Letture per tutte le età per incentivare i giovani a perseguire una appassionati a intraprendere una carriera scientifica, indipendentemente dal genere

شامل کریں: تمام مندرجہ ذیل فلٹر
× پبلیشر Salani editore <Milano>

مل گئے 5 دستاویزات.

Mega eroi della scienza
0 0 0
جدید کتابیں

Wired <periodico>

Mega eroi della scienza : storie e invenzioni di persone incredibili / Wired xs ; [illustrazioni Andrea dr Bestia Cavallini]

Salani, 2019

خلاصہ: Quando pensiamo alla scienza, immaginiamo uomini e donne geniali, che trascorrono le giornate in laboratorio, tra provette piene di fluidi misteriosi e complicati esperimenti. Ma non finisce qui. Dietro le loro invenzioni ci sono storie tutte da scoprire e avventure sorprendenti, che aspettano solo di essere raccontate! I protagonisti di questo libro sono scienziati come Marie Curie, scopritrice della radioattività e unica donna ad aver vinto due premi Nobel, e Jane Goodall, etologa, che in Kenya è diventa amica degli scimpanzé per studiarne il comportamento. Sono inventori come Galileo Galilei, che progetta e realizza il primo telescopio con cui osservare la volta celeste, e Archimede di Siracusa, che più di duemila anni fa mette a punto la leva, un sistema ingegnoso per spostare oggetti molto pesanti. Dal Dna alla cura per la malaria, dalle supernove all’energia nucleare

Einstein e io
0 0 0
جدید کتابیں

Greison, Gabriella <1976->

Einstein e io : romanzo / Gabriella Greison

Salani, 2018

خلاصہ: 1896, Politecnico di Zurigo. Mileva Marić è l’unica donna ammessa al corso di laurea in Matematica e Fisica. In quegli anni le donne che vogliono studiare, in particolare le materie scientifiche, non hanno vita facile, ma Mileva è intelligente, tenace, preparata e ce la fa. Tra i suoi compagni di classe c’è anche un diciottenne di nome Albert Einstein. I due si innamorano tra i banchi di scuola e, malgrado le difficoltà, iniziano a frequentarsi. Mileva e Albert si sposano e resteranno insieme per vent’anni. A corredo, la musica, le gite con i figli, gli esperimenti mentali, le discussioni al Café Metropol e le ore trascorse insieme a far viaggiare la testa fino alla nascita della teoria della relatività ristretta. Poi il divorzio, che inaugurerà la nuova vita di Einstein, quella del Nobel e del successo. Gabriella Greison ci racconta, attraverso la voce di Mileva, con la sua mentalità scientifica fatta di elenchi, classifiche, amore per i numeri, angoli retti da contare e una memoria formidabile, la loro vita familiare, la vita privata di due teste fatte per la fisica. Sullo sfondo, la società di quegli anni e la loro voglia di cambiare il mondo.

L'incredibile cena dei fisici quantistici
0 0 0
جدید کتابیں

Greison, Gabriella <1976->

L'incredibile cena dei fisici quantistici : romanzo / Gabriella Greison

Salani, 2016

خلاصہ: Bruxelles, 29 ottobre 1927. Si è appena concluso il V Congresso Solvay della Fisica, che ha visto riuniti i fisici più illustri dell'epoca, gli stessi che ora si apprestano a partecipare a una cena di gala, ospiti dei reali del Belgio. C'è Albert Einstein, scherzoso come suo solito; Marie Curie, saggia e composta; Niels Bohr, che maschera bene la tensione sotto un'aria gioviale; e poi ancora Arthur Compton, William Bragg, Irving Langmuir... Menti eccelse e brillanti, ma anche uomini e donne con le loro debolezze e le loro piccole manie, che questo romanzo ci restituisce a pieno, mescolando abilmente Storia e storie, realtà e fantasia, fisica e pettegolezzi. Partendo da un fatto storico, Gabriella Greison conduce il lettore a quella tavola, tra porcellane finissime e luci sfavillanti, camerieri compassati e ottimo cibo, facendogli ascoltare le chiacchiere che si intrecciano da una sedia all'altra, e soprattutto l'acerrima discussione sulla fisica quantistica tra Einstein e Bohr, punto cruciale nella storia della disciplina. E così, tra una portata e l'altra, travolti dalla narrazione in presa diretta, ci troviamo come per magia a capire concetti complessi, ascoltandoli direttamente dalla voce di chi li ha ideati. E al termine di questa davvero incredibile cena, ci alziamo anche noi dal tavolo, divertiti e più colti di quando ci siamo seduti.

Storie e vite di super donne che hanno fatto la scienza
0 0 0
جدید کتابیں

Greison, Gabriella <1976->

Storie e vite di super donne che hanno fatto la scienza / Gabriella Greison

Salani, 2017

خلاصہ: Questo libro raccoglie venti storie di donne straordinarie che con intelligenza, amore, perseveranza e passione hanno contribuito all'avanzamento della scienza e del progresso umano. Racconto accurato e appassionante dell'universo femminile della scienza. Un team di super illustratori e artisti internazionali, tutti uomini, ha realizzato venti straordinarie tavole, un 'omaggio floreale' alle super scienziate.

Hotel Copenaghen
0 0 0
جدید کتابیں

Greison, Gabriella <1976->

Hotel Copenaghen : romanzo / Gabriella Greison

Salani, 2018

خلاصہ: Hotel Copenaghen. Così veniva affettuosamente chiamata la casa di Niels Bohr. La porta di Niels e di sua moglie Margrethe era sempre aperta per accogliere allo stesso modo premi Nobel e giovani studenti, che lì trovarono il luogo prediletto per le discussioni e i confronti che condussero alla nascita della fisica quantistica. È proprio la voce di Margrethe a narrare la vita straordinaria di Bohr e i retroscena delle scoperte scientifiche che hanno cambiato le sorti del mondo. In un arco di tempo che copre un’intera esistenza, il suo racconto porta alla luce il lato umano di quelle menti geniali: come bussava alla porta Paul Dirac? E come sedeva sul divano Lise Meitner? Qual era il piatto preferito di Wolfgang Pauli? Oltre agli aneddoti e alle curiosità, però, scopriamo anche il difficile rapporto tra Bohr ed Einstein, fatto di forti contrasti ma anche stimolo fondamentale al ragionamento. E, soprattutto, entriamo in contatto con una delle figure più controverse nella storia di Niels Bohr e del Novecento in generale: Werner Heisenberg, ambizioso, brillante, adorato allievo che presto diventerà la fonte di tanti dubbi e dolori. Nel 1941, durante l'occupazione nazista della Danimarca, Heisenberg torna all’Hotel Copenaghen, ha bisogno di parlare con Bohr. Ma l’argomento ha ben poco a che fare con il progresso della scienza: i tedeschi gli hanno chiesto di costruire la bomba atomica. Niels e Margrethe lo congedano con freddezza, ma il dubbio di non avere compreso le sue intenzioni si farà strada negli anni e condurrà a conclusioni sorprendenti. Come già nell’Incredibile cena dei fisici quantistici, Gabriella Greison racconta la nascita della fisica quantistica in modo coinvolgente e ricchissimo di dettagli, accompagnando il lettore nella vita quotidiana dei personaggi descritti, tanto da dare l'impressione di averli conosciuti di persona.