Mandorle amare. Una storia siciliana tra ricordi e ricette
0 0 0
Risorsa locale

Grammatico, Maria - Simeti, Mary Taylor

Mandorle amare. Una storia siciliana tra ricordi e ricette

Abstract: La pasticceria di Maria Grammatico, con i suoi dolcetti di mandorle, le sue conserve, i suoi rosoli, veri capolavori della creatività pasticcera ericina, è ormai da anni una delle mete obbligate per chi visita Erice. Ogni ricetta, ogni ingrediente, ogni segreto antico e tramandato da generazioni narra la storia di Maria: dall'infanzia spensierata nelle campagne del trapanese, al lungo periodo trascorso nell'Istituto San Carlo, dove "ruba" alle suore i segreti dell'arte pasticcera, fino all'apertura del suo primo laboratorio dolciario. Una storia dura e sofferta, la sua, ma anche piena di forza e di straordinaria volontà che ha portato la fama di Maria dai vicoli medievali di Erice alle pagine delle più celebri riviste di gastronomia di tutto il mondo. A raccontarla è Mary Taylor Simeti, una scrittrice americana che ha scoperto casualmente le deliziose specialità di Maria Grammatico e, conoscendone poi la vicenda umana, ha voluto dare voce ai suoi ricordi di giovinezza in questo lungo racconto-intervista. Completano il volume le celebri ricette di Maria, erede di quella tradizione secolare della pasticceria siciliana che trova il suo ingrediente principe in uno dei doni più preziosi della terra di Sicilia: la mandorla.


Titolo e contributi: Mandorle amare. Una storia siciliana tra ricordi e ricette

Pubblicazione: Dario Flaccovio Editore, 03/08/2022

EAN: 9788857907611

Data:03-08-2022

Nota:
  • Lingua: italiano
  • Formato: PDF con DRM Adobe

Nomi:

Dati generali (100)
  • Tipo di data: data di dettaglio
  • Data di pubblicazione: 03-08-2022

La pasticceria di Maria Grammatico, con i suoi dolcetti di mandorle, le sue conserve, i suoi rosoli, veri capolavori della creatività pasticcera ericina, è ormai da anni una delle mete obbligate per chi visita Erice. Ogni ricetta, ogni ingrediente, ogni segreto antico e tramandato da generazioni narra la storia di Maria: dall'infanzia spensierata nelle campagne del trapanese, al lungo periodo trascorso nell'Istituto San Carlo, dove "ruba" alle suore i segreti dell'arte pasticcera, fino all'apertura del suo primo laboratorio dolciario. Una storia dura e sofferta, la sua, ma anche piena di forza e di straordinaria volontà che ha portato la fama di Maria dai vicoli medievali di Erice alle pagine delle più celebri riviste di gastronomia di tutto il mondo. A raccontarla è Mary Taylor Simeti, una scrittrice americana che ha scoperto casualmente le deliziose specialità di Maria Grammatico e, conoscendone poi la vicenda umana, ha voluto dare voce ai suoi ricordi di giovinezza in questo lungo racconto-intervista. Completano il volume le celebri ricette di Maria, erede di quella tradizione secolare della pasticceria siciliana che trova il suo ingrediente principe in uno dei doni più preziosi della terra di Sicilia: la mandorla.

Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.