کمیونٹی » Forum » جائزے

La via del bosco
0 1 0
Long, Litt Woon <1958->

La via del bosco

Iperborea, 2019

خلاصہ: La vita cambia in fretta, e questa è la storia di un viaggio iniziato bruscamente quando l’esistenza di Long Litt Woon, una cinquantenne norvegese di origini malesi, viene stravolta dalla scomparsa del marito Eiolf. Nel mezzo di un lutto paralizzante, in cui si rende conto che la morte è un evento al di là di ogni controllo, inciampa nel meraviglioso reame della micologia e dei funghi. E da quel momento si apre per lei un mondo completamente nuovo e una scoperta della natura che allo stesso tempo diventa un percorso verso la vita. L’autrice non aveva mai compreso appieno il piacere degli scandinavi di camminare nelle foreste, ma ora è completamente rapita dalla magia del sottobosco e dalla gioia della ricerca. La via del bosco racconta la storia di due viaggi paralleli: uno interiore, attraverso il paesaggio del lutto, dove la tristezza e la necessità di silenzio si confondono, e uno esterno nell’affascinante regno dei funghi – flessibile, adattabile, vertiginosamente vario e fondamentale per i cicli di morte e rinascita della natura. Il processo di ricerca e di studio portano l’autrice a fare amicizia con i raccoglitori di funghi, una tribù accogliente, talvolta ossessiva, persino eccentrica con le sue regole non dette e i suoi affascinanti riti di passaggio, e a viaggiare da idilliache foreste norvegesi ad anonime aiuole urbane, dalle spiagge sabbiose della Corsica fino a Central Park per scoprire meraviglie naturali spesso nascoste allo sguardo comune: funghi gelatinosi che sembrano usciti dai calderoni delle streghe; sanguinelli color rosa salmone che emettono liquido rosso quando si tagliano; deliziose spugnole apprezzate per il loro sapore terroso e delicato; funghi bioluminescenti che illuminano la foresta di notte. Lungo la strada Long Litt Woon scoprirà che il gesto di dare la sua piena attenzione al mondo naturale può trasformarla, dandole un modo per sopravvivere alla morte di Eiolf e sentirsi di nuovo viva.

103 Views, 1
Clara Toninelli
367 posts

Litt Woon Long è un 'antropologa malese che vive in Norvegia. All'improvviso le muore l'amatissimo marito e il suo mondo crolla.
Ciò che la sospinge fuori dal buio del lutto sono... i funghi. Una passione nata in quel momento tragico, per puro caso, si trasforma inaspettatamente in un modo per tornare alla luce, alla vita.

A metà fra trattato micologico e percorso di rielaborazione personale del dolore, questo piccolo saggio è interessante da entrambi i punti di vista.

  • «
  • 1
  • »

7143 پیغامات میں 5840 ارسال کردہ موضوعات کے 842 صارفین

:اس وقت آن لائن Ci sono 16 utenti online