cambiare il mondo e renderlo un posto per tutti.

The game
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Vaccarino, Lucia <1981-> - Morosinotto, Davide <1980->

The game / Lucia Vaccarino, Davide Morosinotto ; da un'idea di Francesca Carbotti

Mondadori, 2018

Abstract: ece ha tredici anni e nessuna voglia di andare a vivere con la madre, che non vede da un sacco di tempo e che per lei è praticamente un'estranea. Ma suo padre deve trasferirsi in America per lavoro e così lei si ritrova catapultata in un piccolo paese, dove i suoi compagni di scuola si conoscono fin dall'asilo, tutti sanno tutto di tutti e non c'è molto da fare per salvarsi dalla noia. Ma la tranquillità è solo apparente. Cece nota infatti che a scuola accadono cose strane, scherzi di cattivo gusto che sconfinano nella violenza, atti insensati di cui non si conosce l'autore... E comincia a sentir parlare di un terribile gioco, in cui i suoi compagni sono coinvolti e a cui finirà per dover obbedire anche lei.

Gufo o civetta ?
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Strack, Emma - Plantevin, Guillaume <1978->

Gufo o civetta ? : 60 coppie da non confondere / Emma Strack, Guillaum Plantevin

L'Ippocampo ragazzi, 2018

Abstract: Dromedario o cammello? Artide o Antartide? Imparate a distinguere animali, oggetti, alimenti, vestiti o fenomeni naturali che si assomigliano attraverso questo libro che presenta a specchio 60 coppie che tutti da sempre confondono. Grazie al confronto preciso tra le loro differenze e similitudini, non scambierete mai più un mandarino con una clementina, un batterio con un virus, o le stalattiti con le stalagmiti!

Affamato come un lupo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Borando, Silvia <1986->

Affamato come un lupo / Silvia Borando

Minibombo, 2018

Abstract: Si dice che nel bosco ci sia un lupo affamato. Sarà il caso di crederci?

Mamma... cucù!
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Castagna, Raffaella <illustratrice> - Clima, Gabriele <1967->

Mamma... cucù! / [progetto e testi di Raffaella Castagna e Gabriele Clima ; illustrazioni di Raffaella Castagna]

La Coccinella, 2018

Abstract: Questo è un libro che invita ogni mamma., a giocare a bubusettete con il suo bambino. Affacciandosi al buco di ogni pagina, la mamma diventa, via via, una mela da mangiare, un fiore da annusare, un'orsa da abbracciare... Ma basta togliere il libro e... cucù! Ecco di nuovo la mamma! Un gioco infinito, magico e rassicurante,che aiuta il bambino a superare la paura del distacco, dandogli amore e sicurezza.

Storia di Fiordaliso
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Frescura, Loredana <1962-> - Tomatis, Marco <1948->

Storia di Fiordaliso / Loredana Frescura, Marco Tomatis

Giunti, 2018

Abstract: 1 agosto 1936, cerimonia di apertura delle Olimpiadi di Berlino. Una ragazzina omaggia Adolf Hitler con un mazzo di fiordalisi e viene immortalata dalle telecamere come emblema della gioventù ariana. A questo episodio storico è ispirata la storia narrata in questo romanzo, in cui la piccola si chiama Ester, è estremamente dotata in ginnastica artistica ed è una "mischling", ossia figlia di madre tedesca e padre ebreo. Uno scandalo, se si venisse a sapere. Un pericolo per lei e per la sua adorata insegnante di ginnastica, la giovane e idealista Linzie. Con lo sbriciolarsi della vita quotidiana degli ebrei tedeschi, i genitori di Ester si lasciano e si perdono. La ragazzina viene affidata a Linzie perché possa essere portata in salvo con un'identità falsa, grazie al suo talento di ginnasta. Nelle settimane successive, la grande Storia scorre sotto i loro occhi, intrecciata a una vita fatta di finzione, ma anche di affetti, amore, talento e legami indissolubili.

Mangia la foglia!
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Moeyaert, Bart <1964->

Mangia la foglia! / Bart Moeyaert ; illustrazioni di Alice Piaggio ; traduzione dal nederlandese di Laura Pignatti

Sinnos, 2018

Abstract: "Mangiare la foglia", è un modo di dire che si usa quando qualcuno capisce che qualcun altro lo sta prendendo in giro. Magnus, Anna e Stina sono tre cugini che impareranno a "mangiare la foglia". Magnus e Anna sono molto amici; Stina, più piccola, viene spesso presa in giro. Ma ci sono anche le loro famiglie, che si incontrano, chiacchierano, litigano. E mangiano la foglia.

Arlo Finch. La valle del fuoco
0 0 0
Materiale linguistico moderno

August, John <1970->

Arlo Finch. La valle del fuoco / John August

Mondadori, 2018

Abstract: "Fedele, coraggioso, gentile, retto. Custode del Vecchio e del Nuovo. Proteggerò la natura. Difenderò i deboli. Marcherò il sentiero. Cercherò il bene. Spiriti della Foresta, ascoltate: questa è la Promessa del Ranger." Quando arriva a Pine Mountain, piccola città dove il mistero sembra di casa, Arlo Finch pensa che essere un Ranger significhi conoscere trucchi e segreti del campeggio e della vita nella natura. Ma presto si rende conto che i membri del Reparto di cui è entrato a far parte sono tutt'altro che semplici boy-scout, e che quella che sta iniziando è un'avventura molto più emozionante e pericolosa: una forza antica e oscura minaccia il mondo reale, e il destino di Arlo è di affrontarla. Grazie a Indra e Wu, i suoi nuovi amici, oltre a imparare come si monta una tenda e a fare nodi di ogni genere, Arlo scopre presto magie come i colpotuoni e le schioccoluci, ma anche un mondo fantastico dove i valori della Promessa del Ranger, fedeltà, coraggio, gentilezza e senso dell'onore, saranno messi a dura prova.

Ghost
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Reynolds, Jason <1983->

Ghost / Jason Reynolds ; traduzione di Francesco Gulizia

Rizzoli, 2018

Abstract: Correre. È quello che Ghost (vero nome Castle Cranshaw) sa far meglio. Ma non è il suo sport. No, il suo sport è sempre stato il basket. Finché un giorno decide, d'impulso, di sfidare il velocista di punta di una squadra di atletica, e vince. Il coach, ex medaglia d'oro olimpica, capisce che in lui c'è qualcosa: un folle talento naturale. Il fatto è che in Ghost c'è anche altro: tanta rabbia e un passato che lui cerca di dimenticare. Riuscirà a imbrigliare il suo talento grezzo per la velocità e unirsi alla squadra o finirà per farsi raggiungere dal suo passato? "Ghost" è il primo libro di una serie scritta da Jason Reynolds, che segue un gruppo di ragazzi, veloci su pista, ma impetuosi nella vita. Per aprirsi la strada verso il successo, dovranno prima dimostrare quanto valgono. Agli altri e a se stessi.

Dark Hall
3 0 0
Materiale linguistico moderno

Duncan, Lois <1934-2016>

Dark Hall / Lois Duncan ; traduzione di Egle Costantino

Mondadori, 2018

Abstract: Come sentinelle schierate a protezione di quello che c'è oltre, alberi scuri, strani e selvaggi circondano Blackwood, un esclusivo collegio femminile, e lo separano dal resto del mondo. Non appena la giovane studentessa Kit Gordy ne oltrepassa l'alto cancello d'ingresso, la sensazione di essere sferzata da un vento gelido la fa rabbrividire. Ad accrescere il disagio è lo sguardo duro e perforante della preside, Madame Duret, e l'esiguo numero delle altre studentesse. Perché sono state selezionate così poche ragazze, tra loto molto diverse? Che cosa le accomuna? E cosa significano le notti turbate da strani sogni e il talento tanto straordinario quanto inspiegabile che ciascuna di loro inizia a mostrare? Indizi riguardanti il passato che avvolge la residenza gettano una luce inquietante sui diversi avvenimenti, e ben presto la scuola così esclusiva diventerà un'orribile prigione.

Le reginette
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Beauvais, Clémentine <1989->

Le reginette : tre amiche, una sfida / Clémentine Beauvais ; traduzione di Bérénice Capatti

Rizzoli, 2018

Abstract: Premiate su Facebook come le tre ragazze più brutte della scuola, Mireille, Astrid e Hakima non perdono tempo a piangerci sopra. Meglio inforcare le biciclette e partire, destinazione Parigi, dove hanno tutta l'intenzione, ciascuna armata di valido motivo, di imbucarsi alla festa che ogni 14 luglio si tiene all'Eliseo. A mano a mano che la notizia del loro viaggio si diffonde, le tre ragazze sono accolte con grande entusiasmo nei paesi in cui si fermano e diventano delle vere e proprie reginette dei social media e della televisione, al punto da ricevere invito formale niente meno che dal Presidente in persona...

Il gioco dell'assassino
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Scoppettone, Sandra <1936->

Il gioco dell'assassino / Sandra Scoppettone ; traduzione di Luciana Pugliese

Il Battello a vapore, 2018

Abstract: Al gioco dell'assassino o si vince o si muore. Anna e la sua famiglia si sono da poco trasferiti a Blue Haven Island, nel Maine. Una sera, mentre i ragazzi del paese stanno giocando al "gioco dell'assassino", uno di loro viene misteriosamente ucciso. Per scagionare suo fratello, Anna si mette a indagare sul delitto, e parlando con i suoi nuovi amici arriva pian piano a comporre un'inaspettata immagine della vittima, portando alla luce una verità che nessuno vuole raccontare. Finché, per arrivare a smascherare il colpevole, si troverà a rischiare la sua stessa vita...

Macaroni!
3 0 0
Materiale linguistico moderno

Campi, Thomas <1975-> - Zabus, Vincent <1971->

Macaroni! / Thomas Campi, Vincent Zabus

Coconino Press : Fandango, 2018

Abstract: Una settimana con "quel vecchio rompiscatole" che vive in una grigia città del Belgio, in una casa senza neanche la televisione, non è una gran prospettiva per l'undicenne Roméo. Ma dietro l'apparenza scorbutica e taciturna, nonno Ottavio ha nascosto i ricordi di una vita: l'ordinaria odissea di chi è stato strappato alla sua terra e ha affrontato a viso aperto la fatica e il pregiudizio. La vacanza diventa così un'occasione per sollevare il velo del silenzio e riannodare il filo con le proprie radici.

L'albero dei desideri
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Applegate, Katherine <1956->

L'albero dei desideri / Katherine Applegate ; traduzione di Chiara Alberghetti ; illustrazioni di Charles Santoso

Mondadori, 2018

Abstract: Avvicinati a un albero e mettiti in ascolto. Forse ciò che sentirai non sarà solo il mormorio delle foglie. Se sei fortunato, potresti incontrare un albero come Rubra, pronto a raccontarti una storia. Rubra è la grande quercia rossa che cresce nel mezzo di un prato, fra due case. Tra i suoi rami e nelle sue cavità vivono gli animali del quartiere. Tutti la chiamano "l'albero dei desideri" e ogni anno, a maggio, affidano ai suoi rami biglietti carichi di sogni e speranze. Nella sua lunga vita Rubra ha osservato ciò che si svolgeva attorno a lei silenziosamente, senza mai interferire. Ma l'arrivo di Samar, la giovane ospite della casa azzurra, costretta alla solitudine dai pregiudizi della gente, e un terribile episodio che minaccia la sua stessa vita, la convincono a rompere il silenzio. Il tempo a disposizione poco, ma forse basterà per compiere un'ultima significativa azione: esaudire il desiderio d'amore di una bambina.