Morgana
5 0 0
Materiale linguistico moderno

Murgia, Michela <1972-> - Tagliaferri, Chiara

Morgana

Abstract: Controcorrente, strane, pericolose, esagerate, difficili da collocare. E rivoluzionarie. Sono le dieci donne raccontate in questo libro e battezzate da una madrina d'eccezione, la Morgana del ciclo arturiano, sorella potente e pericolosa del ben più rassicurante re dalla spada magica. Moana Pozzi, Santa Caterina, Grace Jones, le sorelle Brontë, Moira Orfei, Tonya Harding, Marina Abramovic, Shirley Temple, Vivienne Westwood, Zaha Hadid. Morgana non è un catalogo di donne esemplari; al contrario, sono streghe per le donne stesse, irriducibili anche agli schemi della donna emancipata e femminista che oggi, in piena affermazione del pink power, nessuno ha in fondo più timore a raccontare. Il nemico simbolico di questa antologia è la "sindrome di Ginger Rogers", l'idea - sofisticatamente misogina - che le donne siano migliori in quanto tali e dunque, per stare sullo stesso palcoscenico degli uomini, debbano sapere fare tutto quello che fanno loro, ma all'indietro e sui tacchi a spillo. In una narrazione simile non c'è posto per la dimensione oscura, aggressiva, vendicativa, caotica ed egoistica che invece appartiene alle donne tanto quanto agli uomini. Le Morgane di questo libro sono efficaci ciascuna a suo modo nello smontare il pregiudizio della natura gentile e sacrificale del femminile. Le loro storie sono educative, non edificanti, disegnano parabole individuali più che percorsi collettivi, ma finiscono paradossalmente per spostare i margini del possibile anche per tutte le altre donne. Nelle pagine di questo libro è nascosta silenziosamente una speranza: ogni volta che la società ridefinisce i termini della libertà femminile, arriva una Morgana a spostarli ancora e ancora, finché il confine e l'orizzonte non saranno diventati la stessa cosa.


Titolo e contributi: Morgana : storie di ragazze che tua madre non approverebbe / Michela Murgia, Chiara Tagliaferri

Pubblicazione: Mondadori, 2019

Descrizione fisica: 238 p. : ill. ; 21 cm

EAN: 9788804717119

Data:2019

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Serie: Strade blu

Nomi: (Editore) (Autore) (Autore)

Soggetti:

Classi: 920.72 Biografie di donne [22]

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2019
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: saggi

Sono presenti 21 copie, di cui 5 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
TOSCOLANO MADERNO S 920.72 MUR MOR QG-31074 Su scaffale Novità locale 30gg
MARCHENO S 920.72 MUR MOR TL-27167 Su scaffale Novità locale 60gg
NAVE S 920.72 MUR MOR TN-49294 In prestito 16/10/2019
AGNADELLO C 920.72 MUR MOR LA-10067 Su scaffale Novità locale 30gg
DESENZANO BIOGRAFIE MORGANA m EJ-57075 In prestito 18/10/2019
CASTEGNATO 920.72 MUR CB-47164 In prestito 16/10/2019
BRESCIA - "V. GHETTI" - VIALE CADUTI DEL LAVORO S 920.72 MUR MOR HL-42273 In prestito 17/10/2019
MARMENTINO S 920.72 MUR MOR TM-4616 In catalogazione Non disponibile
OME S 920.72 MUR MOR TT-14638 In catalogazione Non disponibile
ROVATO S 920.72 MUR CQ-66384 Su scaffale Novità locale 30gg
CIVIDATE CAMUNO S 920.72 MUR MOR VO-12391 In catalogazione Non disponibile
CASTREZZATO STORIE 920.72 MOR CE-24661 Su scaffale Novità locale 60gg
PONTEVICO S 920.72 MUR MOR BT-38554 In catalogazione Non disponibile
QUINZANO D'OGLIO S 920.72 MUR MOR BV-25222 In catalogazione Non disponibile
VILLA CARCINA S 920.72 MUR MOR TS-61259 Su scaffale Novità locale 60gg
OSPITALETTO S 920.72 MUR CL-52866 Su scaffale Novità locale 60gg
GOTTOLENGO S 920.72 MUR MOR BK-30029 In catalogazione Non disponibile
CASTELLEONE S 920.72 MUR MOR YG-63879 Su scaffale Novità locale 30gg
PONCARALE S 920.72 MUR MOR BS-11409 In catalogazione Non disponibile
RONCADELLE DONNE 920.72 MUR CP-50515 In prestito 18/10/2019
REZZATO S 920.72 MUR MOR EW-62711 In catalogazione Non disponibile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.