La pietra degli elementi
3 1 0
Libri Moderni

Redivo, Fabiana

La pietra degli elementi

  • Copie totali: 5
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Rapire la regina Dara era stato un colpo da maestro per Elias, Derber e i loro amici, ma riportarla in Afra sarebbe stata impresa ben più ardua. Per sottrarsi a Sakumer e a Soth, i nostri eroi dovranno attraversare la Catena del Fuoco, dove vengono tenuti prigionieri centinaia di harjni. Intanto il generale Konsa-Ly è sulle loro tracce, perché ha giurato di trovare coloro che crede gli assassini di Dara e non si darà pace finché non li avrà trovati. Durante il viaggio, Elias e Derber si trovano a fronteggiare situazioni impossibili, mentre il loro amico Tay continua a rigirare tra le mani la misteriosa spada che gli rivelerà il suo passato. Saprà affrontare la terribile verità sulle sue origini?


Titolo e contributi: La pietra degli elementi / Fabiana Redivo

Pubblicazione: Milano : Nord, copyr. 2001

Descrizione fisica: 336 p. ; 20 cm

ISBN: 8842911712

Data:2001

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nomi: (Editore)

Classi: 853.92 Narrativa italiana. 2000- (22)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2001
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: fiction

Sono presenti 5 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
CAPRIOLO L FS RED FAB OB-25250 Su scaffale Prestabile
CONCESIO FANTASY REDIVO FABIANA TG-41352 Su scaffale Prestabile
BORNO N 853.92 RED PIE VF-8160 Su scaffale Prestabile
CREMA DEP 853.92 RED PIE YH-71956 Su scaffale Prestabile
BRESCIA - SERENO 853.92.RED.F.PIE fantasy.bc5 BC5-31367 Su scaffale Prestabile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Mantiene gli stessi pregi del primo libro, mentre i difetti sono minori; l'autrice sembra essere migliorata nascondendosi meglio dietro la storia. Resta ancora un personaggio troppo potente, e soluzioni ai problemi troppo a doc e rapide che mantengono ancora una volta la tensione molto bassa nonostante l'azione sia più protagonista. Comunque lettura piacevole.

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.