La “Donazione Maria Olga Furlan Fornari” è una sezione dedicata ai giovani, per la conoscenza della storia contemporanea con particolare attenzione alla tragedia della Seconda Guerra Mondiale, all’analisi della Resistenza italiana e ai temi della pace e del dialogo tra culture diverse.

Trovati 885 documenti.

Sono io il più forte!
5 1 0
Materiale linguistico moderno

Ramos, Mario <1958-2012>

Sono io il più forte! / Mario Ramos

Babalibri, 2002

Abstract: ...Incontra poi Cappuccetto Rosso. Ma lo sai che questo colore ti dona? Sei proprio un delizioso bocconcino da sgranocchiare... Dimmi, mocciosa, chi è il più forte? le chiede il lupo.

Johnny il seminatore
0 0 0
Materiale linguistico moderno

D'Adamo, Francesco <1949->

Johnny il seminatore : un romanzo contro tutte le guerre / Francesco D'Adamo

[Milano] : Fabbri, 2005

Abstract: Johnny è un giovane soldato. Quando torna da Laggiù, dove ha fatto il pilota di guerra, il paese lo accoglie come un eroe. Ma lui non si sente un eroe. Lui è tornato perché non vuole più fare la guerra. E questo non piace a tante persone, a tutti quelli che sono convinti che invece la guerra è giusta, legittima, giustificata. Ma non c'è guerra che sia giusta. È il pensiero di Johnny e dei pochi che sono disposti a schierarsi dalla sua parte.

Il mio amico Jim
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Crowther, Kitty <1970->

Il mio amico Jim / Kitty Crowther

Bolzano : AER, copyr. 1998

Abstract: Jack il merlo vive nel bosco ed ha un grande desiderio, quello di vedere il mare. Un giorno decide di partire e arriva sulla spiaggia dove si imbatte in Jim il gabbiano. I due uccelli fanno amicizia e Jim invita Jack a visitare il suo villaggio. I gabbiani si dimostreranno molto diffidenti verso il merlo che è così diverso da loro. "Perché mi guardano così?" chiede Jack. "È normale" risponde Jim. "È la prima volta che vedono un merlo". Poi, grazie ad un baule pieno di libri, tutto cambia e Jack diventerà un apprezzato membro della comunità degli uccelli marini. Jack è un merlo lettore e grazie a lui i gabbiani passeranno serate indimenticabili. I libri e la lettura possono rendere il mondo un posto migliore?

Incantesimi e starnuti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Pitzorno, Bianca <1942->

Incantesimi e starnuti / Bianca Pitzorno ; disegni di Giulia Orecchia

Milano : Mondadori, 2000

Abstract: In classe di Leopoldina ci sono bambini e bambine di tutti i colori, con nomi come Arjuna, Ibrahim, Chang, Aureliano... bambini che qualche volta bisticciano, ma in fondo sono amici, tanto amici che, quando Aureliano viene ingiustamente punito, cercano di farla pagare all'odiosa maestra Ermentruda. Ma anche Aureliano medita vendetta, e porta in classe le polverine magiche di sua nonna... Inutile dire che le cose non andranno come il mago maldestro si aspettava, e che la classe dovrà vedersela con una incredibile sorpresa! Per lettori di prima e seconda elementare.

Qualcos'altro
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cave, Kathryn

Qualcos'altro / Kathryn Cave, Chris Riddell ; testo italiano di Raffaella Belletti

Milano : Mondadori, 2002

Abstract: Su una collina esposta al vento, da solo, senza nessuno con cui fare amicizia, viveva Qualcos'Altro. Sapeva di essere quello che era, perché lo dicevano tutti. Se provava a stare con loro, o a passeggiare con loro, o a unirsi ai loro giochi, non facevano che ripetere: Spiacenti, ma tu non sei come noi. Sei qualcos'altro. Non sei dei nostri. Poi un giorno bussò alla sua porta Qualcosa. Era diverso da lui e Qualcos'Altro stava per mandarlo via, quando capì che stava mandando via un altro essere solo perché era diverso da lui. Allora lo invitò a restare a casa sua per sempre. Da allora, Qualcos'Altro ebbe Qualcosa di cui essere amico. Il libro ha vinto il Premio Unesco. Età di lettura: da 5 anni.

Il mio amico Harold
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Paulsen, Gary <1939-2021>

Il mio amico Harold / Gary Paulsen ; traduzione di Angela Ragusa

Milano : Mondadori, 1998

Abstract: L’adolescenza non è una passeggiata, soprattutto se tu e il tuo unico amico siete i due ragazzi più impopolari della scuola. Se poi lui è anche uno scienziato in erba che trasforma ogni momento della tua vita in un grosso, geniale, tragico esperimento, allora diventa una lotta per la sopravvivenza.

Diario
4 0 0
Materiale linguistico moderno

Hillesum, Etty <1914-1943>

Diario : 1941-1943 / Etty Hillesum ; a cura di J. G. Gaarlandt

Adelphi, 1996

Abstract: All'inizio di questo Diario, Etty è una giovane donna di Amsterdam, intensa e passionale. Legge Rilke, Dostoevskij, Jung. È ebrea, ma non osservante. I temi religiosi la attirano, e talvolta ne parla. Poi, a poco a poco, la realtà della persecuzione comincia a infiltrarsi fra le righe del diario. Etty registra le voci su amici scomparsi nei campi di concentramento, uccisi o imprigionati. Un giorno, davanti a un gruppo sparuto di alberi, trova il cartello: Vietato agli ebrei. Un altro giorno, certi negozi vengono proibiti agli ebrei. Etty annota: La nostra distruzione si avvicina furtivamente da ogni parte, presto il cerchio sarà chiuso intorno a noi e nessuna persona buona che vorrà darci aiuto lo potrà oltrepassare. Ma, quanto più il cerchio si stringe, tanto più Etty sembra acquistare una straordinaria forza dell'anima. Non pensa un solo momento a salvarsi. Pensa a come potrà essere d'aiuto ai tanti che stanno per condividere con lei il destino di massa della morte amministrata dalle autorità tedesche. Confinata a Westerbork, campo di transito da cui sarà mandata ad Auschwitz, Etty esalta persino in quel pezzetto di brughiera recintato dal filo spinato la sua capacità di essere un cuore pensante. A mano a mano che si avvicina la fine, la sua voce diventa sempre più limpida e sicura, senza incrinature. Anche nel pieno dell'orrore, riesce a respingere ogni atomo di odio, perché renderebbe il mondo ancor più inospitale.

Cecilia va alla guerra
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Levi, Lia <1931->

Cecilia va alla guerra : 1915-1918 / Lia Levi ; scheda storica di Luciano Tas

Milano : Mondadori, 2000

Abstract: Il racconto è ambientato durante gli anni della Prima Guerra Mondiale e ha quali protagonisti Cecilia Ferrari, una ragazzina sveglia alla quale non sfugge niente e Marco Zanin, il suo amico del cuore. Cecilia racconta la partenza per il fronte di parenti e compaesani e la vita quotidiana di un paese di guerra, mettendo in berlina con ironico candore la retorica ufficiale e le convenzioni. Poi arriva la sconfitta di Caporetto e Cecilia e Marco si lanciano all'inseguimento di una spia. Una scheda a fine volume riassume e spiega tutti gli avvenimenti storici. Età di lettura: dai dieci ai tredici anni.

I miei amici
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Costa, Nicoletta <1953->

I miei amici / [testi e illustrazioni di Nicoletta Costa]

[Milano] : Fabbri, 2003

Abstract: Quanti amici si hanno alla scuola materna con cui potere giocare, litigare, guadare i libri e disegnare. Età di lettura: da 2 anni.

Il sergente nella neve
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Rigoni Stern, Mario <1921-2008>

Il sergente nella neve : ricordi della ritirata di Russia ; e, Ritorno sul Don / Mario Rigoni Stern

[3. ed.]

Torino : Einaudi, stampa 1993

Abstract: I ricordi della ritirata di Russia scritti in un lager tedesco dall'alpino Rigoni Stern nell'inverno del 1944, pubblicati nel 1953 sotto il titolo Il sergente nella neve e da allora long-seller per il candore e la forza con cui viene rappresentata la lotta dell'uomo per conservare la propria umanità.

Pimpa e la Pimpa gemella
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Altan <1942->

Pimpa e la Pimpa gemella / Altan

[Modena] : Panini ragazzi, copyr. 1999

Abstract: Pimpa incontra nello specchio del bagno la sua gemella. Le due Pimpe fanno conoscenza e scoprono di avere gusti diversi: i giochi, i cibi e gli sport che piacciono a una, non piacciono all'altra. L'unica cosa che fanno con lo stesso entusiasmo è disegnare sulle pareti di casa. Cosa che ad Armando non piace un granché...

Uh! Che paura!
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Rouviere, Anna

Uh! Che paura! : racconto / di Anna Rouviere ; illustrato da Eric Battut

Milano : Arka, copyr. 2000

Abstract: Pipistrelli, civette, ragni e topolini... Tutti animali che a volte spaventano i bambini. Ma c'è un modo divertente e tenero per riconciliarsi con i propri nemici.

Il cavallo magico di Han Gan
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Chen, Jiang Hong <1963->

Il cavallo magico di Han Gan / Chen Jiang Hong

Milano : Babalibri, copyr. 2004

Abstract: La leggenda di Han Gan, un pittore cinese che disegnava cavalli così realistici da sembrare vivi. Un giorno un guerriero gli chiede di dipingere il più focoso e valoroso dei destrieri per andare in battaglia e combattere il nemico. Ma troppe guerre spingeranno il cavallo a rifugiarsi nel foglio. Età di lettura: da 4 anni.

Questa è Susanna
0 1 0
Materiale linguistico moderno

Willis, Jeanne <1959-> - Ross, Tony <1938->

Questa è Susanna / Jeanne Willis e Tony Ross

Milano : Mondadori, 2000

Abstract: Susan ride, dipinge, va in altalena, fa le boccacce, si arrabbia se sbaglia, è contenta se fa le cose bene, fa il girotondo, va a cavallo, balla, nuota, va veloce, ha paura, ama leggere storie e abbracciare le persone... Perché Susan è semplicemente una bambina. Proprio come te, proprio come me! Età di lettura: da 4 anni.

Il silenzio dei vivi
5 0 0
Materiale linguistico moderno

Springer, Elisa <1918-2004>

Il silenzio dei vivi : all'ombra di Auschwitz, un racconto di morte e di resurrezione / Elisa Springer

Marsilio, 1997

Abstract: Elisa Springer aveva ventisei anni quando venne arrestata a Milano, dove era stata mandata dalla famiglia per cercare rifugio contro la persecuzione nazista, quindi fu deportata a Auschwitz il 2 agosto 1944. Salvata dalla camera a gas dal gesto generoso di un Kapò, Elisa sperimenta l'orrore del più grande campo di sterminio. Eppure conserva il desiderio di vivere e una serie di fortunate coincidenze le consentiranno di tornare prima nella sua Vienna natale e poi in Italia. Da questo momento la sua storia cade nel silenzio assoluto, la sua vita si normalizza, nasce un figlio e proprio la maternità è il segno della riscossa. È per lui che Elisa ritrova le parole che sembravano perdute per raccontare il suo dramma.

Il drago Aidar
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Satrapi, Marjane <1969->

Il drago Aidar / scritto e illustrato da Marjane Satrapi

Milano : A. Mondadori, 2003

Abstract: Il paese di Matilde era uno dei più belli al mondo. Tutti vivevano tranquilli protetti da un re saggio e buono. Ma un giorno la Terra tremò così forte... che ogni cosa fu messa sottosopra. Il re disse a Matilde: È stato il drago Aidar che vive al centro della Terra. Perché è tanto arrabbiato? Bambina, devi andare sottoterra, trovare Aidar e chiedergli cosa e successo, perché dobbiamo sapere... Età di lettura: da 3 anni.

I bambini e la pace
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Damon, Emma <illustratrice>

I bambini e la pace : un libro pop-up con un poster / Emma Damon

Roma : La nuova frontiera, copyr. 2004

Abstract: Cos'h la pace?Questo libro spiega ai bambini la pace unendo con grazia il testo alle vivaci illustrazioni della celebre artista Emma Damon.

Il cavallino e il fiume
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Il cavallino e il fiume = ... / testi a cura di Graziella Favaro ; illustrazioni di Sophie Fatus

Milano : Carthusia, copyr. 1999

Abstract: Una storia dalla Cina. Edizione bilingue. Un libro che si apre come una pantina e con personaggi da staccare per fare un gioco.

Tutto permesso?, ovvero, Far sempre i bravi, e chi mai ci riesce!
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Moost, Nele <1952->

Tutto permesso?, ovvero, Far sempre i bravi, e chi mai ci riesce! / testo di Nele Moost ; illustrazioni di Annet Rudolph

Bolzano : AER, copyr. 1998

Pingu e i suoi amici
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Wolf, Tony <1930-2018>

Pingu e i suoi amici / [illustrazioni di Tony Wolf ; testo di Sibylle von Flue]

Milano : Dami, copyr. 1995

Abstract: Tony Wolf e' nato a Cremona nel 1930.