Il Battello a vapore <marchio editoriale>

(Ente)

Thesaurus
Più generale (BT)
شامل کریں: تمام مندرجہ ذیل فلٹر
× نام Bonalumi, Laura <1966->

مل گئے 3 دستاویزات.

دیگر تحقیق سے نتائج: Rete Bibliotecaria Bergamasca

Il lago del tempo fermo
0 0 0
جدید کتابیں

Bonalumi, Laura <1966->

Il lago del tempo fermo / Laura Bonalumi ; illustrazioni di Simona Bursi

Il Battello a vapore, 2019

خلاصہ: Viola ha undici anni e, insieme al padre e all'inseparabile cagnolone Artù, trascorre le vacanze in una casetta di campagna ereditata dallo zio Felice. In quel paese sperduto però è davvero tutto strano, così come sono strani i pochissimi abitanti. Come se non bastasse, lì vicino, c'è un lago che rimane ghiacciato anche in piena estate! Viola decide di scoprire quale mistero nasconde.

Ogni stella lo stesso desiderio
0 0 0
جدید کتابیں

Bonalumi, Laura <1966->

Ogni stella lo stesso desiderio / Laura Bonalumi

Il Battello a vapore, 2018

خلاصہ: Per Amelia le ore scorrono tutte uguali, addormentate come le foglie che osserva cadere dalla finestra della terza B. Finché un giorno di fine ottobre arriva Guido e gli equilibri si rompono, i banchi si spostano e i pensieri di Amelia volano sempre più sul nuovo, misterioso compagno. Il suo strano silenzio, il distacco da tutti e le continue inspiegate assenze le accendono un interesse mai provato prima. Nasce così un'amicizia speciale, fatta di email, poesie rubate e confidenze a cuore aperto. Ma Guido custodisce un segreto che si allunga come un'ombra su un amore appena sbocciato e già minacciato dallo scorrere del tempo. O forse reso ancora più prezioso dal suo essere così diverso.

Voce di lupo
0 0 0
جدید کتابیں

Bonalumi, Laura <1966->

Voce di lupo / Laura Bonalumi

Il Battello a vapore, 2017

خلاصہ: Se il bosco potesse parlare, racconterebbe di due ragazzi che amavano respirare il profumo della resina. Se le montagne e i sassi avessero voce, direbbero che lassù, dove le cime graffiano il cielo, a volte il respiro si ferma. Come quello di Giacomo, bloccato dalla terra che all'improvviso frana; come quello del suo più caro amico, che preferisce non ricordare il proprio nome, perché da quando la montagna si è sgretolata niente ha più senso. E parlerebbero anche del respiro di Chiara, amica preziosa che ama i boschi solo in cartolina. Non bastano le parole di genitori, professori o amici per riempire un vuoto che sembra incolmabile: Giacomo se n'è andato e ha portato via il sole. Vivere ancora sembra impossibile, se non passando attraverso ciò che è accaduto. Passando di nuovo attraverso il bosco.